I titoli dei giornali di mercoledì 7 marzo 2018

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina mercoledì 8 marzo 2018 e riassunti da Alessioporcu.it

*

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina mercoledì 8 marzo 2018 e riassunti da Alessioporcu.it

*

*

Ciociaria Oggi K2
(direttore Alessandro Panigutti)

Tsunami elettorale
Regionali. Bis di Zingaretti ma con l’anatra zoppa. Eletti Buschini, Battisti, Ciacciarelli e Marcelli. In bilico la Savo. Sconfitti e nuove leve: cambia la geografia politica. A Cassino, ma non solo, scatta la resa dei conti in Comune

SINOSSI
La maggioranza? Alla Pisana ce l’ha l’opposizione. La coalizione del presidente Zingaretti si ritrova con un seggio in meno in Consiglio regionale. Dove entrano di sicuro quattro ciociari: Buschini e Battisti (Pd), Ciacciarelli (FI), Marcelli (M5S). E Forse anche Savo (Lega). Intanto i risultati del voto fanno sentire gli effetti sulle varie realtà territoriali. A Cassino le conseguenze più dure si potrebbero avere sull’amministrazione comunale con la Lega di Salvini pronta a far valere il risultato delle urne e quindi a rivedere il rimpasto di giunta. La mancata elezione di Mario Abbruzzese, inoltre, non agevola di certo il cammino della maggioranza. Smottamenti si registrano anche a sinistra: esce di scena Fardelli e si afferma Ranaldi. E pure a Pontecorvo c’è tensione.

Un destino crudele
Due giovani vite spezzate. Alessia Atzori di ventidue anni e Andrea Petrucci di ventuno hanno perso la vita in un incidente. L’auto è rimasta schiacciata tra un tir e il guardrail sulla strada Asi. I corpi estratti dai vigili del fuoco

SINOSSI
Viaggiavano probabilmente in direzione Ceccano di ritorno dall’università, Alessia Atzori, 22 anni e Andrea Petrucci, 21. Entrambi studenti di medicina a Tor Vergata. Erano circa le 15 di ieri e stavano percorrendo la strada Asi su una Suzuki Wagon quando, per cause ancora al vaglio delle forze dell’ordine, sono finiti contro il guardrail, schiacciati da un tir. I due giovani non hanno avuto scampo. Per estrarre i corpi dei due ragazzi sono intervenuti i vigili del fuoco. Alessia Atzori é stata tirata fuori dall’abitacolo intorno alle 17.30. La ventiduenne era stata vittima di un altro gravissimo incidente il 25 ottobre scorso, in via Gaeta

Aggressione, retroscena da brivido
Pontecorvo. Acido contro la moglie, l’insegnante in pensione arrestato dai carabinieri lascia un messaggio sulla bottiglia. Prende a bastonate colui che riteneva la causa della separazione e cerca di investire i soccorritori della donna

 

Carte bollate contro i morosi
Il Comune di Frosinone si rivolgerà al tribunale contro le amministrazioni di Amaseno, Ceprano e Supino. Saranno attivati i decreti ingiuntivi per i contributi non ancora versati per l’attività del Centro per l’impiego. La situazione debitoria dei tre enti ammonta a circa ventimila euro. Via libera dalla giunta

 

«Cassino è al top, Alfa resta qui»
Pianeta Fca. Marchionne rassicura che la produzione non andrà fuori. «Abbiamo garantito un futuro all’infrastruttura italiana». «Il Biscione non ha problemi di internazionalizzazione: gli stabilimenti sono stati attrezzati, anche a livello di powertrain»

 

Citro sta meglio. A Palermo rosa quasi al completo
L’attaccante si è allenato anche se ha svolto differenziato. Nella seduta di ieri Sammarco ha ripreso a lavorare con i compagni

 

*

 

Messaggero K2(direttore Luciano D’Arpino)

La carica dei dodici eletti
Sei deputati e due senatori scelti dalla provincia: è un record. Il Movimento Cinquestelle e la Lega fanno il pieno. Quattro i consiglieri regionali che andranno alla Pisana

SINOSSI
La provincia di Frosinone fa il pieno di deputati e senatori: è un record. Mai la Ciociaria ha avuto una rappresentanza così ampia in Parlamento. Quattro neoeletti hanno già festeggiato lunedì la loro affermazione. Si tratta del senatore ceccanese Massimo Ruspandini (Fratelli d’Italia); Francesco Zicchieri (Lega) deputato di Terracina – originario di Alatri – eletto nel collegio di Frosinone; del deputato di Alatri Luca Frusone (M5S) e della deputata frusinate Ilaria Fontana (M5S). A Montecitorio entrano anche Enrica Segneri (M5S) di Frosinone, Francesca Gerardi (Lega) di Pontecorvo e Claudio Mancini (Pd) originario di Picinisco. A Palazzo Madama va un altro leghista ciociaro, Gianfranco Rufa di Veroli, eletto senatore nel collegio Rieti-Viterbo. Più esigua, invece, la pattuglia che va in Regione. Quattro sono sicuri. Il quinto in bilico

Scontro, auto schiacciata: morti due giovani
Scontro mortale ieri sullo stradone Asi, tra Frosinone e Ceccano. Due giovani universitari, Andrea Petrucci e Alessia Atzori, di 21 e 22 anni, hanno perso la vita dopo essere rimasti schiacciati nell’auto contro il guardrail. Fatale è stato l’impatto con un tir. Sconvolti gli amici dei ragazzi.

 

«Lega, noi la voce di un territorio devastato»
La parola «territorio» corredata di volta in volta da gli aggettivi «violentato», «martoriato», «devastato », è stata quella più ripetuta nel corso della conferenza stampa dei neodepuati della Lega, Francesco Zicchieri e Francesca Gerardi, affiancati dal coordinatore provinciale Fabio Forte.

 

numeri del seggio non tornano, dati inviati in forte ritardo
Cassino. Il disguido perché hanno votato i militari ed anche alcuni scrutatori

 

Regionali, M5S si conferma primo. Pd e FI recuperano
In Ciociaria Zingaretti perde con Parisi. Vola la Lega ma meno rispetto alle Politiche

 

Il bomber Dionisi scalpita
L’attaccante partirà titolare contro il Palermo. Per Citro scongiurati guai alla spalla anche se ieri ha lavorato a parte. L’allenatore del Frosinone Longo: «Partita importante, ma non decisiva. Serviranno grande equilibrio e lucidità»

*

 


(direttore Stefano Di Scanno)

Sette parlamentari per la provincia
Elezioni. L’M5S pora a Montecitorio anche Enrica Segneri. Due deputati ciociari eletti dalla Lega nel proporzionale: Francesca Gerardi di Pontecorvo e Gianfranco Rufa di Veroli. Si aggiungono a Frusone e Fontana dell’M5S, a Zicchieri e Ruspandini del centrodestra

 

Altri due giovani uccisi dalla strada
Ieri a Ceccano due studenti di Medicina hanno trovato la morte schiacciati tra il guard rail ed un tir mentre tornavano a casa dall’Università

 

Atti osceni lungo il Corso. Assolto un 40enne
Cassino/ Il caso. A denunciare l’uomo una sera di luglio di due anni fa erano state due studentesse universitarie turbate dalla vicenda. L’imputazione era aggravata dalla possibile presenza di minori

 

Aggressione con ‘acido. Una scritta sulla bottiglia
Pontecorvo/ Cronaca. Un nuovo particolare emerge dalla vicenda che havistouninsegnantedi 69 anni in pensione aggredire la moglie per la separazione. Contestate anche le tentate lesioni personali

 

De Carolis “Il Comune di Aquino è il più moroso”
Unione Cinquecittà. La consigliera d’opposizione ammonisce anche tutti i componenti dell’ente intercomunale e li invita a riflettere sull’approvazione del prossimo bilancio di previsione 2018

 

Calcio/Frosinone, torna in gruppo Sammarco Ancora a parte Citro
Spazio Sport. «Serviranno cuore, qualità, corsa e lucidità». Ieri si è rivisto Sammarco in gruppo, Citro ha lavorato a parte, Besea e Crivello con lo staff sanitario

*

 

Latina Oggi K2(direttore Alessandro Panigutti)

Più forti in Regione
Entrano alla Pisana Simeone, La Penna, Pernarella e Forte. Ma potrebbe farcela anche Tripodi (Lega

 

Dentro le elezioni: i numeri e le curiosità
Il recordman: Simeone il più votato tra i consiglieri del centrodestra. La sorpresa: i Cinque Stelle portano in Senato anche la Pacifico. L’analisi:
il clamoroso flop delle civiche pontine nel centrosinistra

 

Presi con 15 chili di coca
Portavano un panetto di droga in Abruzzo, a Cisterna trovata la scorta. La Polizia arresta Fabio Criscuolo e Orazio Sammarco. In una casa al lido pistole e granate

*

Il Tempo K2(direttore Gianmarco Chiocci)

“Pirozzi mi ha fatto perdere. Zingaretti lo ricompenserà?”
Parla Parisi. “Ha giocato sporco, i suoi voti decisivi contro di noi”. Il sindaco di Amatrice punito anche dagli “elettori-terremotati”

 

Incidenti e strade chiuse: Roma in tilt per le buche
Neve e pioggia hanno trasformato le vie in colabrodo. E le auto dei vigili urbani devono fare da transenne

*

il-giornale (direttore Alessandro Sallusti)

Pd in vendita a pezzi
Al mercato dei 5 Stelle. Di Maio offre poltrone ai voltagabbana anti renziani Diceva: «A casa e senza stipendio chi cambia casacca»

 

Centrodestra unito al Quirinale. Berlusconi: “Io sarò il regista”
Salvini: “Io pemier? Non mi scanso”

*

(direttore Maurizio Belpietro)

Il bullo delle nevi
Perso il contatto con la reatà. Renzi ostacola qualsiasi trattativa sulla formazione del governo e poi dice che non parteciperà alle consultazioni con Mattarella: «Vado a sciare». Intanto «La Verità» scopre che sua sorella è stata fermata a un impianto di risalita mentre utilizzava lo skipass dell’ex premier: espediente vietato

 

Rosatellum da matti: M5s ha più seggi che candidati
I 5 stelle fanno il pieno in Sicilia ma alcuni eletti dovranno pescarli in altre regioni. E così i risultati definitivi slittano

 

*

(direttore Claudio Cerasa)

Un intellettuale ci spiega tre modi per difendere le democrazie liberali, mentre studia la tempesta perfetta del populismoMi piange il cuore per l’Italia, dice Yascha Mounk, che nelle ulti- me settimane si è occupato di quel laboratorio di populismi che è diventato il nostro paese, con un occhio allarmato e l’altro attento a non cadere nei cliché delle analisi internazionali che ci riguardano. Mounk ha appena pubblicato “People vs Democracy”, un saggio di cui ci aveva già parlato a dicembre, ironizzando sul tempismo dell’uscita: il giorno successivo al voto italiano

 

Il Pd con Di Maio non è una fake news
Il 4 marzo ci dice che l’unica maggioranza naturale è quella formata da Lega e M5s. Per evitare questo mostro ne può nascere uno peggiore. Le parole di Confindustria e quelle di Chiamparino. Indagine su un incubo possibile della nuova legislatura

 

*

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright