E’ la stampa, bellezza (i titoli di lunedì 24 IV 2017)

Ciociaria Oggi K2

CIOCIARIA EDITORIALE OGGI
(direttore Alessandro Panigutti)

 

Adesso o mai più
Il Frosinone deve fare il massimo nelle ultime cinque partite. Non conquistare la Serie A sarebbe un fallimento. Per tutti

SINOSSI
Finché ci sarà il conforto della matematica il Frosinone deve cercare in tutti i modi di riprendersi quel secondo posto che al termine della stagione regolare significherebbe la promozione diretta in Serie A. Perché forse non tutti si rendono conto che giocare il prossimo campionato ancora tra i cadetti rappresenterebbe un fallimento per società, tecnico e giocatori. E allora adesso o mai più. Da ora in avanti Pasquale Marino dovrà vestire i panni di psicologo oltre che di allenatore. Le ultime gare vanno giocate con il cuore, la grinta, la determinazione e la voglia, prima che con la tattica e la tecnica. Marino dovrà cambiare il suo modo di essere. Lavorare sulla testa dei calciatori e capire chi in questo momento è in grado di scendere in campo con quella maglia giallazzurra tatuata sulla pelle.

 

Pd, giochi di guerra/

Grandi manovre. Astorre, Scalia e Moscardelli: asse di ferro in vista delle candidature E a livello regionale confronto anche con Zingaretti. Vertice nei giorni scorsi a Roma. L’obiettivo
è isolare De Angelis e Buschini Mdp, ipotesi Luciano Gatti per la Pisana

 

Scintille sulle liste

Il caso. Dura replica di Riccardo Mastrangeli al leader socialista Gianfranco Schietroma: «È concentrato sulle candidature parlamentari e ha deciso di “sacrificare” Frosinone»

 

Unicoop si riprende i negozi

La retromarcia. Ritorno al passato dopo aver affidato al privato i punti vendita di Frosinone, Fiuggi e Terracina Dura presa di posizione della Uiltucs: avevamo ragione a interrompere l’assemblea dei soci di un anno fa

 

S’infiamma la lotta salvezza. Arce, brutto ko. Morolo pari

Con il Cassino già promosso, i riflettori del Girone B si accendono sulla bagarre in coda. Arce segna 2 gol ma l’Audace è spietata, 2-2 dei lepini

 

 

provincia-2

LA PROVINCIA
(direttore Dario Facci)

 

Ultimatum a Marino

Calcio. Serie B. La partita con lo Spezia sarà determinante per le sorti del mister. Bocche cucite ma l’attività della società è febbrile

SINOSSI
Come di consueto, specie nei momenti difficili, bocche cucite in casa Frosinone Calcio. I vertici societari, dopo la sconfitta di Terni, sono però in continua attività per venire a capo di una situazione inattesa e, anzi, sorprendente. La squadra non gira più e a fronte di un campionato che fino a marzo era sembrato una cavalcata verso il massimo traguardo ora Stirpe e collaboratori si trovano a ragionare su uno stop davvero preoccupante. A farne le spese potrebbe essere il comandante della corazzata giallazzurra

 

Precipita col parapendio, è grave

Cassino. Il sinistro è avvenuto nei pressi di Caira. L’uomo è ricoverato a Latina. La “vela” lo ha tradito con l’arrivo di una brusca folata. Un uomo versa in gravi condizioni dopo esser precipita- to con il parapendio

 

Un bilancio pieno di guai Il revisore dei conti stoppa le spese fino al 30 giugno

Torrice. Fare chiarezza sui debiti con Eni e Acea. Il revisore dei conti, dottor Francesco Renzi, ha infatti espresso parere condizionato sullo schema di bilancio, chiedendo all’ente guidato dal sindaco Alessia Savo di fornire chiarimenti sulle somme dovute alle due so- cietà entro il prossimo 30 giugno

 

Street Food, un successo

Anagni, un successo la kermesse culinaria

 

Auto contro un cinghiale. Mezzo distrutto e animale morto

Cassino. In via Casilina Nord. Illesi ma spaventatissimi gli occupanti della vettura, che per la violenza dell’impatto si sono visti esplore gli air bag in faccia.

 

Luciano Fontana in città per parlare di scuola e giornalismo

Veroli. Il direttore del Corriere della Sera atteso sabato

 

 

Messaggero K2

IL MESSAGGERO
(direttore Luciano D’Arpino)

Cinghiali, sindaci sott’accusa
Solo il primo cittadino di Ceprano ha firmato un’ordinanza per gli abbattimenti. A Piedimonte San Germano l’ennesimo incidente provocato da un animale in libertà

SINTESI
Emergenza cinghiali: ennesimo incidente stradale tra polemiche e inerzia dei Comuni su questo problema. L’ultimo fatto di cronaca, arriva da Piedimonte San Germano, dove sabato notte sulla via Casilina un automobilista ha investito un cinghiale che attraversava la strada: l’auto ha subito ingenti danni mentre l’animale è morto. Un grosso problema anche perché i branchi di ungulati mettono a repentaglio anche le coltivazioni di cereali e ortaggi vari, tant’è che Coldiretti, ha invitato i sindaci ad emanare le ordinanze per gli abbattimenti selettivi.

 

Sicurezza viadotti, chiesti i controlli sulle strutture a rischio

Ferentino

 

Prg e traffico, la giunta cambia strategia

Cassino

 

Nuove luci a led su 12 km di strade di periferia

Via libera dalla giunta per le zone finora scoperte, ma proteste in via Marittima per lampade e pali non sostituiti
 

Magliocchetti: «Ambufest, la brutta copia delle Guardie mediche»

Resta sempre alto l’afflusso di pazienti ai Pronto Soccorso degli ospedali

 

Frosinone ko, squadra sotto esame

Un lungo faccia a faccia tra società, giocatori e staff tecnico per cercare di analizzare la crisi dei giallazzurri e capire come risolverla. Si è tenuto ieri mattina dopo il ritiro deciso dal club in seguito alla sconfitta di Terni. I numeri delle ultime partite certificano il calo. Contro lo Spezia ultima chiamata per sperare
 

 

Latina Oggi K2

LATINA OGGI
(direttore Alessandro Panigutti)

L’urbanistica chiusa nei cassetti

Il caso Nessuna novità sui Piani particolareggiati annullati da Barbato. L’edilizia è ferma al piano casa. Niente cantieri. L’amministrazione Coletta sembra intenzionata a trascinarsi fino a novembre prima di prendere decisioni

La rinascita di Tres Tabernae

Cisterna. Dopo i lavori e gli scavi il sito archeologico riapre e viene invaso dai turisti. Premiata la svolta culturale voluta dal sindaco Della Penna. Folla anche alle grotte

Anziano rapinato con lo spray urticante

Latina. I carabinieri danno la caccia al bandito entrato in azione in via Virgilio. La vittima è finita in ospedale. Pensionato di 77 anni aggredito ieri pomeriggio sotto casa da uno sconosciuto che gli ha sfilato il portafoglio

Il Tempo K2

IL TEMPO
(direttore Gianmarco Chiocci)

 

La Rivoluzione francese

Le elezioni. Vince la destra, sarà ballottaggio tra Le Pen e Macron. Sinistra spazzata via Gli sconfitti chiamano all’ammucchiata contro il Front national, ma Marine può farcela

 

Crolla in diretta l’ultima bugia di Gianfranco

L’avvocato di Fini confessa in tv

 

 

il-giornale

IL GIORNALE
(direttore Alessandro Sallusti)

 

La sinistra crolla. La Le Pen non sfonda/

Le elezioni in Francia. Socialisti a pezzi, al ballottaggio l’«antipolitico» Macron e la leader del Fn. Che al secondo turno avrà tutti contro

 

La manovra? Solo un «antipasto» leggero Le tasse indigeribili arriveranno nel 2018

Rivisto l’aumento Iva. Ma mancano 15 miliardi

 

§
error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright