È la stampa, bellezza (i titoli di martedì 22 VIII 2017)

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina martedì 22 agosto 2017 e anticipati da Alessioporcu.it

 

 

Ciociaria Oggi K2

CIOCIARIA EDITORIALE OGGI
(direttore Alessandro Panigutti)

Sindaco malmenato in piazza
La discussione davanti al bar di Settefrati con un ex tecnico comunale degenera: coinvolto Riccardo Frattaroli. Ferito a un labbro e con un dente spezzato, è arrivato a Canneto dove è stato soccorso dall’assessore di Cassino Palombo

SINOSSI
Una discussione accesa è finita alle mani. Tanto che il sindaco di Settefrati, Riccardo Frattaroli, ha riportato una ferita al labbro, la rottura di un dente ed ematomi sul volto. È accaduto ieri mattina, intorno alle dodici, davanti al bar in piazza. Lì, quando il primo cittadino è arrivato, era seduto un ex tecnico comunale oggi in pensione. I due avrebbero iniziato a discutere ma, ben presto, quello che inizialmente sembrava soltanto un acceso scambio di opinioni, è degenerato. Nella colluttazione Frattaroli ha avuto la peggio.

 

Muore schiacciato dal serbatoio
Ceprano. La vittima è il quarantaseienne Tommaso Ciardi. L’incidente ieri sera intorno alle 20.30 in un terreno di via San Manno L’uomo è stato travolto dal carico della motozappa dopo che il rimorchio ha ceduto. Sul posto vigili del fuoco, carabinieri e 118

SINOSSI
Resta schiacciato sotto il serbatoio dell’acqua che aveva caricato sul rimorchio della motozappa. La vittima è il cepranese Tommaso Ciardi, di 46 anni. L’incidente si è verificato ieri sera, intorno alle 20.30, in via San Manno, dove il padre ha un terreno. Forse sotto il peso del carico ha fatto cedere l’asse di collegamento fra rimorchio e il mezzo agricolo e ha travolto l’uomo. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 del Ferrari, i vigili del fuoco e i carabinieri: inutile ogni tentativo di soccorso.

 

«Mi picchiava ma i soldi erano lì»

Dal letto dell ’ospedale il racconto choc di don Luigi, vittima della rapina di sabato a Pontecorvo. Il parroco invita a pregare per il malvivente che lotta tra la vita e la morte. L’uomo aveva già rubato in chiesa

 

È iniziata la demolizione della centrale nucleare /

Garigliano. Saranno prodotte 920 tonnellate di materiale da smaltire

 

Per candidarsi ci vuole il fisico. E la cravatta giusta

Ha scelto l’allenamento all’austriaca per affrontare l’autunno Magliocchetti è a disposizione del suo partito. Di Tajani e Pallone dice…

 

Longo sorride, Nicola Citro è giallazzurro

Calcio. Serie B L’attaccante rinforza il pacchetto offensivo dei canarini. E la squadra mette benzina nelle gambe in vista del match di Vercelli

 

 

provincia-2

(direttore Dario Facci)

Scazzottata col sindaco
Primo cittadino ed ex tecnico comunale si sono fronteggiati in piazza. La lite è scoppiata dopo un’accesa discussione, mentre la banda suonava per la festa di Canneto. Sul posto i Carabinieri

SINOSSI
Una scazzottata in piazza, tra il sindaco del paese Riccardo Frattaroli e l’ex tecnico comunale, ha animato ieri mattina la piazza centrale di Settefrati, dove si stava esibendo la banda musicale in questi giorni di solenne celebrazione della Madonna di Canneto.

 

Schiacciato dal pulmino

Valcomino. Autista 48enne stava tentando una riparazione ed era sotto il veicolo

 

“Gaglione fa il bis”

Pastena. Entusiasmo per il Palio delle Contrade

 

Tornano i roghi. Il sospetto del dolo. Tanti gli interventi

Incendi. Fiamme a Sora, Amaseno, Vallerotonda Piedimonte San Germano e Castrocielo

 

Scippa una donna in via Garibaldi e fugge nei vicoli

Frosinone. Malviventi in azione ancora una volta nel centro storico

 

Frosinone, oggi firma Citro E l’attacco diventa “super”

Serie B. Campionato vicino. Volley superlega. Maurizio Colucci dirige gli allenamenti dell’Argos
 

 

Messaggero K2

IL MESSAGGERO
(direttore Luciano D’Arpino)

Sindaco aggredito in strada
Settefrati: un ex dipendente comunale lo ha preso a pugni e schiaffi, è stato denunciato per lesioni. Frattaroli è finito al Pronto soccorso. Il movente, vecchie ruggini tra i due

SINOSSI
Schiaffi e pugni al sindaco di Settefrati Riccardo Frattaroli. L’aggressione verso il primo cittadino è avvenuta ieri mattina nel centro del paese. A sferrare i tre colpi, almeno due schiaffi e un pugno al volto, è stato un ex dipendente comunale oggi in pensione. A scatenare le ire di quest’ultimo sarebbero stati vecchi dissapori tra i due e rancori mai superati. Si sono incontrati in mezzo alla strada: prima poche parole, poi sono volati insulti e, infine, si è passati ai fatti. È stato il sindaco Frattaroli ad avere la peggio: è finito a terra con il volto sanguinante ed è stato necessario far intervenire un’ambulanza del 118.

 

Giovani in fuga dalla città: in 9 anni 871 sono andati via

Frosinone è tra i Comuni italiani che hanno perso più cittadini nella fascia 18-30 anni. «Non c’è lavoro e mancano spazi musicali»

 

Arciprete aggredito, più gravi le condizioni del rapinatore

Pontecorvo. Si sono aggravate le condizioni di Massimo Zurlo, 37 anni di Pontecorvo, che sabato pomeriggio aveva aggredito l’arciprete don Luigi Casatelli, 77 anni, nella cattedrale San Bartolomeo di Pontecorvo per rapinarlo. Nella fuga era caduto in un burrone ferendosi gravemente. Ora Zurlo è in pericolo di vita all’ospedale Umberto I di Roma.

 

Esplode il dramma della solitudine: tre morti in 7 giorni

Cassino. L’ultimo decesso riguarda una donna di 75 anni trovata dai vigili La nipote si è allarmata perchè non rispondeva più al telefono

 

Frosinone, ecco Citro: oggi la firma

Nicola Citro è arrivato a Frosinone e ha svolto il primo allenamento con i giallazzurri: con l’attaccante è stato completato il reparto offensivo. Su Dionisi, invece, non molla l’Empoli.

 

 

Latina Oggi K2

(direttore Alessandro Panigutti)

Il ferito dichiarato fuori pericolo. Individuato il «pirata» del Circeo
Cronaca. Il conducente rischia la denuncia per lesioni colpose e omissione di soccorso. La Capitaneria sequestra un gommone ormeggiato nel porto: è compatibile con il mezzo che ha travolto il sub

 

SINOSSI
C’è una pista ben precisa per l’incidente avvenuto nelle acque del Circeo, dove venerdì un subacqueo è stato colpito da un’imbarcazione poi fuggita durante una battuta di pesca in apnea. Nella giornata di ieri, infatti, i militari della capitaneria hanno sequestrato un gommone che era ormeggiato nel porto.

 

Il mare si mangia la spiaggia

L’allarme Erosione inarrestabile, una mareggiata porta via gran parte della sabbia. Gianluca Di Cocco (Idea): bisogna intervenire tempestivamente col ripascimento

 

Picchia e rapina la compagna, arrestato
Terracina. La denuncia della convivente domenica scorsa dopo anni di vessazioni. L’uomo braccato sulla Migliara 58. Il 32enne marocchino ha sottratto 2.400 euro alla donna, poi è fuggito evadendo dagli arresti domiciliari

 

 

Il Tempo K2

IL TEMPO
(direttore Gianmarco Chiocci)

Tutti alla sagra dello spreco. 7,5 milioni vanno via in feste
Soldi a pioggia. La ragione raddoppia i fondi per le fiere di paese. Vale tutto: quattrini alle Pro Loco anche per bocce e folk irlandese

 

La terra trema. Paura a Ischia
Nella notte terremoto da 3,6 gradi sull’isola. Almeno una vittima, crolli, feriti e dispersi

 

 

il-giornale

IL GIORNALE
(direttore Alessandro Sallusti)

Il Golpe del Papa Re
“Subito lo Ius Soli in Italia”. Francesco a gamba tesa spinge per la legge. Patto segreto con Gentiloni. Ucciso il killer di Barcellona: morto invocando Allah

 

Berlusconi: liste civiche di indignati
La strategia del centrodestra. Così il Cavaliere vuole intercettare il voto di protesta

 

 

La Verità
(direttore Maurizio Belpietro)

Ora servono più controlli sugli islamici
La ricetta dell’ex magistrato Bruno Tinti. Non si integrano e non rispettano la nostra cultura. Servono ispezioni di polizia anche individuali; divieto del velo nei luoghi pubblici; verifiche su viaggi, contratti e conti correnti; espulsione degli imam radicali. E un’offensiva per liberare le loro donne

 

Saltano fuori le prove, Zonin ha mentito
L’ex presidente di Pop Vicenza sapeva delle operazioni «baciate». E pure Monorchio

§
error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright