E’ la stampa, bellezza (i titoli di sabato 6 V 2017)

Ciociaria Oggi K2

CIOCIARIA EDITORIALE OGGI
(direttore Alessandro Panigutti)

Nuove indagini su Vittorelli
Chiesta dai giudici un’integrazione investigativa per l’ex abate finita nell’inchiesta aperta per appropriazione indebita Lo scandalo aveva portato alla luce un lusso sfrenato con i soldi delle opere di bene. La prossima settimana la discussione

SINOSSI
La richiesta di rinvio a giudizio per l’ex abate Vittorelli era arrivata già da qualche tempo, ma i giudici non erano convinti del quadro finito nelle loro mani. E hanno chiesto un’integrazione di indagine. L’udienza in cui verrà discusso il rinvio a giudizio di Pietro Vittorelli, cioè quella in cui si stabilirà l’apertura del processo a suo carico oppure il suo proscioglimento è fissata alla prossima settimana. Pesanti le contestazioni mosse all’alto prelato finito nell’inchiesta aperta per un’ipotesi di appropriazione indebita.

 

Morta anche per la giustizia

Paliano. La tredicenne Ilaria Humber è deceduta all’ospedale di Colleferro: undici tra medici e infermieri a processo. A distanza di cinque anni dalla tragedia ancora nessuna udienza. Il disperato appello dei genitori: vogliamo la verità

 

Nei guai il promoter delle escort

Pontecorvo Un commerciante è stato accusato di associazione finalizzata allo sfruttamento della prostituzione. Gli inquirenti di Trapani ipotizzano che il sessantatreenne abbia procurato alle squillo le case del piacere

 

E sono subito scintille

Verso il voto Ieri pomeriggio il confronto alla Federlazio tra i sei candidati alla carica di sindaco Botta e risposta su industrializzazione, alta velocità e Piloni. Mercato coperto tra sogno e tabù

 

Blitz delle “Iene” in ateneo Carlo Tavecchio nel mirino

Campus. Cartellino rosso al presidente della Figc per il caso Muntari Gli inviati del programma tv fanno irruzione durante la sua lezione

 

Tre punti fondamentali per salire in A senza play off

Serie B. Alle 15 il Frosinone è chiamato a battere il Trapani per lasciare immutate le possibilità di ottenere il secondo posto

 

 

provincia-2

LA PROVINCIA
(direttore Dario Facci)

Calma apparente
Ieri in Federlazio il primo confronto tra i candidati. Bonaviri, Cristofari, Bellincampi, Incitti, Ottaviani e Pizzutelli si sono confrontati in un clima sereno ma è pace armata

SINOSSI
La curiosità era tanta e la sala conferenze di Federlazio era stracolma per il primo confronto tra tutti e sei i candidati a sindaco di Frosinone. Il clima è stato di grande correttezza ma che i sei candidati si “annusassero” è stato altrettanto evidente. Ne è venuto fuori un confronto interessante e educato

 

«La Diocesi e il monastero di Montecassino non hanno mai lamentato nulla»

L’ex abate dom Pietro Vittorelli. Disposto un supplemento di indagine. Per l’accusa c’è appropriazione indebita

 

L’immondizia di Roma potrebbe tornare in Ciociaria

Emergenza rifiuti Buschini scrive a Raggi: “Province preoccupate”

 

«Da Città di frontiera a baluardo della legalità»

Ha chiesto il potenziamento delle forze dell’ordine.

 

Sospettato di furto al Santissima Trinità. Infermiera lo insegue

Tensione ieri nei corridoi dell’ospedale di Sora

 

Stop del Perugia. Frosinone, ora tocca a te
Contro il Trapani di Calori, seconda nella classifica del ritorno, è un esame severo. Lo Spezia blocca i Grifoni sullo 0-0 Ora i canarini hanno il destino nelle proprie mani

 

 

Messaggero K2

IL MESSAGGERO
(direttore Luciano D’Arpino)

Sindaco, confronto e accuse
Nel primo incontro tra i sei candidati a primo cittadino del capoluogo non sono mancate polemiche e frecciatine su fondi europei e viadotto franato. Burocrazia e Piloni: le soluzioni

SINOSSI
Un confronto dai toni pacati durante il quale, però, non sono mancate polemiche e frecciatine. Ieri, presso la sede della Federlazio, a Frosinone, si è tenuto il primo incontro-dibattito tra i sei candidati a sindaco del capoluogo alle Comunali dell’11 giugno. Diversi i temi toccati dagli aspiranti primo cittadino: burocrazia, ambiente, futuro dei Piloni, artigianato e sgravi fiscali. Sui finanziamenti europei arrivati in questi anni nel capoluogo e sul recupero del viadotto Biondi franato quattro anni fa, botta e risposta tra candidati

 

Il sindaco: «Più mezzi e dignità sociale per sconfiggere le mafie»

Carlo Maria D’Alessandro ascoltato nella commissione regionale che si occupa di crimine organizzato

 

Ex abate, disposte nuove indagini

A Vittorelli contestata l’appropriazione indebita, la Procura ha chiesto il processo

 

Doping, Pirazzi escluso dal Giro

Il ciclista di Fiuggi trovato positivo a un controllo eseguito ad aprile: riscontrata una sostanza ormonale proibita. Lo scalatore di 30 anni sospeso dall’attività prima del via della corsa rosa numero cento: si attendono le controanalisi

 

Frosinone, ora la vittoria è d’obbligo

Unapartita fondamentale per continuare a inseguire il sogno della promozione diretta in Serie A. Oggi, al
Matusa, i giallazzurri sono chiamati a bissare la buona prestazione fornita a Salerno per cercare di
conquistare tre punti preziosi. Mister Marino: «Nelle ultime tre gare dobbiamo dare tutto»

 
 

Latina Oggi K2

LATINA OGGI
(direttore Alessandro Panigutti)

Inferno tossico
Brucia un deposito di rifiuti plastici tra Pomezia e Aprilia Allarme in 21 comuni. La Asl consiglia di tenere chiuse le finestre e limitare le uscite Scuole evacuate. È psicosi.

 

Adesca un minore, arrestato al Parco

In manette un 34enne catturato nel capoluogo. Il ragazzino ha detto tutto ai genitori che hanno chiamato il 112. Contatta un 12enne su Facebook e chiede prestazioni sessuali, poi la denuncia e all’appuntamento la trappola

 

Insulti razzisti. Squadra di rifugiati abbandona il match

Lenola.

Il Tempo K2

IL TEMPO
(direttore Gianmarco Chiocci)

«Legittima difesa, pm senza colpe»

Parla il presidente dell’Anm Albamonte: «Non si sentiva il bisogno di una legge così Aumenta la discrezionalità del giudice e dunque anche il discredito per il suo operato»

 

Fumata nera

Brucia deposito a Pomezia. Panico amianto Cittadini chiusi in
casa in 21 comuni ai Castelli

il-giornale

IL GIORNALE
(direttore Alessandro Sallusti)

Così (purtroppo) è ridotta l’Italia
Tra degrado e inciviltà abbiamo toccato il fondo

di Vittorio MACIOCE – Eccola, la foto. Roma, Piazza Indipendenza, se vai un po’ più avanti e svolti a sinistra vedi partire i treni. Un marciapiede, la coda di un motorino parcheggiato da chissà quanto, pezzi di vita sparsi a terra, all’angolo una coperta che cade su un sacco sopravvissuto alla notte, rifiuti sparsi lungo la strada, due bottiglie di birra, una in piedi l’altra sicuramente vuota che ha smesso di girare, il coperchio largo di una pentola o di un bidone, un giaciglio improvvisato, una donna con la testa leggermente rialzata, i capelli castanobiondo, un fuseaux antracite sceso poco sopra il ginocchio, la pelle diafana e le gambe aperte. Su di lei si sta appoggiando un ragazzo di colore, non dovrebbe avere più di trent’anni, con una polo a maniche lunghe verde mediterraneo. Non si baciano e non sono (…)

 

Trovata cocaina in Parlamento
Scandalo a Montecitorio. Tracce di droga nel bagno degli onorevoli: è bufera

 

 

La Verità
(direttore Maurizio Belpietro)

Renzi spara ai ladri e si ferisce
La legge sulla legittima difesa, che doveva portargli voti, si è trasformata in un boomerang. Coperto di ridicolo,
l’ex premier corre ai ripari in quel Senato che voleva abolire con il referendum. Ma rischia un altro buco nell’acqua

 

Il dossier degli 007 sulla tratta dei migranti
Ricostruita (con i nomi) la rete che porta prostitute e spacciatori dalla Nigeria in Italia e li sfrutt

§
error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright