È la stampa, bellezza (i titoli di domenica 24 IX 2017)

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina domenica 24 settembre 2017 e anticipati da Alessioporcu.it

 

 

Ciociaria Oggi K2

(direttore Alessandro Panigutti)

Terribile scontro tra auto e moto
Cassino- Sora Schianto sulla superstrada all’ingresso di un distributore. In codice rosso due ragazzi di 32 e 34 anni. La donna è stata trasferita a Roma: è in prognosi riservata. Sotto choc la ragazza alla guida della macchina: paura e traffico in tilt

SINOSSI
Sono gravi le condizioni della trentaduenne di San Cosma e Damiano rimasta coinvolta nello scontro tra un’ auto e una moto. É successo ieri pomeriggio sulla superstrada Cassino Sora, all’ingresso di una stazione di servizio. In moto con lei un trentaquattrenne rimasto anche lui ferito. Immediato l’intervento dell’eliambulanza che ha trasportato la donna all’Umberto I di Roma. Per lei la prognosi è riservata. Invece il compagno è stato ricoverato al Santa Scolastica di Cassino, in codice rosso. Illesa ma sotto choc la ragazza cassinate alla guida dell’ auto. Ancora non è chiara la dinamica dell’ incidente, la ricostruzione è stata affidata alla polizia stradale. Disagi e traffico ko.

 

Sesso e weekend dietro gli scatti
Frosinone. Casting a luci rosse Dalle chat dei sottufficiali coinvolti nello scandalo emergono particolari sempre più hot. Spuntano riferimenti espliciti ai rapporti intimi con le ragazze. Inviti per serate al mare ma anche “imprevisti”

SINOSSI
Giovani ragazze e foto hard: il “ bunga bunga” alla ciociaria si arricchisce di nuovi e sempre più sconcertanti particolari. Ad alzare il velo sull’ attività extra lavorativa dei due militari coinvolti nello scandalo, le conversazioni su Messenger che la moglie del cinquantaquattrenne ceccanese aveva fotografato dal computer lasciato inavvertitamente acceso dal consorte. Battute volgari ed esplicite, in cui le ragazze appaiono come i giocattoli sessuali dei due i quali, più che del contenuto artistico delle foto, sembrano avere in mente il soddisfacimento dei loro istinti sessuali. Molti i commenti dei sottufficiali sulle prestazioni delle giovani aspiranti artiste che venivano contattate con la promessa di una carriera artistica.

 

Gloria ha sopportato per amore dei figli0

Frosinone. La giovane uccisa di botte voleva denunciare i suoi aguzzini ma aveva paura di perdere i bambini. Oltre alla consulenza medica a incastrare i due arrestati anche le testimonianze dei vicini di casa

 

Alleanze elettorali, Alternativa Popolare gela Zingaretti e sfida Forza Italia

Frosinone, Pallone riunisce la Direzione. Nardone presidente provinciale del Partito

 

Pd-Cinque Stelle, che incroci

Lo scenario. Le rispettive delegazioni ciociare agli appuntamenti di Imola e Rimini. Studiando il Rosatellum 2.0. Francesco De Angelis punta a un posto nel listino proporzionale, ma potrebbe tornare europarlamentare se…

 

Vince il Perugia. Ma il Frosinone non demerita

Serie B. Prima sconfitta stagionale dei canarini Gli umbri in gol con Di Carmine, poi difesa a oltranza. Longo: «Abbiamo giocato bene Un pochino imprecisi». Beghetto: «Ancora primi. Guardiamo avanti: sarà lunga»

 

 

provincia-2

(direttore Dario Facci)

Aggressione sul bus
Frosinone. Un cittadino straniero rifiuta di esibire il biglietto e si scaglia sul controllore. Il ragazzo se l’è presa con il personale del Cotral. Necessario l’intervento della Polizia

SINOSSI
Episodio movimentato nei pressi della stazione ferroviaria del capoluogo. Un ragazzo originario delle Mauritius ha reagito male alla richiesta di biglietto fatta dal controllore di un bus Cotral. Ha dato in escandescenza ed è stato necessario l’intervento degli agenti della Squadra Volante. In Questura ha fornito anche falsi documenti di identità. Informata l’Autorità giudiziaria.

 

Tre fatti positivi ciociari

L’editoriale del direttore Dario Facci. Tre avvenimenti in pochi giorni che vedono in primo piano la Ciociaria. Domenica scorsa il ritorno di Berlusconi sulla scena nazionale pubblica (quella nel Palazzo c’era già stata, quella politica con il PPE pure, l’abbraccio con la Merkel già consumato) si è materializzato a Fiuggi.

 

Falsi carabinieri, truffe vere

Fiuggi. Con degli escamotage entrano nelle case vuote e rubano preziosi

‘In arte Nino’, Luca racconta papà

Lunedì in prima serata su Rai1 la vita dell’artista ciociaro

Restyling di rione Napoli. L’ok del Coni

Sora. L’Ente approva il progetto presentato del Comune

 

Il Frosinone si ferma a Perugia

Serie B. Gara sfortunata per i canarini in Umbria e prima sconfitta stagionale. Decide l’ex Di Carmine nel primo tempo. Vano l’assalto dei ciociari nella seconda frazione

Messaggero K2

IL MESSAGGERO
(direttore Luciano D’Arpino)

Urbanistica, ora si accelera
Negli ultimi tre mesi il Comune di Frosinone ha rilasciato 23 permessi di costruire e decuplicato gli incassi derivanti dagli oneri concessori: da 5mila a 55mila euro

SINOSSI
Urbanistica a Frosinone: è cambio di rotta. Dopo anni di stallo e di pratiche urbanistiche chiuse nei cassetti, quest’estate si è registrato un passo notevolmente più spedito nonostante il periodo di ferie. Sul fronte degli oneri concessori, nei primi sei mesi dell’anno (fino al 15 giugno) il Comune ha incassato 5.331,46 euro contro i 55.377,32 euro dei tre mesi successivi. Saliti anche i permessi di costruire rilasciati: da metà giugno sono stati ventitré. Per quattro interventi edilizi l’iter è vicino alla conclusione

 

Segregata dal marito per dieci anni

Ambulante ciociaro non la faceva uscire di casa e la picchiava Ragazza di origini marocchine salvata dal centro antiviolenza. La donna, insieme ai figli, è stata ospitata in una casa famiglia La Procura ha aperto un procedimento contro il coniuge

 

Rimpasto in giunta, lunedì il verdetto Scambio di accuse in maggioranza

Anagni. Il sindaco si è preso 48 ore per decidere ma resta la tensione

 

Top secret il curriculum dell’assessore Leone, Consiglio a porte chiuse

Cassino. La seduta venerdì: la discussione dell’interrogazione presentata dal gruppo del Pd avverrà senza il pubblico. Gli esponenti di minoranza hanno chiesto di conoscere i titoli accademici dell’assessore. Intanto si va verso il dissesto: Una tegola da 210 mila euro rischia di abbattersi sulle casse del Comune. L’istituto di Vigilanza che ha garantito la sicurezza nel Palazzo di Giustizia dal 2003 al 2015, la cui gestione ricade in capo al Comune, chiede i soldi.

 

Il Frosinone spreca troppo, primo ko

Il Frosinone cade a Perugia e viene raggiunto in testa alla classifica proprio dagli umbri. Decisivo un gol dell’ex Di Carmine, ma quante occasioni sciupate dai giallazzurri. Il portiere dei padroni di casa ha alzato un muro davanti alla sua porta. Mister Longo critico per l’arbitraggio.

Latina Oggi K2

(direttore Alessandro Panigutti)

Il pirata tradito dalle telecamere

Formia. Il 45enne era sotto l’effetto di droga. In casa aveva eroina e cocaina. La ricostruzione possibile grazie alla videosorveglianza. Aveva investito ed ucciso un cittadino indiano lungo la Domiziana a Cellole ed era scappato: in manette Antonio Scuotto

 

SINOSSI
Ha investito ed ucciso venerdì sera un cittadino indiano lungo la Domiziana, nel territorio di Cellole, ma subito dopo è scappato. Per questo motivo era ricercato per omicidio stradale. I carabinieri di Sessa Aurunca, insieme ai colleghi di Formia, grazie al sistema di videosorveglianza sono riusciti a risalire alla targa dell’auto, una Renault Megane, che ha travolto il bracciante ed al proprietario che subito dopo è stato rintracciato nella sua abitazione di Formia. Così è finito in manette Antonio Scuotto, 45 anni, titolare di un negozio di «Compro oro» a Scauri. Accompagnato in ospedale è risultato sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. Inoltre i militari hanno trovato nella sua casa cocaina ed eroina.

 

Specialisti in furti, bloccati

L’operazione. Nei guai tre ladri di auto di lusso, denunciati dalla polizia di Albano. Giravano con arnesi da scasso, quattro chiavi di vetture e 15mila euro in contanti

 

Si schianta contro l’albero e muore

Aprilia. Incidente venerdì notte in via dei Cinque Archi, la vittima è un ragazzo di Anzio: Marco Mancini. Il 27enne è uscito di strada con la Renault Clio finendo dentro un fosso, inutili tutti i soccorsi

Il Tempo K2

IL TEMPO
(direttore Gianmarco Chiocci)

Islamici pazzi per il Rosatellum. “COsì entriamo in Parlamento”
Nelle chat dei musulmani eufori per ius soli e legge elettorale. “Cittadinanza e soglia bassa: ci facciamo un partito ed è fatta”

 

Abbiamo comprato casa a 1 euro
A Patrica immobili con il super-sconto a chi si impegna a ristrutturarli

 

 

il-giornale

IL GIORNALE
(direttore Alessandro Sallusti)

Spariti i soldi degli sms donati ai terremotati
Scandalo beneficenza. Dei 33 milioni, neppure un euro è arrivato ad Amatrice & C.

 

Gli stupri? Tanti, ma in calo Le immigrate rischiano di più
I veri numeri della violenza sulle donne

 

 

La Verità
(direttore Maurizio Belpietro)

Il governo trucca i conti e ci indebita

La quadra per la manovra di ottobre è stata trovata gonfiando al massimo le stime sulla crescita del Pil: 1,5% per tre anni di fila. Siccome neppure questo può bastare, il deficit aumenta di oltre 10 miliardi. Eppure ci raccontano che il debito scenderà

 

Paola De Micheli, la Boschi di Gentiloni

Il premier porta a Palazzo Chigi il neocommissario al terremoto. Scontri in vista con la pupilla di Renzi

§
error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright