È la stampa, bellezza (i titoli di martedì 5 IX 2017)

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina martedì 5 settembre 2017 e anticipati da Alessioporcu.it

 

 

Ciociaria Oggi K2

CIOCIARIA EDITORIALE OGGI
(direttore Alessandro Panigutti)

«Ho visto la morte negli occhi»
Il drammatico racconto del paracadutista Gianfranco Casali di Patrica tra i feriti dell’incidente aereo a Pontinia Deceduti il pilota e un altro collega che insieme al ciociaro erano attesi nel pomeriggio a Monte Cacume per un’esibizione

SINOSSI
Migliorano le condizioni del paracadutista cinquantenne Gianfranco Casali che domenica scorsa era a bordo dell’aereo Cessna C 182 precipitato a Pontinia. Ieri la notizia della morte di due dei cinque uomini che erano sul velivolo che dopo lo schianto ha preso fuoco. Deceduti il pilota e un paracadutista che, insieme al ciociaro Casali, erano attesi nel pomeriggio a Patrica per la festa della Croce a Monte Cacume. «È accaduto tutto in pochi istanti racconta Casali, originario di Supino e residente a Patrica Ho sentito le urla del pilota e ho visto che stavamo precipitando addosso agli alberi…».

 

Minacciati da massi e frane
Cassino. Tre abitazioni a rischio a Caira: necessari interventi di somma urgenza. Sopralluoghi e appelli in tutto il Cassinate D’Alessandro vuole più fondi per l’area sud mentre il prefetto incontrerà i sindaci delle zone maggiormente esposte

SINOSSI
A rischio alcune abitazioni a Caira per le quali il sindaco ha chiesto interventi di somma urgenza al genio civile. Ma visto che gli incendi hanno “polverizzato” l’intera zona di monte Cairo, D’Alessandro chiede alla Regione più finanziamenti per l’area sud che potrebbe andare incontro a cadute massi, frane e colate di fango. Anche il prefetto Zarrilli ha già iniziato a mobilitarsi, lo ha fatto nei giorni scorsi con il neo responsabile del genio civile mentre ha in programma di incontrare i sindaci delle aree più a rischio.

 

In fin di vita dopo lo schianto
Sora. Gravissimo un motociclista di cinquantaquattro anni trasportato con l’eliambulanza all’Umberto I di Roma. È successo ieri pomeriggio a Monte San Giovanni Campano. Coinvolti una Honda e un furgone con operai a bordo

 

Vaccini, ecco come fare

Quest’anno per iscriversi a scuola necessario essere in regola con le immunizzazioni A pochi giorni dall’inizio dell’anno è scattata la corsa ai centri della Asl da parte dei genitori. La mappa delle strutture in provincia. I punti di riferimento nei distretti ciociari per chiedere informazioni. «Un protocollo che aiuta le famiglie»- L’intervista La dottoressa Maria Gabriella Calenda illustra il documento e l’attività di questi giorni

 

La chat di whatsapp e l’ira dei consiglieri. Si torna in conclave/

Cassino

 

Il Frosinone cresce di partita in partita. Ora testa al Pescara

Calcio. Serie B. Dalla gara con il Cittadella la conferma di un gruppo forte e solido. Ieri squadra in campo per il via della preparazione alla sfida di venerdì in Abruzzo

provincia-2

(direttore Dario Facci)

Due bombe davanti casa
Sora. Atto intimidatorio: nel mirino l’abitazione di un ispettore della Digos. Gli ordigni (residuati bellici) erano collocati lungo la recinzione. Rimossi dagli artificeri. Sono stati fatti brillare

SINOSSI
Un episodio inquietante. Forse un atto intimidatorio a danno di un sottufficiale della Polizia di Stato. Due bombe di mortaio, probabilmente residuati bellici, sono stati collocati da ignoti nei pressi dell’abitazione di un ispettore della Digos. Nella zona di via Romana Selva a Sora. Gli ordigni sono stati collocati nei pressi della recinzione del giardino, nella zona esterna.

 

Fiamme divorano camion

Cassino. Autostrada interrotta per due ore. Un mezzo pesante carico di pomodori ha preso fuoco e l’incendio ha minacciato di coinvolgere la striscia di terreno che separa la carreggiata dalla zona industriale

 

«Io, paracadutista, vivo per miracolo»

Supino. Intervista a Gianfranco Casali, sopravvissuto all’incidente aereo tra Pontinia e Sonnino. Si trovava sul Cessna C182 decollato dall’Aviosuperficie Pegaso per effettuare un lancio di allenamento con il paracadute. La testimonianza dall’ospedale di Latina dove è ricoverato, con difficoltà e con pause che denotano tutta la sua sofferenza.

 

Trovata cocaina in un contatore di via Bellini

Frosinone. A scoprirla, in via Bellini, gli agenti della Squadra Volante. Era un contenitore con diciassette dosi per otto grammi. Un altro ritrovamento a poca distanza dalla sede della Questura

È di Casalvieri il nuovo capo della ‘Consob’ USA

Valcomino.

Frosinone a quota sei come nel 2009-2010

Serie B. Dopo due turni. La vittoria sul Cittadella regala un sorriso ai giallazzurri ciociari. Il Frosinone è già capolista. Così cresce l’autostima. In alcuni momenti la squadra canarina è parsa devastante. E’ però necessario trovare continuità ed evitare pause fatali

 

 

Messaggero K2

IL MESSAGGERO
(direttore Luciano D’Arpino)

Ore contate per i tifosi-vandali
Raid vandalico davanti al club del Frosinone, si stanno esaminando i filmati di via Mària e della partita di Alatri per risalire ai sostenitori del Sora. Gli investigatori: «Svolta vicina»

SINOSSI
Dalle immagini a disposizione e dalle testimonianze raccolte sono arrivati i primi elementi all’indagine: polizia e carabinieri hanno impresso un’accelerazione per fare luce sul raid vandalico avvenuto l’altro ieri davanti al club «Fedelissimi» dei tifosi del Frosinone. Nel mirino è finito un gruppo di circa venti sostenitori del Sora calcio: sarebbero stati loro a causare paura e danni nel piazzale di via Mària, a Castelmassimo. «La svolta è vicina » hanno spiegato gli investigatori.

 

Trasporto pubblico: ecco come cambierà, pronto il nuovo bando

FROSINONE. Chi gestirà il servizio dei bus urbani si dovrà occupare anche dell’ascensore inclinato e del bike-sharing. Commissioni, oggi si va allo scontro

Frizioni in maggioranza, il sindaco ha convocato un vertice per stasera

Cassino. Finite le ferie ritornano le frizioni nella maggioranza di centrodestra che governa il comune di Cassino. Il sindaco Carlo Maria D’Alessandro ha convocato per questa sera (ore 20) all’hotel Edra la prima riunione programmatica di maggioranza con assessori e consiglieri.

 

Rimorchio a fuoco, inferno sull’A1

Cassino. Le fiamme hanno lambito il deposito di rifiuti nella ex Marini. Paura per la colonna di fumo nero. Aria irrespirabile per ore. Il tratto di strada è stato chiuso e per quasi due ore è stato bloccato il traffico: si sono create code di dieci chilometri

Polverificio Propellenti, stop alla produzione: 30 posti a rischio

Fontana Liri. Stop alla produzione nello stabilimento militare Propellenti di Fontana Liri. Al responsabile della produzione è scaduto il contratto e il direttore, il tenente colonnello Giuseppe Petterossi, subentrato al colonnello Catalano il 28 agosto, ha disposto il blocco della produzione: in 30, su poco più di 120 dipendenti, rischiano il posto di lavoro.

Paganini e Crivello, che spettacolo!

Crivello è stato il giallazzurro che ha tirato più volte in porta (4) e Paganini è stato il giocatore che nel Frosinone ha corso di più. I due sono i protagonisti di questo avvio di stagione

 

 

Latina Oggi K2

(direttore Alessandro Panigutti)

Avaria in volo, non ce l’hanno fatta
L’incidente. La Procura ha aperto un’inchiesta sulla tragedia aerea avvenuta sull’Appia. Il racconto di un superstite. Deceduti a causa delle gravi ferite riportate Umberto Bersani e il pilota Antonio Belcastro. Oggi l’incarico per l’autopsia

 

SINOSSI
Non ce l’hanno fatta il pilota del Cessna 182 precipitato nelle campagne di Pontinia e uno dei quattro paracadutisti che gli sedeva accanto. Il cuore di Antonio Belcastro, imprenditore edile di 61 anni del capoluogo residente a Sermoneta, ha smesso di battere nella tarda serata di domenica, a poche ore dal suo ricovero presso l’ospedale San Camillo nella capitale

 

Ninfa, spaccati sulla siccità

Fondazione Caetani. La relazione scientifica del geologo sostenuta dal presidente. I livelli di acqua sono al minimo, ma i prelievi non sono stati mutati nonostante la crisi

Ucciso a Roma, fermato un 32enne

Il caso La Procura contesta per cinque addetti alla sicurezza della discoteca l’accusa di omicidio volontario. C’è anche un uomo di Anzio tra gli indagati per la morte del 50enne malmenato all’esterno di un locale all’Eur.

Il Tempo K2

IL TEMPO
(direttore Gianmarco Chiocci)

Un minuto per chiedere aiuto
Dossier 118. Nel Lazio l’attesa dell’ambulanza è a rischio di morte. Siamo 12 volte più lenti che a Milano. In cassa mancano 35 milioni

 

In pensione prima. Ma si paga Arriva l’Ape. Le nuove norme per l’uscita anticipata

 

 

il-giornale

IL GIORNALE
(direttore Alessandro Sallusti)

Ecco le nuove pensioni
Rivoluzione al via. Arriva il decreto, si potrà lasciare il lavoro in anticipo. Come funziona, quanto costa e chi può accedere

 

Dalle sanzioni Onu ai missili di Trump. Cosa rischia davvero Kim il bombarolo
Il mondo sull’orlo della guerra nucleare

 

 

La Verità
(direttore Maurizio Belpietro)


Schedano le vittime delle banche

Vietato disturbare il manovratore. La polizia controlla i gruppi di risparmiatori traditi dai crac degli istituti e dalla legge sul bail in. Telefonate, perquisizioni, blocchi: tutto per non esporre Matteo Renzi a contestazioni sgradite. Il Giglio magico riconquista Chianti banca. E Visco resta a guardare

 

La Francia fa pagare la Ong che ci ricatta
Sos Mediterranée ha costretto Minniti a cambiare il codice sui migranti. Parigi: datele soldi

§
error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright