I titoli dei giornali di giovedì 15 febbraio 2018

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina giovedì 15 febbraio 2018 e riassunti da Alessioporcu.it

*

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina giovedì 15 febbraio 2018 e riassunti da Alessioporcu.it

*

*

provincia-2(direttore Dario Facci)

Prete sequestrato in chiesa
Pontecorvo. Don Mario Vaglia immobilizzato e rapinato da due individui. Ieri sera momenti di paura a San Paolo, il sacerdote è stato legato a un divano con lo scotch, portati via 1.500 euro in contanti

SINOSSI
Un episodio arrivato a scuotere la quiete di una serata che sembrava scorrere nella totale normalità. Tutto è accaduto poco dopo le 21 e 30 di ieri quando due uomini si sono presentati davanti alla chiesa di San Paolo a Pontecorvo. Secondo quella che è stata una prima ricostruzione dei fatti, dopo essersi coperti il volto (forse con un passamontagna) sono entrati nei locali dove vive il parroco, don Mario Vaglia. Il sacerdote, 88 anni, non ha fatto in tempo ad abbozzare una reazione. I due malviventi lo hanno bloccato sul divano.

La neve fa bella la Ciociaria
La sorpresa nel giorno di San Valentino. La coltre bianca ha coperto alcuni comuni del frusinate tra la gioia di molti e qualche disagio

 

Terrore al supermercato
Sora. Alle 13 di ieri assalto a mano armata, la Polizia arresta tre campani. Pistola in pugno e volto travisato hanno rapinato il Conad di viale San Domenico. La Stradale li ha bloccati a Ferentino.

 

Inchiesta Forum D’Alessandro chiede di essere sentito
Il sindaco di Cassino ha conferito mandato al suo legale affinché depositi l’istanza alla Procura della Repubblica.

 

La “Ecoliri” dona una Stelvio a Fisichella
Cassino. A consegnare le chiavi al campione di Formula Uno è stato il presidente Davide Papa

 

Frosinone, tornano Matarese e Gori
Calcio. Serie B. Si avvicina il match contro l’Ascoli e per Longo arrivano buone notizie. Nella seduta di allenamento tenutasi nella mattinata di ieri entrambi sono rientrati nel gruppo

 

*


(direttore Stefano Di Scanno)

Rapina di famiglia con manette
Il colpo. Scacciacani e fuga (con 1200 euro) durata poco. Il blitz a Sora sarebbe stato un affare tutto fra parenti. Così ieri mattina tre cugini giunti in Yaris dal Napoletano hanno assaltato il Conad di viale S. Domenico a Sora. Fermati e arrestati a Ferentino

 

Ogni 27 che sballo fare il primario Asl
Dal primo gennaio percepiscono 25mila euro in più l’anno oltre ai lautissimi stipendi. Gli altri medici insorgono perché vogliono una ripartizione più equa. La Fials adesso minaccia di ricorrere all’autorità giudiziaria

 

Invece dell’asfalto piazza XV Febbraio. Alta tensione in maggioranzaCon un atto dirigenziale stanziati 39mila 595 euro in favore di una ditta cervarese che sta eseguendo già i lavori della rotatoria del San Raffaele. Musi lunghi e rabbia in maggioranza, dove non tutti hanno gradito la scelta operata

 

A Fisichella il suv più veloce del mondo
Cassino. La concessionaria Ecoliri consegna una Stelvio al campione di Formula Uno

 

Il “Severi” ora parlano rappresentanti e sudenti
“Gli studenti ed i docenti non sono classisti o razzisti. Ci discostiamo da quel testo e ribadiamo la volontà di vederlo modificato; è erroneo ed inadeguato”

 

Calcio/Serie B, Frosinone tornano ad allenarsi in gruppo Gori e Matarese
Spazio Sport. Ancora differenziato per Sammarco. In vista del match di domenica contro l’Ascoli si va verso la conferma dell’undici titolare di Bari

*

 

Messaggero K2(direttore Luciano D’Arpino)

Rapina in famiglia, tre arresti
Irrompono in un supermercato di Sora e si fanno consegnare l’incasso minacciando la cassiera con una pistola. La folle fuga in auto dura poco: tre cugini in manette

SINOSSI
Rapina a mano armata, ieri pomeriggio al supermercato Conad di Sora. La banda di malviventi composta da tre persone è arrivata a bordo di una Yaris alle 13, davanti all’attività commerciale. Uno è rimasto alla guida dell’auto, due, armati di una pistola, sono entrati e hanno minacciato le cassiere facendosi consegnare circa 1200 euro. Sono poi fuggiti in direzione della superstrada, ma i tre cugini, provenienti dalla Campania, sono stati bloccati e arrestati dalla polizia.

Rapinano e legano un vecchio sacerdote
Minuti di terrore ieri a sera per don Mario, 88 anni, a San Marco di Pontecorvo

 

Omicidio di Alatri, domani l’udienza: è mobilitazione
In quattro dal gup per il delitto di Emanuele Morganti. L’appello: «Giustizia esemplare»

 

La perizia conferma: «Fatale l’alta velocità»
Omicidio stradale, il consulente della procura ha depositato la perizia riguardante Francesco Scarsella, il 32enne di Alatri accusato di aver causato la morte di Giancarlo Marrandino (42 anni, ingegnere dell’indotto Fiat) e Rosaria Orlando (38 anni, impiegata), due coniugi campani maresidenti nel cassinate

 

Edilizia, piccoli segnali di ripresa
Economia. Paglia (Ance): «Nel 2017 hanno chiuso 70 imprese con la perdita di 159 posti

 

«Non meritavo di chiudere così»
Anagni. Il sindaco Bassetta, sfiduciato da undici consiglieri, si congeda con un incontro organizzato in Comune: «Inascoltato dal Pd». «I dimissionari avrebbero dovuto indicare una proposta alternativa per la città. Non ho capito la scelta degli indipendenti»

 

Gori e Matarese ok. Pronti a rientrare
Potrebbero andare in panchina nella sfida casalinga di domenica contro l’Ascoli. Il ds Giannitti: «Il Frosinone ora non guarda
la classifica, ma pensa solo a fare bene»

 

*

Ciociaria Oggi K2
(direttore Alessandro Panigutti)

Ventotto milioni per i profughi
Frosinone. Bando della prefettura per fronteggiare possibili nuove ondate di migranti: se ne potranno ospitare tremila. Le convenzioni in scadenza dovranno essere rinnovate. Si cercano operatori economici e coop. Base d’asta 34 euro al giorno

SINOSSI
L’accoglienza dei profughi non pu. essere interrotta. Le convenzioni in scadenza a fine marzo andranno rinnovate. Per questo la prefettura di Frosinone ha preparato il nuovo bando, che scadr. il primo marzo, per la presentazione delle offerte. Le strutture temporanee di accoglienza dovranno ospitare almeno tremila migranti. Si tratta di quelli gi. ospitati come pure di nuovi arrivi, in considerazione di prevedibili nuove ondate di richiedenti asilo. L’ obiettivo . arrivare a un’ equa ripartizione sul territorio, tenendo conto anche delle attuali presenze. Il prezzo a base d’ asta . di 34 euro a migrante per ogni giorno. I profughi saranno ospitati per 275 giorni, a meno che non si decida di prorogare il servizio fino a tutto il 2019

In tre rapinano il Conad, subito presi
Sora. Tempestivo l’intervento di polizia e carabinieri. Recuperata anche la pistola utilizzata dai malviventi. Colpo da 1.200 euro ieri mattina al supermercato di viale San Domenico. La banda di campani bloccata a Ferentino

 

Freddo polare. E arriva la neve
Maltempo. Imbiancati diversi centri. Oggi scuole chiuse in alcuni paesi

 

Rimborsi, il Pd a Lombardi: «Deve fare totale chiarezza»
Il caso Stefano Pedica: nei bonifici che ha caricato mancano le date di esecuzione

 

Edilizia, strategie di rilancio
L’assemblea. Ance protagonista nella sala convegni di Unindustria: politiche, strumenti e prospettive di sviluppo. Sono stati illustrati gli investimenti pubblico-privati e la piattaforma con Deloitte per sismabonus ed ecobonus

 

Paganini e Koné in rampa di lancio contro l’Ascoli
Longo potrebbe apportare qualche novità alla formazione. In allerta anche Citro per dare maggiore profondità alla fase offensiva

 

*

Latina Oggi K2(direttore Alessandro Panigutti)

Volevano condizionare tutto
Super Job. Oggi intanto il via ai primi interrogatori in carcere di alcuni dei 18 arrestati con l’accusa di associazione per delinquere. Il ruolo di Fiorillo: «Il capo sono io». Le pressioni sulla tenenza di Aprilia. Gli indagati: il comandante è un osso duro

 

L’autostrada già unisce
L’iniziativa. Una lobby buona composta da forze sociali ed economiche sorveglierà la realizzazione della Roma-Latina. Ieri la firma del protocollo promosso da Unindustria

 

Provincia sotto zero e imbiancata dalla neve
Da Rocca Massima a Formia: cento chilometri con la coltre bianca

*

 

Il Tempo K2(direttore Gianmarco Chiocci)

Pure Renzi fa il partigiano. E allora noi firmiamo così
Contro la farsa e l’ipocrisia dell’”anagrafe antifascista” aderite all’appello contro l’ideologia più criminale della storia

 

Parisi rimonta. E Zingaretti adesso trema
Il sondaggio

*

il-giornale (direttore Alessandro Sallusti)

Berlusconi rifirma da Vespa il contratto con gli italiani
Come nel 2001. Il Cavaliere: senza vincitori si torna al voto col Rosatellum

 

Ora paghiamo noi le bollette dei morosi
Fregatura sull’elettricità. Una delibera costringe a dividere tra gli utneti onesti il buco dei furbi

 

*

(direttore Maurizio Belpietro)

Il ministro: «Italiani emigrate in Africa»
Illumiante intervista di Minniti. Per l’uomo che dovrebbe difenderci, l’invasione è inevitabile: dobbiamo prepararci a occupare i posti lasciati liberi da chi arriva. E sul dopo elezioni: «Resterà Gentiloni, così vuole Mattarella»

 

L’assillo del Pd: il Bulletto dove lo metto
Dalla presidenza del Senato a quella della Commissione Ue, i compagni candidano Renzi a tutto pur di disfarsene. Anche Gori prende le distanze. E i renziani che occupano Palazzo Chigi rischiano

 

(direttore Claudio Cerasa)

Questa storia dei femminicidi, per come viene giocata da informazione e intellettuali, non si sopporta più. Un po’ di numeri
Un altro femminicidio ieri, porcaccio di un Giuda. Me la volevo evitare, ma pazienza, la dico. Questa storia dei femminicidi, non in quanto tali, non per le tragedie che portano, non per la pena che se ne sente, ma per come viene giocata dall’informazione (…)

 

Un leader solDo al comando
Opacità, incompetenza. Per capire i guai futuri del grillismo follow the money
Tra i molti spunti di riflessione offerti dalla tragicomica storia dei bonifici taroccati da alcuni parlamentari del Movimento 5 stelle ce n’è uno in particolare che vale la pena mettere a fuoco per inquadrare la vera dimensione del dramma grillino. Coincide con la risposta a una domanda: perché i populisti hanno un problema irrisolto con il denaro? Se ci pensate bene (…)

 

*

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright