I titoli dei giornali di lunedì 23 aprile 2018

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina lunedì 23 aprile 2018 e riassunti da Alessioporcu.it

*

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina lunedì 23 aprile 2018 e riassunti da Alessioporcu.it

*

*

Ciociaria Oggi K2
(direttore Alessandro Panigutti)

Schianto mortale con la moto

Cassino. Lorenzo Saggese, trentunenne di Cassino, non ce l’ha fatta a sopravvivere al terribile impatto con una Bmw. Titolare dell’agenzia immobiliare Olympus, era molto noto in città: amministrazione e università in lutto. Domani i funerali

SINOSSI

Tragico schianto nella notte in via Verdi a Cassino. Lorenzo non ce l’ ha fatta, la città è in lacrime. La morte di Lorenzo Saggese, trentunenne di Cassino, ha scioccato tutti. Troppo gravi le ferite riportate a seguito dell’incidente registrato in pieno centro: l’impatto tra il suo scooter di grossa cilindrata e una Bmw è stato fatale. Subito sul posto 118 e carabinieri. La corsa forsennata in ospedale non è bastata a salvargli la vita: inutile l’arrivo di un’eliambulanza. In pochi minuti nella sala d’attesa del Santa Scolastica sono arrivati amici, parenti e tanti conoscenti in trepidante attesa: poi la terribile notizia.

 

Bimbo a Roma per sospetta meningite

Cassino. Il piccolo di due anni è arrivato al Santa Scolastica con febbre alta e sintomi preoccupanti. Trasferito al “Gemelli”. E scoppia il caos: genitori preoccupati in fila per chiedere la profilassi

 

Pulizie a scuola, il giorno della verità

Frosinone. Prosegue la “battaglia ” delle lavoratrici che da luglio aspettano i pagamenti. Sindacati sulle barricate. Addette senza stipendio da mesi. Questa mattina l’assemblea con il rischio sciopero dietro l’angolo

 

Parco del Matusa. Via alla piantumazione degli alberi

Frosinone. Si inizia a partire da giovedì prossimo. Poi toccherà alle piste riservate alle biciclette e ai pedoni

 

Il Frosinone deve regalarsi una notte fantastica

Serie B. Alle 20.30 i canarini allo “Stirpe” sfidano la leader. Battere l’Empoli . fondamentale per riprendersi il secondo posto

 

*

provincia-2(direttore Dario Facci)

Febbre da stadio

In uno Stirpe gremito il Frosinone vuole riprendersi il secondo posto con la capolista Empoli

SINOSSI

E’ la partita clou del trentasettesimo turno del campionato di serie B, la partita che metterà di fronte la prima contro la seconda, la partita che potrebbe ridare al Frosinone il secondo posto ora occupato da Parma e Palermo. Al Benito Stirpe stasera andrà in scena un match attesissimo, con il pubblico canarino che ha risposto alla grande in termini di prevendita. Si attendono infatti oltre 13000 tifosi che faranno del tutto per spingere il Frosinone di Moreno Longo. Il tecnico, alla vigilia, non ha nascosto che il compito per i suoi sarà arduo. 

 

Schianto nella notte. Muore Lorenzo Saggese

Cassino. Il 31enne viaggiava in sella al suo scooter. Scontro nei pressi di piazza Green con un’auto. Grande commozione in città perché il ragazzo era molto conosciuto e stimato. I funerali verranno officiati domani mattina alle 10.30 nella Chiesa Madre

 

Sospetto caso di meningite per un bimbo

Cassino. Ieri mattina al Pronto soccorso su una porta è stato affisso un cartello per indicare la necessità di disinfettarla. Le persone presenti sono state invitate a restare nelle stanze e a liberare i corridoi.

 

Zingaretti rompe gli indugi e inizia la scalata al partito

Il presidente propone a livello nazionale la sua “Alleanza del fare” risultata vincente il 4 marzo nel Lazio. Il 5 maggio all’Ex Dogana di Roma si terrà l‘iniziativa per  “rigenerare il centrosinistra”

 

Il Pd locale “protegge” lo sforzo unitario

Cassino. Due incontri nella stessa giornata hanno destato molte perplessità e qualche malumore. La sensazione è che alcuni stiano provando a far scoppiare la pace, altri no!

 

*

 

Messaggero K2(direttore Luciano D’Arpino)

Schianto, muore a 31 anni

Cassino: la vittima è Lorenzo Saggese, titolare dell’agenzia immobiliare Olympus. Con il suo scooter si è scontrato con una Bmw all’incrocio tra via Verdi e piazza Green. «Si era allontanato con lo scooter per andare a comprare le sigarette. E non è più tornato»

SINOSSI

Schianto auto-scooter dopo la serata trascorsa con gli amici: tragedia a Cassino, dov’è morto Lorenzo Saggese, 31enne titolare di un’agenzia immobiliare. Per Lorenzo, che alla guida dello scooter, inutili tutti i tentativi di soccorso. Era da poco passata l’una e trenta e Lorenzo, dopo avere trascorso la serata con un gruppo di amici in un locale del centro di Cassino, si è messo in sella al suo maxi scooter Ducati per andare a comprare le sigarette. Nonè più rientrato.

 

Sospetta meningite su un bimbo

 Il piccolo, di due anni, è stato accompagnato all’ospedale poco dopo le 10. Poi, in eliambulanza, è stato trasferito a Roma. `La Asl ha predisposto la disinfestazione del Pronto Soccorso. Profilassi anche per chi era venuto a contatto con il bambino.

 

Ladro di farina nel negozio in pieno centro

Arpino. Originale colpo, all’ora di pranzo, sul Corso. Preso di mira un magazzino per l’agricoltura

 

«Voglio un Frosinone con il veleno in corpo»

«Contro l’Empoli voglio vedere una squadra anche con tanto cervello». È stato uno dei passaggi di mister Longo nella conferenza alla vigilia dello scontro diretto con la capolista Empoli, in programma stasera. In porta torna Vigorito, Matteo Ciofani in pole per la difesa.

Calcio. Serie D. Il Cassino crolla nel finale, pesante ko a Monterosi: 4-1. Addio ai playoff

Calcio, Eccellenza. L’Anagni vince ancora e sogna la promozione, ora il big match

Basket. Serie B.  La Virtus espugna il parquet della Tiber, ora l’ostacolo Matera. Il Cassino vince in trasferta nella Capitale imponendosi 68-67 e chiudendo al terzo posto. Sabato in casa la prima sfida playoff

*

 

Latina Oggi K2(direttore Alessandro Panigutti)

Finto restyling dietro il riciclaggio

Operazione Arpalo. Il caso dei 200mila euro versati da Maietta nel Latina Calcio per pagare l’impresa edile che poi gli ha restituito tutto. La vicenda dei soldi impiegati per i lavori inesistenti nell’impianto sportivo ex Fulgorcavi vicino Borgo Piave

 

Senza patente prima della tragedia

Come il giorno del dramma era gi. risultato positivo nel 2010, poi una serie di mancati rinnovi. Aveva ricominciato a guidare da un mese il meccanico coinvolto nell’incidente costato la vita a Ezio Bertini

 

La beffa dei beni confiscati

Ritardi burocratici e paradossi. Il patrimonio dei Ciarelli doveva essere acquisito nel 2013, il capannone di De Bellis usato per la ricettazione delle slot

 

*

 

Il Tempo K2(direttore Gianmarco Chiocci)

Matteo non allearti coi grillini

Appello a Salvini. Rompere con Berlusconi per fare il secondo a Di Maio? Ecco tutti i (buoni) motivi per non tradire gli elettori e salvare la coalizione. E nel voto in Molise è testa a testa fra 5 Stelle e Centrodestra

 

Il primo stipendio? 13mila euro al mese per non fare niente

I neo eletti e il nulla in Parlamento

 

*

 

il-giornale (direttore Alessandro Sallusti)

Ridotti alla foglia di Fico

Provano a fregare il Centrodestra. Oggi Mattarella darà l’incarico al grillino: ipotesi asse Pd-M5s. Ma i 5 stelle aprono alla Lega sulla flat tax

 

«Ho fallito come padre». E il magnate licenzia le figlie

Le scuse del presidente di Korean Air

 

*
error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright