I titoli dei giornali di giovedì 8 marzo 2018

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina giovedì 8 marzo 2018 e riassunti da Alessioporcu.it

*

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina giovedì 8 marzo 2018 e riassunti da Alessioporcu.it

*

*


(direttore Stefano Di Scanno)

Allenamento fatale in palestra
Cassino. Agente di Polizia si accascia durante gli esercizi fisici. Il 40enne Arduino Carinci lascia la moglie e due figli. I presenti hanno cercato di soccorrerlo inutilmente. Disposta l’autopsia per accertare le cause del decesso

 

Paghi e diventi Oss senza sfogliare un libro
Falsi attestati per finti operatori socio-sanitari: in una maxi operazione del Nas di latina finiscono 103 persone, 22 solo in provincia di Frosinone. Inchiesta partita da Cassino

 

Il Comune “dimentica” la sanificazione delle aule
Cassino/Elezioni. A segnarlo un nonno cassinate che ha rilevato, al pari di tanti altri genitori, la mancata sanificazione degli ambienti in cui per quasi tre giorni hanno operato e transitato centinaia di persone. “I nostri bambini non possono correre certi rischi”

 

Centraline Arpa non a norma «Rischio di allarmi ingiustificati»
Frosinone/ Ambiente. Secondo l’Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale le centraline acuistate dall’ente sfruttano una tecnologia “non conforme alla normativa”. Le loro rilevazioni potrebbero “generare nella popolazione un allarme non giustificato”

 

Amministratori in fila per aderire Marrocco: non si accettano opportunisti
Movimento 5 Stelle. «Il sindaco ha appoggiato alle regionali un candidato non del territorio. Ora Palombo stacchi la spina»

 

Calcio/Beghetto carica il Frosinone: «A Palermo senza paura per vincere»
Spazio Sport. «Con i rosanero serviranno serenità e tranquillità». Ieri si è rivisto Citro in gruppo, differenziato per Besea. Lavoro con lo staff sanitario per Crivello

*

 

provincia-2(direttore Dario Facci)

Operatori sanitari abusivi
Centinaia gli indagati nella maxi inchiesta dei falsi attestati ottenuti dietro pagamento

SINOSSI
Associazione a delinquere finalizzata alla commissione dei reati di falsità materiale, contraffazione e sostituzione di persona. Questi i reati ipotizzati nell’ambito della richiesta sui falsi attestati professionali per operatore sanitario. Un’inchiesta, nata nel 2015, che ha portato all’esecuzione di 96 decreti di perquisizione locale con 103 persone indagate. Per quanto riguarda la provincia di Frosinone, gli indagati sono venti nei comuni di Cassino, Ripi, Strangolagalli, Alvito, Belmonte Castello, Atina, Picinisco, Morolo, Sora, Castrocielo Rocca D’Arce, Settefrati, Gallinaro e Posta Fibreno.
 

Il Lazio cambia volto: ecco il nuovo Consiglio regionale
L’anatra zoppa entra in Consiglio. Zingaretti ha solo 25 voti su 51: non ha maggioranza. Accordi politici dietro l’angolo. Beffa per i seggi in Ciociaria. Frosinone non elegge il quinto consigliere

 

L’ultimo saluto al 21enne Andrea Polsinelli
Si sono celebrati ieri pomeriggio presso la chiesa parrocchiale di Carnello, i funerali del giovane Andrea Polsinelli. Il ragazzo è tragicamente deceduto lo scorso sabato quando il suo corpo privo di vita è stato rinvenuto negli spazi esterni dello stabilimento Ex Tomassi di Sora.

 

Crolla la parete di un rudere. Una donna finisce in ospedale
Frosinone. E’ accaduto in via Piave quando un forte boato ha rotto il silenzio della notte

 

Papa Francesco benedice la fiaccola di S.Benedetto
Il sindaco di Cassino ha partecipato ieri mattina in Vaticano all’udienza di Papa Francesco durante la quale il Pontefice ha benedetta la fiaccola di San Benedetto “Pro Pace et Europa Una”. La fiaccola nei prossimi giorni comincerà il suo viaggio in tutta Europa.

 

Abbottonati o spregiudicati? Longo deve ancora decidere
Verso Palermo con il dubbio modulo: con il tridente o con un centrocampo folto con Gori e Chibsah oltre a Maiello. Mirko Gori per Palermo è in forte dubbio, come Terranova, al rientro dopo la squalifica rimediata nelle settimane scorse, in ballottaggio con Krajnc

 

*

Ciociaria Oggi K2
(direttore Alessandro Panigutti)

Diplomi falsi, oltre cento indagati
Cronaca. Fino a 2.500 euro per diventare operatori socisanitari: l’inchiesta parte da alcune strutture del Cassinate Scoperti corsi fantasma per lavorare in case per anziani: ventidue professionisti “fasulli” solo in provincia di Frosinone

SINOSSI
Un mercato di diplomi falsi. Fino a 2.500 euro per diventare sulla carta un vero operatore socio sanitario pronto a lavorare in case per anziani. I carabinieri del Nas hanno scoperto una ramificata organizzazione partendo da alcuni controlli nel Cassinate: 103 gli indagati – tra Latina, Viterbo, Frosinone e poi Chieti e Milano e la Campania – 22 solo nella provincia di Frosinone

Poliziotto muore in palestra
Cronaca. Arduino Carinci aveva quarantuno anni e lavorava a Roma. Ha accusato un malore e si è accasciato. Inutili i tentativi dei soccorritori che per un’ora gli hanno praticato il massaggio cardiaco. Lascia la moglie e due figli

SINOSSI
Arduino era un uomo ben allenato, un po’ per il suo mestiere che gli richiedeva una certa resistenza fisica, ma ancora di più perchè per lui la palestra era una passione. E nella struttura di via Spaventa il quarantunenne aveva una secon- da famiglia. Infatti quando tornava dal lavoro, Arduino passava sempre per un saluto o anche solo per un’ora di esercizi. Ieri all’improvviso l’uomo ha accusato un malore e si è accasciato a terra.

La corsa è finita. Anzi comincia
Zingaretti bis. Il presidente senza numeri in aula. Ma è certo di poterli trovare strada facendo. E pensa alla giunta. Quattro i consiglieri ciociari eletti: Buschini e Battisti del Pd, il forzista Ciacciarelli e il grillino Marcelli. Spera la Savo

 

Stupro, era pronto a fuggire in Irlanda
L’uomo, che si vantava al telefono, è stato interrogato dal magistrato. Ora sarà sentita la ragazzina. L’operaio accusato di aver violentato una dodicenne meditava di scappare e per questo è stato arrestato

 

Volti nuovi alla Pisana. Ma è stallo sui numeri
L’assise regionale in bilico con l’effetto anatra zoppa. Ecco l’assemblea nella quale Zingaretti dovrà cercarsi i voti

 

Nulla sarà più come prima
L’analisi. Il voto di domenica stravolge il quadro politico di cinque anni fa. Specie in Ciociaria L’onda lunga dei grillini si sente. Boom anche per Fratelli d’Italia e Lega. L’effetto sindaci

 

*

 

Messaggero K2(direttore Luciano D’Arpino)

Attestati falsi, 22 indagati
Inchiesta dei carabinieri del Nas su certificati contraffatti per la qualifica di operatore sociosanitario: perquisizioni e sequestri in Ciociaria. Si sborsavano dai 1.500 ai 2.500 euro

SINOSSI
Sono 103 in diverse province d’Italia e 22 in Ciociaria gli indagati nell’ambito dell’inchiesta dei carabinieri del Nas di Latina sul rilascio di falsi attestati con la qualifica di operatore sociosanitario. L’indagine, nata nel 2015 dopo alcuni controlli in case per anziani del Cassinate, è sfociata ieri in 96 perquisizioni, nel corso delle quali sono stati sequestrati certificati professionali risultati contraffatti. Scoperta un’organizzazione che li forniva dietro pagamento di soldi.

 

Poliziotto muore in palestra
Muore in palestra mentre si allena. La tragedia si è consumata ieri sera a Cassino dove Arduino Carinci, per gli amici Dino, 43enne agente di polizia in servizio a Palazzo Chigi, è stato stroncato da un malore. Un uomodi sport, sempre attivo e allenato che amava il body building.

 

I resti non bastano. Il quinto seggio in Regione non scatta
Sfiorata l’elezione per Alessia Savo (Lega) e Renato Rea (Lista Zingaretti). Da oggi inizia la partita degli incarichi. Il flop di Cassino: nessuno eletto, ora scatta la resa dei conti in Comune

 

Calciatore arrestato per droga, tifosi delusi: «Un fatto grave, la società non lo merita»
Giuseppe Bellucci, il calciatore sorano finito in manette ieri mattina per spaccio di sostanze stupefacenti comparirà davanti al Giudice per le indagini preliminari nell’udienza di convalida fissata per domani.

 

Emergenza buche, strade al collasso. Appello alla Regione
Il maltempo ha aggravato le condizioni delle arterie, Pompeo chiede l’intervento di Astral. Danni e pericoli per gli automobilisti

 

«Una bella sfida con Rispoli»
Beghetto del Frosinone si troverà di fronte il forte capitano dei rosanero: «Ci vorrà tanta attenzione nella fase difensiva». «Giocheremo per portare a casa i tre punti ma sappiamo che la gara non è decisiva. Per la A vedo in corsa anche il Bari»

*

 

Latina Oggi K2(direttore Alessandro Panigutti)

Buche, abbiamo toccato il fondo
L’emergenza Dal capoluogo ad Aprilia e a Formia lo stato delle strade è penoso, ma nessuno corre davvero ai ripari. Decine di richieste di intervento ogni giorno da parte di automobilisti in panne. Dai comuni nessuna soluzione

 

La fabbrica dei diplomi falsi
L’Inchiesta. Acquistavano attestati per diventare operatori socio sanitari in cambio di denaro. Indagate 103 persone per associazione per delinquere e falsa

 

Corruzione, tutte le accuse reggono
A Roma. Le difese avevano impugnato il provvedimento restrittivo. In 13 erano stati arrestati dalla Guardia di Finanza. Al Riesame tiene l’impianto accusatorio della Procura. Ai domiciliari il giudice della Tributaria De Meo

*

Il Tempo K2(direttore Gianmarco Chiocci)

Processo a Forza Italia
Il flop azzurro. Liste, legge elettorale, comunicazione, politica sui terrtori , la carta Tajani. E poi il “cerchio magico”. Ecco cosa non ha funzionato nelle lettere al Tempo dei dirigenti

*

il-giornale (direttore Alessandro Sallusti)

Le trame di Mattarella
Manovre di palazzo. Il presidente vuole tagliare fuori il centrodestra con un governo M5s-Pd. Berlusconi lavora da mediatore per sbloccare l’impasse

 

Oggi il Paese si ferma (di nuovo) anche per le donne
8 marzo di scioperi

*

(direttore Maurizio Belpietro)

Il piano per tradire il voto
Poteri forti in azione. I 5 stelle, esecrati fino a ieri, sono diventati i beniamini dell’establishment, che spinge perché formino un governo con il Pd. Di Maio viene ritenuto più manovrabile di Salvini da chi vuole tutelare il sistema

 

Prete alla sbarra per abusi. Chi mente tra la diocesi e l’arcivescovo di Milano?
Processo imbarazzante: monsignor Delpini confessa al pm di aver trasferito il sacerdote accusato. Ma la sua curia nega

 

*

(direttore Claudio Cerasa)

Asia Argento e l’8 marzo “contro il patriarcato” sono attesi in Iran. Ma niente cappellino da gatto, oggi ci si toglie il velo
Roma. “Non una di meno”, recita lo slogan con cui oggi le sigle femministe celebreranno l’8 marzo in manifestazioni, cortei e scioperi. “Insieme contro il patriarcato”, ha scandito l’attrice Asia Argento, uno dei volti più noti della campagna #MeToo

 

Il bipolarismo Di Maio.Salvini è una balla
Il 4 marzo ci dice che il problema dell’Italia è che non ci sono alternative valide a Di Maio e Salvini, non che Di Maio e Salvini siano due alternative inevitabili. Perché non si può fare a meno di una sana opposizione al partito della chiusura

 

*

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright