E’ la stampa, bellezza (i titoli di mercoledì 10 V 2017)

Ciociaria Oggi K2

CIOCIARIA EDITORIALE OGGI
(direttore Alessandro Panigutti)

Profughi, ondata infinita
Nuova emergenza in provincia: 123 immigrati in due giorni dirottati in diversi Comuni, sempre i “soliti”. Ulteriori 35 in arrivo. Appello della Zarrilli per aderire allo Sprar e pure per farli lavorare. La gente è scettica

SINOSSI
Solo negli ultimi due giorni, la prefettura di Frosinone ha dovuto trovare una sistemazione per 123 immigrati alla ricerca di una “casa”. Piccoli gruppi, per non appesantire troppo quelle realtà che già stanno pagando un prezzo altissimo e che sono “stanche” di dover sopportare e supportare questi sbarchi. Ecco perché la dottoressa Zarrilli, in prima linea sul fronte dell’emergenza, ha fatto un nuovo appello affinché gli Enti aderiscano allo Sprar: «Con questo progetto anche realtà con mille abitanti possono ospitare alcuni immigrati, senza problemi, e riusciremmo ad alleggerire il carico dei grandi comuni».

 

Corso di laurea in… spaccio

Un altro studente universitario dell’ateneo cassinate trovato con stupefacenti e denaro: arrestato Blitz ieri mattina negli appartamenti della città. Droga nascosta ovunque, la polizia inasprisce l’offensiva

 

Trappola diabolica per il suo amante

Isola del Liri. Il pubblico ministero chiede l’archiviazione delle accuse contro l’uomo. La donna voleva incastrarlo. Lei lo denuncia per rapimento e stupro e lui finisce dentro. Ma le indagini raccontano un’altra verità

 

I democratici come l’araba fenice

Cassino. A un anno dalla sconfitta causata dalle divisioni, ora si parla di ricostruzione: in assise potrebbe nascere il gruppo unico Grieco lancia l’appello: «Serve un congresso civile e costruttivo». Russo gli fa eco: «Gli errori sono stati fatti da entrambe le parti»

 

Una corsa che vale oro

Frosinone. Verso il voto. Corsa alle urne con spese elettorali da capogiro. La cifra totale che potrà essere spesa per la competizione è di 5.094.696 euro Chi sgarra sui conti rischia grosso. I candidati a sindaco e le liste devono seguire le regole

 

A Benevento con tutta la rosa a disposizione

Serie B. Frosinone. Per la gara di sabato solo dubbi di abbondanza per il tecnico Marino. L’avversario Mister Baroni fa la conta. Tre novità di formazione

 

 

provincia-2

LA PROVINCIA
(direttore Dario Facci)

Guerra dei rifiuti
Scaricabarile tra Capitale e Regione, si lavora per evitare il coinvolgimento delle province. Roma nel caos Botta e risposta tra Raggi e Buschini Giornate decisive

SINOSSI
Più che gli stracci, questa volta rischiano di volare i sacchetti della spazzatura. Tra Comune di Roma e Regione Lazio è ormai scontro aperto, infuocato dai Social, dalle proteste dei cittadini e delle urne all’orizzonte (almeno per la Pisana). Con le province che stanno a guardare, nella certezza che alla fine le spese di tutto questo cancan le faranno loro, chiamate a smaltire nei propri impianti l’immondizia che dal primo maggio, ormai, si accumula lungo le strade dell’Urbe.

 

Lavori socialmente utili e tirocini

Area di Crisi. Gli impegni Regione e Governo per sostenere il reddito dei disoccupati. Tirocini formativi per gli under 60, lavori socialmente utili per gli over 60. Incontri in Regione e Ministero per l’emergenza lavoro.

 

Accusato di violenza sessuale, il Pm ha chiesto l’archiviazione/

Sora. “Violenza? No, amanti”. Il Pm chiede l’archiviazione per il 33enne boscaiolo finito in carcere. la vicenda risale allo scorso Natale quando il giovane venne arrestato mentre era a letto con la 40enne che lo ha accusato. Le indagini avrebbero chiarito che il rapporto fu consensuale

 

Scoppia la rivolta dei migranti lamentano cattiva accoglienza

Giuliano di Roma. Gli ospiti della struttura di via Casali lamentano una cattiva “accoglienza”. Scoppia la protesta degli immigrati “Non mangiamo da tre giorni”. L’emergenza è rientrata dopo una trattativa con le Forze dell’Ordine e l’impegno a risolvere i problemi segnalati

 

Schianto notturno sulla Leuciana gravi due ragazze di S.Giovanni

Pontecorvo. Quasi sicuramente l’incidente è stato provocato dall’asfalto viscido. Sono rimasti feriti tre giovani. Sono apparse gravi le condizioni di due ragazze di San Giovanni Incarico

 

Sabato il big match, settore ospiti al completo

Serie B Sale l’attesa per Benevento-Frosinone, sfida decisiva nella corsa promozione diretta. Alla ‘Città dello Sport’ di Ferentino la squadra prosegue la preparazione. La formazione sembra già fatta
 

 

Messaggero K2

IL MESSAGGERO
(direttore Luciano D’Arpino)

Beni confiscati, sindaci nel mirino
Il Prefetto chiede agli amministratori maggiore impegno per il riutilizzo degli immobili sottratti alle mafie. Ieri la riunione: burocrazia e assenza di risorse ostacolano i progetti

SINOSSI
La Prefettura di Frosinone, dopo la consegna dell’Auricola di Amaseno, è decisa a mettere ordine definitivo per la distribuzione, ma soprattutto per il riutilizzo dei beni confiscati alla criminalità
organizzata. Ieri mattina, il Prefetto Emilia Zarrilli, ha riunito i sindaci dei comuni dove ci sono beni confiscati, parliamo di Ferentino, Fiuggi (ente commissariato), Arce, Guarcino, Pontecorvo e Sant’Elia Fiumerapido.

 

«Poco cibo e niente soldi», un’altra protesta dei migranti

Giuliano di Roma. Quando erano arrivati nel bed &breakfast di via Casali avevano suscitato un vespaio di polemiche.I migranti ospiti in quel locale trasformato in una casa di accoglienza, erano addirittura finiti davanti alle telecamere di “Quinta Colonna”. Ora sono proprio i richiedenti asilo a manifestare
lungo la strada provinciale, per come vengono trattati.

 

Nuovo stadio a ostacoli e sistemazione aree esterne ancora al palo

Non è stata firmata la convezione con il Comune e manca il via libera per la strada d’accesso riservata ai tifosi ospiti

 

Conti da sistemare, si va allo scontro

Cassino. Per la Giunta l’avanzo supera il milione di euro. Ma l’opposizione contesta le cifre.

 

Supersfida per la A, biglietti esauriti

I mille biglietti messi a disposizione per i tifosi del Frosinone sono andati a ruba. Si prepara un altro esodo per la supersfida di sabato a Benevento.E il Frosinone scopre di avere tutti contro.

 
 

Latina Oggi K2

LATINA OGGI
(direttore Alessandro Panigutti)

Johnny, re del pesce e del riciclaggio
Operazione Nettuno. L’indagine dell’Antimafia contesta anche l’intestazione fittizia di beni. Aveva creato un impero da Roma a Londra. Arrestato l’imprenditore e ristoratore dei vip Gianni Micalusi, i figli, un direttore di banca e un commercialista

SINOSSI
Sei ordinanze di custodia cautelare, di cui due in carcere e quattro ai domiciliari per autoriciclaggio e intestazione fittizia di beni. E’ l’esito dell’operazione che ha portato in carcere Gianni Jhonny Micalusi, il noto ristoratore di Terracina, i figli, un direttore di banca e un commercialista. Nel corso dell’inchiesta sono state sequestrate quattro società e due appartamenti, uno a Roma ed uno a Terracina, e tre conti correnti. Micalusi è il proprietario di Assunta Madre, uno dei ristoranti più noti a Roma e che ha aperto poi a Milano, Londra, Barcellona e Montecarlo.

 

Fumata grigia per Cusani

La Cassazione accoglie il ricorso della difesa e annulla con rinvio, ma l’ex sindaco di Sperlonga resta in carcere. Tra sei giorni il via al processo

 

Due rapine a segno in dodici ore

Latina. In azione ieri due banditi solitari. Gli investigatori della polizia non escludono che si tratti della stessa persona. Colpo nella notte alla sala slot di via Cairoli. All’ora di pranzo l’azione lampo all’ufficio postale del Q5

 

Torna a casa e trova il ladro a terra morto /

E’ accaduto ad Anzio

 
 

Il Tempo K2

IL TEMPO
(direttore Gianmarco Chiocci)

50 fumature di grigio
Incendi nei campi nomadi. Altro che nuvola tossica a Pomezia. Ogni giorno a Roma una cinquantina di roghi velenosi dei rom

 

Riforma(telematica) boomerang

Il dossier sulla giustizia Delirio dei cyber-processi

 

 

il-giornale

IL GIORNALE
(direttore Alessandro Sallusti)

Ong in fuga dalla polizia
Emergenza Immigrazione. No alla proposta di forze dell’ordine a bordo delle loro navi Duemila sbarchi ieri. Mancano 5 miliardi di tasse

 

Finisce nel nulla l’inchiesta che costò la poltrona alla Guidi
Il caso Tampa Rossa

 

 

La Verità
(direttore Maurizio Belpietro)

La Boschi cercò di rifilare all’Unicredit la banca decotta del padre
In un libro che esce domani, Ferruccio de Bortoli svela che il sottosegretario mentì al Parlamento quando riferì sul crac di Etruria. Deve dimettersi subito

 

Hanno dato un tetto ai terremotati fidandosi della coop: stanno per fallire

Scandalo in Umbria

§
error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright