È la stampa, bellezza (i titoli di sabato 14 X 2017)

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina sabato 14 ottobre 2017 e anticipati da Alessioporcu.it

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina sabato 14 ottobre 2017 e anticipati da Alessioporcu.it

Ciociaria Oggi K2
(direttore Alessandro Panigutti)

Un buco da 64 milioni di euro
Patrica Sette rinviati a giudizio per bancarotta e false fatturazioni alla Cogeme Set. Patteggiano i vertici del gruppo. L’azienda che produce pezzi per turbine, nel frattempo passata di mano, era stata anche quotata in borsa

SINOSSI
Sette rinvii a giudizio per un buco da 64 milioni di euro alla Cogeme Set di Patrica. La società, all’ epoca quotata anche in borsa, che produce pezzi per le turbine di aerei e automobili con importanti commesse da marchi storici dell’ automobili – smo, è in concordato preventivo ed è in liquidazione. Nel frattempo è subentrata la Thc che ha rilevato l’ impianto e i lavoratori. Ma sul fronte della bancarotta e delle false fatturazioni in sette sono stati rinviati a giudizio: quattro avevano già patteggiato, mentre altri due hanno optato per il rito abbreviato. Nel 2012 c’ era stata una richiesta di concordato, poi ritirata, con unanuova propostanel 2014. Dall’ analisi della contabilità è saltato fuoriunbuco di 64 milioni di euro contestato, in concorso, adamministratori, sindaci e ad alcuni dipendenti per la parte relativa alle false fatturazioni

 

Area di crisi, solo in dieci per investire
Economia Poche le manifestazioni d’interesse arrivate dopo la “chiamata ” di Invitalia per il nord della Ciociaria. Porte aperte alla Saxa Gres, leader nella ceramica: esempio industriale virtuoso che conquista i mercati europei

 

Nicola Zingaretti si ricandida: «Pronto a rilanciare la sfida»
Il presidente uscente della Regione punta al secondo mandato

 

«Lazio, un modello vincente»
Il vicepresidente della Regione Massimiliano Smeriglio ieri a Frosinone per il tour “Insieme”. «Si può stare in coalizione mantenendo l’anima a sinistra e si può governare bene. Noi ci siamo riusciti»

 

Marino Fardelli dice sì. E inizia a correre
Il consigliere ha accettato l’invito di Zingaretti a ricandidarsi per la Pisana

 

Per battere il Palermo servirà un Frosinone rabbioso e “cattivo”
Serie B Alle 15 al “Benito Stirpe” i canarini ospitano l’undici di mister Tedino. Longo ha dettato la ricetta per tornare al successo che manca da tre turni

 

provincia-2

(direttore Dario Facci)

Frosinone, serve un acuto
Calcio Serie B. Oggi al Benito Stirpe il big match contro il Palermo di Tedino. Torna Daniel Ciofani al centro dell’attacco Anche Gori ha recuperato. Mister Longo predica grande determinazione per centrare l’impresa

SINOSSI
Lo stadio Benito Stirpe ospiterà oggi il match clou della nona giornata del campionato cadetto. Di fronte due delle tre prime della classe, il Frosinone di Longo e il Palermo di Tedino. Per il team giallazzuro importante rientro in attacco, con Daniel Ciofani che tornerà ad affiancare Ciano e Dionisi. Ha recuperato anche Gori e sarà in campo dall’avvio, con Sammarco, al centro del settore nevralgico.

 

Il presidente Zingaretti ufficialmente ricandidato
Elezioni regionali. La coalizione “inedita”. Euforia per la decisione del presidente di tentare il bis La soddisfazione dei Dem

 

A scuola con trenta grammi di hashish e marijuana

Frosinone. Lo stupefacente scoperto in un istituto dalla Polizia con l’ausilio di una unità cinofila. A scuola con trenta grammi di hashish e marijuana. Al suono della campanella fan-no ingresso a scuola anche gli agenti della Squadra Volante. Hanno ispezionato una scuola frusinate e sequestrato, tra hashish e marijuana, circa 30 grammi di droga.

Il “piano” di Smeriglio

Ieri a Frosinone ha lanciato la coalizione a trazione civica. «Pensiamo anche alla presenza di una lista di moderati tra i quali anche personalità appartenenti a partiti e dunque anche di AP»

Formisano entra nel Cda delle banche popolari

Cassino. Economia

 

Incidente in moto. 24enne sorano in gravi condizioni

Sora

Messaggero K2

(direttore Luciano D’Arpino)

Usura, multe per chi sgarrava
Nuovi particolari sul modus operandi della banda sgominata a Cassino: oltre agli interessi chi pagava in ritardo era costretto a corrispondere anche una penale di 150 euro a settimana

SINTESI
Emergono nuovi particolari sul modus operandi della banda di usurai sgominata dai carabinieri a Cassino: oltre alla restituzione del debito e degli interessi maturati, chi pagava in ritardo era costretto a corrispondere anche una penale di 150 euro a settimana fino a quando non veniva saldato il dovuto. Il sistema è stato scoperto anche grazie all’agenda del commerciante che ha denunciato gli strozzini. Intanto sono iniziati gli interrogatori di garanzia. Ieri è stata ascoltata Silvana Spada che ha respinto le accuse.

Nuovo stadio, oggi esame di maturità per la viabilità

Frosinone. Dopo l’inaugurazione e i disagi riscontrati nel giorno del debutto, previste più navette. In campo oltre 100 agenti

Scuole a pezzi, esplode la rabbia/

`Corteo dei ragazzi dalla Villa Comunale alla Provincia «Al Liceo Artistico vengono via maniglie e interruttori». Critiche al progetto lavoro: «Siamo costretti a pagare per produrre gratis: è solo una forma di sfruttamento»

Stop alle liti, il Pd verso un congresso unitario/

Una lista unica al congresso cittadino del 22 ottobre con l’obiettivo di ricostruire a Cassino il Pd dopo le lacerazioni del 2016 che portarono alla sconfitta del centrosinistra. Questo il tema degli incontri tra le delegazioni del Pd

Frosinone, Longo vuole una prova d’orgoglio
«Umiltà e lotta» per tornare alla vittoria. Il mister del Frosinone ha fatto leva su queste due parole per stimolare i suoi a riscattare il periodo negativo di risultati. In tacco torna Ciofani

Latina Oggi K2

(direttore Alessandro Panigutti)

Marcia indietro sugli incarichi

L’ufficio Urbanistica ha avviato l’istruttoria per annullare in autotutela gli atti che attribuivano studi di ricerca all’università La Sapienza.

Il Tempo K2

(direttore Gianmarco Chiocci)

Arrestao meravigliao
Cella meraviglia. Dopo il Presidente pure il Ministro della Giustizia brasiliano molla Battisti. Che sfotte i parenti delle vittim: “Niente scuse”. Ecco il racconto di quando uccise Sabbadin

 

“Io, il Cavaliere e la candidatura in Russia”
Al Bano e le voci sul futuro in politica.

il-giornale

(direttore Alessandro Sallusti)

Nuovi sconti sulle multe
Buone notizie fiscali. Il governo approva un’altra rottamazione per 400mila cartelle. Ma per le imprese tassa occulta da 10mila euro

 

Berlusconi lancia il Referendum: “Votate sì, non è la Catalogna”
E allontana le larghe intese: “voglio il 51%”

(direttore Maurizio Belpietro)

Ad Alitalia 300 milioni, ai disabili niente Ecco le priorità del governo. Martedì i familiari dei malati non autosufficienti scenderanno in piazza per protestare contro la nuova legge che non li tutela Intanto si scopre che i soldi per le pensioni anticipate non ci sono. Ma si trovano subito per la fallimentare compagnia aerea

Parte l’invasione degli immigrati minorenni
Ricominciano gli sbarchi. A Palermo 241 nuovi arrivati (su 606) non hanno ancora 18 anni: resteranno tutti qui

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright