E’ la stampa, bellezza (i titoli di venerdì 30 VI 2017)

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina venerdì 30 giugno 2017 e anticipati da Alessioporcu.it

 

 

Ciociaria Oggi K2

CIOCIARIA EDITORIALE OGGI
(direttore Alessandro Panigutti)

Ucciso da un drogato al volante
Tragico schianto sulla via del mare: muore il giovane Angelo D’Emilio di Patrica, originario di Ceccano. Il conducente dell’altra vettura, un ventinovenne di Terracina, guidava sotto l’effetto di sostanze stupefacenti

SINOSSI
Ancora sangue sulla superstrada 699 Frosinone-mare. A perdere la vita un trentacinquenne di Patrica: Angelo D’Emilio. Stava tornando a casa, a bordo della sua Lancia Musa dopo una serata passata con gli amici a Terracina. Ad ucciderlo lo schianto con l’auto condotta da un ventinovenne di Terracina che guidava sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. L’utilitaria di Angelo D’Emilio è stata violentemente tamponata dalla Nissan Qashqai condotta da L. P. che percorreva la superstrada nello stesso senso di marcia. L’impatto è avvenuto nei pressi del chilometro 14+400, poco prima dello svincolo per Sonnino. I carabinieri di Priverno lo hanno denunciato per i reati di “guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti e omicidio stradale”.

 

Danneggia l’autobus per gelosia

Qualche apprezzamento di troppo alla sua ragazza da parte di minori egiziani durante il viaggio verso casa. Alla fermata di Aquino succede di tutto. Il ventiduenne di Esperia blocca il mezzo, spacca il vetro e viene arrestato

SINOSSI
Parole poco gradite, frasi dette tra i denti durante il viaggio da Cassino verso Pontecorvo su uno dei bus di linea Cotral. Poi, alla fermata di Aquino, la situazione sfugge di mano e si rischia la tragedia. Quando il ventiduenne di Esperia e la sua giovane ragazza scendono, le parole – stando ad una prima ricostruzione dei fatti – paiono offese. E scatta la violenza: il ventiduenne rincorre il bus, lo blocca e con una scarpa antinfortunistica prova a rompere il vetro corrispondente ai sedili occupati dai ragazzi egiziani, tutti minorenni. Scoppia il parapiglia. I passeggeri vanno nel panico e premono per scendere. La folla, in una gremita piazza San Tommaso, percepisce il pericolo e ferma il giovane che fuori di sé è pronto davvero a tutto. Si rischia la rissa, ma il giovane viene trattenuto. Poi, mentre i carabinieri arrivano, prova a fuggire. Inutilmente. Per lui scattano i domiciliari. Questa mattina si proverà a fare chiarezza durante la direttissima in cui sarà ascoltato anche l’autista dell’autobus

 

Terremoti e boati, prime risposte

Cassino. L’Ingv si impegna ad approfondire gli studi nell’area cassinate. Arrivano alcune spiegazioni tecniche sui movimenti. Il sindaco: ho intenzione di chiedere l’ulteriore intensificazione del monitoraggio in base ai dati trasmessi dalla stazione sismica

 

Vicano: nessun arretramento

L’intervista. «Non è una vittoria dimezzata, semplicemente ho preso atto degli interventi effettuati dai soci». «Questa provincia ha tanti problemi, ma non quello dei rifuti. E senza la Saf ci sarebbero scenari complicati»

 

Giunta, le poltrone non bastano. Ipotesi staffetta

Frosinone.

 

Bardi e Maiello. Il Frosinone piazza i primi due colpi

Calciomercato. Il diesse Marco Giannitti ha chiuso le trattative con Inter e Napoli per il ritorno in maglia canarina dell’estremo difensore e del centrocampista

 

 

provincia-2

LA PROVINCIA
(direttore Dario Facci)

Schianto mortale
Angelo D’Emilio perde la vita in un tragico scontro sulla Terracina-Mare. Muore tra le lamiere il commesso 35enne originario di Ceccano ma residente a Patrica. Tanti gli attestati di cordoglio

SINOSSI
Un filo sottile di dolore unisce due comunità, quelle di Patrica e quella di Ceccano, nel ricordo
di Angelo D’Emilio, il 35enne deceduto a seguito di un incidente tra due vetture sulla Terracina-Mare. Alla guida dell’altra auto coinvolta c’era un 29enne pontino, denunciato per omicidio colposo e risultato positivo a sostanze stupefacenti. Entrambi i mezzi viaggiavano in direzione Frosinone.
Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco, due ambulanze e una pattuglia dei Carabinieri.

 

Democrat, fardelli chiede il congresso

Cassino. La missiva inviata al commissario del Partito Democratico ed ai consiglieri comunali

 

Addio a un pezzo di storia

Frosinone. Iniziato ieri lo smantellamento del “Matusa”

 

Tra Giorgia e Gianluca storia finita

Gosspip. Isola del Liri. inisce dopo 5 anni la storia d’amore tra la modella Giorgia Gabriele e l’imprenditore Gianluca Vacchi.

 

Sfonda il vetro del bus, arrestato un giovane esperiano

E’ accaduto ad Aquino.

 

Kragl è vicino al Crotone. Il Frosinone punta su Dezi

Serie B. Calciomercato.

 

 

Messaggero K2

IL MESSAGGERO
(direttore Luciano D’Arpino)

Drogato, schianto mortale
Angelo D’Emilia, 35 anni di Patrica, è stato tamponato da un giovane che guidava sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. L’incidente, all’una, sulla Frosinone-Mare

SINOSSI
Tamponato sulla Frosinone – Mare da un 29enne che guidava sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. Una botta violenta e per Angelo D’Emilio, 35 anni, che, al volante della sua Lancia Musa, tornava da Terracina. Era da poco passata l’una della notte tra mercoledì e giovedì. Angelo guidava verso Patrica, dove viveva con i genitori. All’improvviso una Nissan Qashqai gli piomba addosso, lo scontro è violento, le macchine sono completamente distrutte e per Angelo non c’è niente da fare. L’incidente è avvenuto sulla superstrada veloce 699, la cosiddetta Frosinone-mare, tra Sonnino e Roccasecca dei Volsci

 

Trovati 250mila euro in una bottiglia, la pista della droga

Anagni. L’ingente somma di denaro scoperta nella villa di un’anziana ad Anagni.

 

Muore per un tumore al seno non diagnosticato, Asl condannata

Monte San Giovanni Campano. La Asl dovrà risarcire i familiari della donna per 100mila euro

 

Saf, Vicano: «Problemi con i ricavi, ci adatteremo»

Lo stop ai rifiuti romani comporterà un calo degli introiti pari ad 8 milioni

 

Frosinone, Kragl sulla via di Crotone

Domaniaprirà ufficialmente il mercato estivo,mail Frosinone ha già avviato contatti per rinforzare
l’organico. Sul fronte delle uscite, l’esterno Kragl potrebbe essere ceduto al Crotone in A.

 

 

Latina Oggi K2

LATINA OGGI
(direttore Alessandro Panigutti)

Travolto e ucciso da un drogato
Sonnino. Incidente mortale nella notte sulla superstrada Frosinone – Mare. Perde la vita il 35enne di Patrica Angelo D’Emilio. Il 29enne di Terracina al volante del suv che ha causato il sinistro era positivo agli stupefacenti: accusato di omicidio stradale

SINOSSI
Tragico incidente la scorsa notte sulla superstrada Frosinone – Mare. Perde la vita Angelo D’Emilio, 35 anni di Patrica ma originario di Ceccano, tamponato violentemente da un suv che percorreva la strada nella stessa direzione, verso Frosinone. Inutili i soccorsi per il 35enne, che stava tornando a casa dopo una cena con gli amici a Terracina e morto dopo l’urto avvenuto in prossimità dello svincolo per Sonnino. Per l’uomo alla guida del suv, un 29enne di Terracina, è scattata una denuncia a piede libero poiché trovato positivo ai test di rito: il giovane aveva assunto droghe e per questo risponderà sia dell’accusa di guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti che di omicidio stradale

 

Tragedia al Sisto, muore anche la donna

Terracina. Il tentativo di soccorrere i piccoli in balia della corrente era già costato la vita a un turista di Roma martedì. Dopo un giorno di agonia perde la vita la 66enne che si era tuffata in mare per salvare alcuni bambini in difficoltà

 

Festival Pontino. Oggi il primo concerto nel capoluogo

Latina. La kermesse L’inaugurazione con la Banda Musicale della Marina

 

Calcio, il terzo incomodo

L’ipotesi Le strade che portano alla rinascita del club nerazzurro si arricchiscono
della proposta di ingresso della società Meleam. La conferma arriva dal presidente Bacco

 

 

Il Tempo K2

IL TEMPO
(direttore Gianmarco Chiocci)

26 milioni di immigrati
Tanti saranno nel 2050 Ue e governo chiacchierano, i barconi arrivano. Sbarchi su del 13%. Avanti così e tra trent’anni metà della popolazione sarà straniera

 

Valanga di firme per Dell’Utri
Centinaia di adesioni alla nostra campagna. Da oggi pubblichiamo i nomi

 

 

il-giornale

IL GIORNALE
(direttore Alessandro Sallusti)

Altro che porte chiuse: dentro altri cinquemila

Bomba immigrazione. La Francia si sfila, dall’Europa solo parole: resta sulla carta il blocco dei porti. E ora sbarchi anche sulle spiagge turistiche

 

Berlusconi: «Ecco la mia nuova rivoluzione»

La strategia per le Politiche: piano Marshall sui migranti

 

La Cnn ammette: bufale usate contro Trump

La strategia per le Politiche: piano Marshall sui migranti

 

 

La Verità
(direttore Maurizio Belpietro)

Da domani il Fisco vi svuota i conti
Via libera al prelievo diretto in caso di cartelle arretrate. Ma la fusione tra Agenzia delle entrate ed Equitalia è al vaglio del Consiglio di Stato. E per la Corte dei conti il suo capo infrange la legge

 

I Renzi tremano: Woodcock indaga ancora
A Napoli prosegue l’inchiesta che ha coinvolto babbo Tiziano. Altre conferme sulla fuga di notizie

 

Il Rottamatore ha resuscitato il rottamato. Ritorna in auge
l’eterno Prodi

I ritratti di Perna

§
error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright