E’ la stampa, bellezza (i titoli di sabato 3 XII 2016)

Ciociaria Oggi K2

CIOCIARIA EDITORIALE OGGI (direttore Alessandro Panigutti)

Nasce e muore dopo cinque ore
Cassino. Tragedia al Santa Scolastica: parto cesareo per una mamma del Cassinate. Per la piccola inizia una corsa contro il tempo Viene intubata e si dispone il trasferimento a Roma: nel primo pomeriggio il suo cuore smette di battere. Aperta un’inchiesta

Muore poche ore dopo il parto. Una tragedia senza fine quella che si è consumata ieri al Santa Scolastica di Cassino. Una giovane mamma ha dato alla luce la sua bimba con un cesareo. Poi l’insorgere di qualche problema e la corsa disperata contro il tempo. Prima il tentativo di intubare la piccola, mentre si era pensato di allertare anche un’eliambulanza da Roma. Poi la dolorosa verità: la neonata, nonostante i tentativi, non ce l’ha fatta. E la piccola salma è stata portata all’obitorio del Santa Scolastica per gli accertamenti del caso. Con la relativa apertura di un fascicolo in procura.

 

Ora protestano i profughi / Roccasecca. I migranti davanti al Comune per vestiti e cibo. Denunciano il sovraffollamento

Elezioni e firme false, quattro a processo/ Ceccano. Rinviati a giudizio i consiglieri provinciali Quadrini, Bernardini, Velardocchia e D’Ambrosio. Disposta l’archiviazione nei confronti di Cinelli. Falso ideologico derubricato in violazione delle norme in materia

Aggredita da tre giovani incappucciati / Cassino Assalgono una ottantenne in piazza Restagno per rubarle la borsa. Sul posto subito la polizia. Indignati i commenti dei presenti. Nei guai un ragazzo per un’altra rapina ai danni di un’anziana

Gas, ultimatum a Pompeo / Cassino. Municipio. Circa trenta sindaci rispondono all’appello di D’Alessandro per individuare un comune capofila per l’Atem Fr 2 Est Si chiede al presidente della Provincia di convocare un vertice entro una settimana altrimenti i primi cittadini andranno avanti

Frosinone, non fermarti! / Serie B Canarini a La Spezia per allungare la serie positiva e pungolare il Verona
Out Ciofani, sulla corsia di destra ci sarà Brighenti. “Picco” mai violato. Finora…

 

 

provincia-2

LA PROVINCIA (direttore Filiberto Passananti)

Rubano, pranzano e poi la fuga /
Veroli. L’episodio si è consumato alle 13 in un’abitazione di località Virano. I ladri si sono introdotti in una casa e prima di andare via hanno bivaccato

L’incredibile episodio si è verificato in pieno giorno. Gli ignoti autori del gesto hanno prima provocato danni strutturali all’abitazione. Forse cercavano una cassaforte. Poi hanno preso quello che era possibile. Infine, prima di scappare, si sono fermati in cucina a mangiare. Poche ore prima un altro tentativo andato a vuoto.

Firme irregolari, in quattro sotto processo / A giudizio i consiglieri provinciali Quadrini, Bernardini, Velardocchia e D’Ambrosio. Un consigliere provinciale prosciolto e quattro rinviati a giudizio per le irregolarità nell’autenticazione delle firme per le elezioni comunali di Ceccano.

Nuova tegola sul bilancio: debiti per espropri e sentenze / Frosinone. La Giunta corre ai ripari: oltre 200mila euro da versare ai creditori. Per risparmiare l’Ente taglia anche le stampati dagli uffici. Dettate precise prescrizioni ai dirigenti: al massimo una fotocopiatrice per settore

Riciclaggio auto, due condanne e un’assoluzione / Due condanne e un’assoluzione. Si è chiuso così il processo, celebrato presso il Tribunale di Cassino, a carico di tre soggetti, accusato di riciclaggio di auto di lusso. La vicenda era iniziata dopo che gli inquirenti avevano accertato l’alterazione del numero di telaio di una Porsche risultata rubata

Nuovo allarme email / L’associazione Codici avverte i consumatori dell’ennesimo pericolo in rete. “Si tratta di un messaggio di posta truffa che arriva sui pc Chiedono soldi se non si prende in consegna un pacco Sda”

Il Frosinone vuole sfatare il tabù Spezia / Negli anni questa partita è stata uno scoglio insuperabile per i giallazzurri. Nei sei precedenti con i liguri quattro sconfitte e soltanto due pareggi per la squadra di mister Marino

 

 

Messaggero K2

IL MESSAGGERO (direttore Luciano D’Arpino)

A processo per il buco all’Aci/ L’amministratrice di un’agenzia di riscossione accusata di essersi appropriata delle tasse automobilistiche. L’ammanco è di circa 385mila euro: nei guai una donna del capoluogo

Avrebbe sottratto alle casse dell’Aci circa 385mila euro. Con questa accusa è stata rinviata a giudizio S.T. una donna di 57 anni residente a Frosinone amministratrice si una società di servizi con sede in un paese a nord della provincia ciociara che si occupava della riscossione delle tasse automobilistiche per conto dell’Aci del capoluogo. Le irregolarità sono emerse a seguito di un’indagine interna, poi è scattata l’inchiesta della Procura. I soldi che la donna avrebbe trattenuto sono relativi agli anni 2006-2007 e 2011.
 

Protesta pacifica dei profughi sotto il Comune / Un gruppo di richiedenti asilo ha lamentato precarie condizioni di vivibilità. Ad Aquino trafugata anche la tela di un quadro, a Pico incursioni furtive in alcune abitazioni: presi oro e soldi

Irregolarità nelle liste elettorali, consiglieri provinciali a processo / Disposto il giudizio per Velardocchia, D’Ambrosio, Quadrini e Bernardini. Contestato un reato meno grave. Prosciolto Cinelli

Case e garage nel mirino dei ladri / Colpi a Pontecorvo, i malviventi forzano oltre venti box auto in due palazzine: rubati vestiti, biciclette e generi alimentari

Frosinone, un colpo per sfatare il tabù / Impegno delicato e non facile oggi per giallazzurri, di scena in Liguria contro lo Spezia con l’obiettivo di
conquistare altri punti preziosi e di centrare la prima vittoria della storia allo stadio «Picco».

 
 

Latina Oggi K2

LATINA OGGI (direttore Alessandro Panigutti)

Morto dopo la lite, giallo a Formia / La vittima era un autotrasportatore e abitava nella casa con Andrea Tamborrino, noto come il «mago delle truffe alle donne». Giuseppe Lacella trovato cadavere sulle scale di una villetta a Gianola, il convivente ferito alla gola. Si indaga per omicidio

Quei trasferimenti sospetti / Calcio e politica. I carabinieri che indagavano sulle vicende dello stadio Francioni inviduarono i passaggi di soldi dalla società sportiva ad imprese gestite dallo studio Maietta

Compra casa, la bruciano per dispetto / Latina Accertamenti dei vigili del fuoco sul rogo divampato nell’abitazione appena acquistata da un commerciante. Gli operai si presentano in via Sirio per gli ultimi ritocchi e trovano l’appartamento distrutto. Indaga la polizia

 

 

Il Tempo K2

IL TEMPO (direttore Gianmarco Chiocci)

Silvio e Denis, ultimo appello / È finita la campagna degli insulti. Domani si vota. Berlusconi e Verdini scrivono a Il Tempo per convincere gli indecisi

«Investimenti azzardati» La sprecopoli dell’Eur / Acquario Nuvola e gli altri cantieri. La bastonata della Corte dei conti

 

 

il-giornale

IL GIORNALE (direttore Alessandro Sallusti)

No / Facciamo vincere l’Italia. Per non togliere sovranità ai cittadini con un Parlamento di nominati. Per evitare una riforma costituzionale che avvantaggia solo Matteo Renzi. Per non cancellare il federalismo e accentrare tutto il potere a Roma Perché non vengono tagliati gli sprechi dello Stato centrale

La scuola lo sospende e i liberali lo premiano / Il baby manager delle merendine

 

 

verita

La Verità (direttore Maurizio Belpietro)

Paura di perdere, Renzi piazza gli amici / Negli ultimi giorni sistemate due pedine importanti (una ai Servizi). Ma in due anni di governo tutto il Giglio magico ha fatto grandi affari. A cominciare dall’azienda di famiglia, da Carrai e dai Boschi

Anche il Consiglio di Stato boccia la Madia / Nella riforma della pubblica amministrazione rilevata «assoluta carenza di consultazione e confronto». I giudici si sono espressi in ottobre, però la notizia è stata tenuta nascosta

§
error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright