È la stampa, bellezza (i titoli di sabato 26 VIII 2017)

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina sabato 26 agosto 2017 e anticipati da Alessioporcu.it

 

 

Ciociaria Oggi K2

CIOCIARIA EDITORIALE OGGI
(direttore Alessandro Panigutti)

Caccia all’assassino
Frosinone. Gloria Pompili è stata uccisa a calci e pugni: l’autopsia rivela una ferocia inaudita
Inchiesta per omicidio: via ai primi interrogatori. Oggi alle 16.30 i funerali alla Sacra Famiglia

SINOSSI
Massacrata di botte, a calci e pugni. Così è morta Gloria Pompili, 23 anni di Frosinone, spirata su una piazzola di sosta a Prossedi. E ora è caccia all’assassino. La procura di Latina, che ha disposto l’autopsia, indaga per omicidio. Dall’esito preliminare dell’autopsia è emerso che i colpi hanno provocato la rottura di una costola con perforazione di milza e polmone. Intanto in procura sono stati convocati familiari e conoscenti della donna per ricostruire gli ultimi giorni di vita, gli incontri e i contatti che la donna, che faceva la prostituta, ha avuto. Qualcuno l’avrebbe vista discutere con un uomo a Anzio.

 

Ospedale ostaggio dei vandali
Nello spogliatoio al primo piano armadietti scassinati, divise rovinate e frasi volgari scritte sui muri Automobilisti contromano sulla rampa già occupata da macchine in sosta vietata. Nel parcheggio boom di abusivi

SINOSSI
Gli infermieri sono rientrati negli spogliatoi a fine turno e hanno trovato gli armadietti devastati, le divise pulite gettate sul pavimento e frasi volgari scritte con pennarelli neri sui mobiletti e sui muri. Non è il primo episodio che si verifica nel nosocomio cassinate. I locali sono riservati al personale ma sono accessibili anche dal pubblico. Un insulto a chi quotidianamente lavora per offrire cure e assistenza ai malati di tutto il territorio. Nei mesi scorsi gli stessi spogliatoi del Santa Scolastica erano stati presi di mira dai ladri che avevano tentato di portare via portafogli e oggetti di valore dagli armadietti.

 

Muore schiacciato dal suo trattore

Ceccano. A perdere la vita mentre lavorava nei campi il sessantenne Luigi Sperlonga. Indagano i carabinieri. L’uomo è deceduto sul colpo. Sul posto il personale del servizio di emergenza medica e i vigili del fuoco.

 

Le nuove rotte della droga: otto nei guai

La procura di Cassino chiude il cerchio su diversi insospettabili che ora rischiano il processo. In aula ad ottobre. Continui i viaggi nel Napoletano per far rifornimento. Il questore: «Il fronte caldo è la lotta allo spaccio»

 

Incendi senza tregua. Paura a Veroli

L’emergenza A Monte San Giovanni distrutta la pineta della Bagnara

 

Frosinone, esordio a Vercelli

Calcio. Serie B. Si riapre la corsa alla “A” Serie B Canarini intenzionati a partire forte per lanciare un segnale Il tridente fa già sognare, per Longo prima da ex. Tutti disponibili

 

 

provincia-2

(direttore Dario Facci)

Stupro alla stazione
Frosinone. Vittima una 31enne. In fermo due egiziani di 19 e 20 anni. La donna è originiaria del nord Italia. L’episodio all’interno degli ex uffici Cotral.

SINOSSI
Due ragazzi ventenni di origine egiziana si trovano in stato di “fermo di indiziato di delitto”. Sono ritenuti responsabili di avere violentato una ragazza trentunenne nella stanza ricettacolo che si trova nella parte retrostante del vicino edificio di proprietà del comune e già in uso agli ex Uffici Cotral a ridosso della stazione ferroviaria del capoluogo. I due ventenni sono rinchiusi ora nel carcere di via Cerreto.

 

Brucia tutto!

Incendi. Attimi di paura ad Alatri, Veroli ed Isola del Liri. Un territorio sguarnito e privo di capacità di reazione sta subendo un disastro irreversibile. L’odore acre del fumo si avverte ovunque. I roghi sono decine, spesso incontrollabili. Fiamme vicine alla Città Bianca. Il fuoco ha lambito le case a Isola del Liri Brucia anche Ferentino.

 

Gloria, un efferato omicidio

Cronaca. I risultati dell’autopsia sulla ragazza trovata morta sulla Monti Lepini. La conferma sulle cause del decesso è arrivata dalla Procura della Repubblica del capoluogo pontino. Oggi alle 16 e 30 si terranno i funerali della sfortunata ragazza nella chiesa della Sacra Famiglia

 

Grave incidente stradale sulla via Casilina

Ferentino. Impatto tra due veicoli. Quattro persone ferite di cui una in modo serio. Tutti i feriti sono stati assistiti sul posto dagli operatori sanitari del 118 intervenuti con più ambulanze e l’automedica, poi trasferiti nell’ospedale ‘Spaziani’ di Frosinone

 

Donna investita mentre attraversa sulla strisce pedonali

Cassino. Ricoverata presso l’ospedale Santa Scolastica, non è grave. Una dipendente dell’Ottica Volante stava attraversando la strada sulle strisce lungo il centralissimo Corso della Repubblica quando è stata urtata da una utilitaria in transito
 

Frosinone, una prima da non fallire

Esordio stagionale per i canarini sull’insidioso campo della Pro Vercelli. C’è solo Camillo Ciano dei “nuovi” nell’undici iniziale che sfida quello di Grassadonia

 

 

Messaggero K2

IL MESSAGGERO
(direttore Luciano D’Arpino)

Gloria uccisa dalle botte
L’autopsia conferma che per la ragazza sono state letali le lesioni interne provocate dalle percosse. Sul luogo della tragedia trovato un mattarello, è giallo. Oggi, a Frosinone, l’addio alla Sacra Famiglia

SINOSSI
Gloria Pompili, la ragazza di 23 anni di Frosinone morta a Prossedi dopo aver accusato secondo il racconto di chi era con lei in macchina difficoltà respiratorie, è stata massacrata di botte. La conferma è arrivata ieri dall’autopsia. Gloria è stata picchiata prima di salire in macchina e tornare verso casa. Secondo gli accertamenti dei carabinieri la giovane ogni giorno partiva da Frosinone con la zia e il compagno, l’uomo egiziano che l’altra sera ha provato a rianimarla. I due hanno banchi di frutta a Lavinio, frazione di Anzio, e Campo di Carne (Aprilia).

 

Siccità e caldo. È stato battuto ogni record

Frosinone. Negli ultimi 10 anni non è mai piovuto così poco. E le temperature schizzano.

 

Ragazza violentata alla stazione, arrestati due egiziani

Frosinone. Lo stupro nella palazzina ex Cotral ai danni di una donna di 31 anni avvicinata mentre riposava nella sala di attesa. Le promesse mancate. Degrado e disagio nel piazzale aspettando la riqualificazione.

 

Brucia la Ciociaria, le fiamme sfiorano anche la Città bianca

Un’altra giornata infernale: incendi a Veroli, Monte S. Giovanni Alatri e Isola Liri. A Posta Fibreno 5 giovani sono stati denunciati.

 

Alta velocità: occasione sfumata per Frosinone

«La Regione perde una grande occasione per il collegamento fra Frosinone e Roma in 32 minuti». A dirlo è Armando Mirabella, portavoce del comitato di “Possibile” di Frosinone. Il riferimento è al mancato acquisto, a prezzi convenienti, di convogli ad alta velocità che sarebbero stati funzionali al progetto del collegamento veloce sulla Cassino-Roma.

 

Frosinone, nuovo assalto alla serie A

Ciofani e Dionisi guideranno l’attacco canarino nella prima gara di campionato, questa sera nella sfida contro la Pro Vercelli. Mister Grassadonia: «Il Frosinone potrebbe essere il primo della classe»

 

 

Latina Oggi K2

(direttore Alessandro Panigutti)

Caccia all’assassino di Gloria
Delitto Pompili. Eseguita l’autopsia: riscontrate la frattura di una costola e la perforazione di polmoni, milza e fegato. Ascoltati i parenti. La 23enne di Frosinone è stata uccisa a calci e pugni: la Procura di Latina procede contro ignoti per omicidio

 

SINOSSI
Gloria Pompili è stata uccisa di botte. La Procura di Latina ha aperto un fascicolo per omicidio contro ignoti: ora è caccia all’assassino. Dall’autopsia sul corpo della 23enne di Frosinone sono emerse la frattura di una costola e la perforazione di polmoni, fegato e milza.

 

Sicurezza come paravento

Il fatto. Le norme antiterrorismo introdotte dopo l’attentato di Manchester alla base delle difficoltà per riaprire il Palabianchini. E a Sabaudia e Circeo problema per gli eventi

 

Venditori stranieri aggrediti in spiaggia
Minturno. L’episodio avvenuto a Scauri. I carabinieri hanno individuato gli autori del gesto: tre campani denunciati. Degenera un diverbio per degli acquisti, due ambulanti vengono picchiati e finiscono in ospedale

 

 

Il Tempo K2

IL TEMPO
(direttore Gianmarco Chiocci)

Forza idrante
Movimenti per la casa e immigrati scendono in piazza per regolare i conti con gli agenti. Dalla loro avranno politica, media e Vaticano. Ma i romani stanno fianco della Polizia

 

In fiamme il bosco del Duce
Un rogo accidentale distrugge la scritta DUX sul monte Giano

 

 

il-giornale

IL GIORNALE
(direttore Alessandro Sallusti)

I veri nemici della polizia.
Giù le mani dalle forze dell’ordine. Sinistra e buonisti contro gli agenti, Gabrielli fa i distinguo. Li difendiamo noi. Caos Roma: più di 100 edifici occupati e 6mila inquilini illegali

 

Sugli sgomberi nella Capitale i cinque stelle si spaccano
Guerra tra Di Maio e Fico

 

 

La Verità
(direttore Maurizio Belpietro)

A scuola sale in cattedra il caos
Le solite promesse tradite. Mancano due settimane all’inizio delle lezioni e i supplenti senza abilitazione sono 50.000. Il vicepresidente dei presidi: «Al Nord l’anno comincerà solo a fine ottobre»

 

Ideona del governo: svendere i «gioielli»
Con la scusa del debito vuole creare una holding per privatizzare le partecipate, da Poste a Eni

§
error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright