I titoli dei giornali di sabato 17 febbraio 2018

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina sabato 17 febbraio 2018 e riassunti da Alessioporcu.it

*

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina sabato 17 febbraio 2018 e riassunti da Alessioporcu.it

*

*

Messaggero K2(direttore Luciano D’Arpino)

«Omicidio di Alatri, processo da trasferire»
«Il processo sull’omicidio di Emanuele Morganti non può essere celebrato nel tribunale di Frosinone». Questa la tesi proposta nel corso dell’udienza preliminare dagli avvocati dei quattro indagati. Secondo i legali il clamore e le tensioni intorno alla vicenda, hanno creato una situazione di incompatibilità ambientale che renderebbe necessario il trasferimento del processo in un altro tribunale. Il giudice ha rimesso gli atti alla Cassazione per la decisione.

*

Muore in grembo, la Asl avvia gli accertamenti
Il dramma per una giovane coppia del Cassinate si è consumato nella giornata di giovedì quando la donna è arrivata all’ospedale Santa Scolastica di Cassino, ma il bambino che sarebbe dovuto venire alla luce da lì qualche ora o qualche giorno era morto in grembo

 

Corruzione, condannati al risarcimento
Tangente per l’appalto di raccolta rifiuti con la Sangalli, l’ex assessore Amedeo Mariani e la moglie Carla Salvatori (all’epoca dei fatti responsabile del procedimento per il Comune) sono stati condannati dalla Corte dei Conti a risarcire l’ente per 73.250 euro.

 

Neurochirurgia, tre in corsa per la guida
Dopo i colloqui del 9 febbraio, la commissione giudicatrice ha messo sul tavolo del commissario Macchitella la terna dei nomi dei candidati al primariato con il punteggio più alto. Sono Giancarlo D’Andrea, Domenico Catapano e Carmelo Sidoti. In pole per la nomina c’è, con il punteggio più alto

 

Bardi e Gori in dubbio, pronto Vigorito
Bardi e Gori non hanno smaltito completamente i postumi dei rispettivi infortuni e sono in forte dubbio per la sfida con l’Ascoli. Tra i pali dovrebbe giocare Vigorito

*

 

Ciociaria Oggi K2
(direttore Alessandro Panigutti)

Vogliono spostare il processo
Omicidio Morganti. Colpo di scena in udienza preliminare: la difesa teme condizionamenti a testi e giudici popolari. Procedimento sospeso in attesa della pronuncia della Corte di cassazione. Ieri la mobilitazione di amici e familiari

SINOSSI
L’ udienza preliminare per l’omicidio di Emanuele Morganti inizia con il botto. Gli avvocati della difesa hanno chiesto di trasferire il processo in altra sede. Per i legali a Frosinone non c’é la necessaria serenit. per affrontare un processo in Corte d’ assise. C’é, a loro modo di vedere, un rischio di condizionamento per testimoni e giudici popolari. Il gup ha preso atto della richiesta e ha sospeso il giudizio in attesa della decisione della Corte di cassazione. Quest’ ultima dovrà valutare se ci sono gli estremi per accettare la richiesta, alla quale si sono opposti procura e parte civile (per la famiglia Morganti), o se, al contrario, l’udienza preliminare potrà proseguire a Frosinone. Nel primo caso, la sede del processo sarebbe Perugia. Gli stessi avvocati sono consapevoli che sarà difficile che la richiesta venga accolta.

Dosi a credito, bonus e riscossioni
Dettagli importanti emergono dall’operazione antidroga dei carabinieri: minacce e metodi bruschi per recuperare soldi. Con “Dust of death” i militari hanno eseguito otto misure cautelari in carcere e ai domiciliari. Lunedì interrogatori per tutti

 

Coltello in pugno rapina il tabaccaio
Frosinone Bandito solitario in azione ieri alle 16 in via Marittima. Si è fatto consegnare l’incasso dal titolare. Indagini in corso della polizia. Al vaglio anche i filmati delle telecamere nella zona bassa del capoluogo

 

Coltellate al coinquilino per le pentole
A scatenare la violenza in una cooperativa sarebbero state delle stoviglie non lavate: un arresto. In manette per tentato omicidio è finito un giovane nigeriano. La vittima se la caverà con sei giorni di prognosi

 

Fattore Zingaretti: «Si può fare, uniti»
A tutto campo. Il Governatore del Lazio crede nel centrosinistra e lancia la volata. «Ho trovato una Regione al collasso, ora rappresenta un fiore all’occhiello». I Cinque Stelle
non sono all’altezza di governare. Il centrodestra? Ha già fallito

 

City Toys: il processo non decolla. Altro rinvio
Cassino. Ben 267 capi d’imputazione e un esercito di parti offese in aula

 

Bardi out per l’Ascoli. Al suo posto uno tra Zappino o Vigorito
Il portiere fermato da un problema muscolare alla coscia. Per il resto Longo sarà alle prese solo con problemi di abbondanza

 

*

 

provincia-2(direttore Dario Facci)

Rapina al tabacchi. Un’altra
Nuovo episodio in un esercizio nella parte bassa del Capoluogo. Un uomo con il volto coperto e armato di coltello ha minacciato il titolare

 

Morganti, tocca alla Corte Suprema
Alatri. I legali della difesa temono non ci siano le condizioni ideali per valutare con serenità. Chiesto il trasferimento della sede per l’eventuale processo

 

Muore Aldo Rocca. Valcomino in lutto. Oggi i funerali
Casalvieri. L’imprenditore aveva 61 anni, oggi l’addio. Con il fratello Angelo ha fondato l’azienda produttrice di palloncini

 

Santissima Trinità, il ricordo del miracolo
Migliaia i fedeli in pellegrinaggio al santuario della Santissima Trinità per ricordare il miracolo dell’aratro e dei buoi. Tre giorni di fede e preghiera: oggi la messa del vescovo Loppa e domani la chiusura.

 

Tra Zappino e Vigorito è ballottaggio
Alla vigilia del match casalingo con l’Ascoli il forfait è ormai certo

 

*

 


(direttore Stefano Di Scanno)

#BastAcea, caccimoli!
Frosinone. Stamane la manifestazione di protesta contro il gestore. Raduno in Piazza Martiri di Vallerotonda e poi sfilata fino alla villa comunale per chiedere l’estromissione definitiva del privato e l’avvio della ripubblicizzazione del servizio idrico

 

Nessuna impronta su quello scotch
Delitto Mollicone, non c’è compatibilità fra le tracce degli indagati e dei loro familiari più stretti ed i residuio individuati sulla pellicola adesiva finita sotto la lente degli investigatori a caccia di prove

 

Vigili allo sbando. Ora le multe le fanno fare ai dipendenti
Cassino/ Comune. Per dare man forte alla polizia locale l’amministrazione ha deciso di istituire un corso di formazione al termine del quale i lavoratori dell’ente potranno sanzionare automobilisti scorretti. Una soluzione che confermerebbe che non ci saranno assunzioni di vigili

 

Colpito un altro tabaccaio in via Marittima, la Polizia indaga
Il colpo è stato messo a segno ieri pomeriggio. Momenti di terrore per il titolare che ha provato anche ad inseguire il bandito

 

Per il colonnello. Cagnazzo niente infiltrazioni dei clan
Gruppo carabinieri. Il colonnello dei carabinieri Fabio Cagnazzo dopo quattro mesi di comando descrive il nostro territorio. «Non ci sono infiltrazioni, ma migrazioni di bande per furti e rapine in abitazioni e in negozi»

 

Basket, Bpc Virtus Cassino a caccia di conferme sul parquet del Venafro
Spazio Sport.

*

 

*

 

Latina Oggi K2(direttore Alessandro Panigutti)

Muore per le bastonate, è omicidio
È morto ieri Armando Martufi, il 56enne titolare di un maneggio a Cori, brutalmente pestato la sera del 31 dicembre. Cambia l’accusa per l’aggressore, Gabbar Singh, attualmente in carcere. L’indiano era stato arrestato dopo una fuga di 24 ore

 

La giovane madre non ce l’ha fatta
Incidente a Le Castella. E’ scomparsa nella notte la 27enne rimasta ferita nello schianto con l’auto in via Kennedy. Valentina Picca era ricoverata all’ospedale «Goretti», sotto shock le comunità di Cisterna e Velletri

 

L’autobus «anti vandali» danneggiato a calci
Latina L’episodio nel centro città, in fuga gli autori del gesto

*

Il Tempo K2(direttore Gianmarco Chiocci)

“Ma quale Zingaretti, così vinco io”
Parisi Il Tempo. Il candidato alla presidenza della Regione rimonta grazie all’onda nazionale. “Berlusconi è con me. I numeri non mentono: nel Lazio il centrodestra è avanti. Pirozzi? In calo”

 

Balduina trema. E agli sfollati del ‘98 chiedono i soldi
Due indagati per il crollo nel quartiere romano. La beffa dei sopravvissuti di Vigna Jacobini: “Pagate gli affitti arretrati”

*

il-giornale (direttore Alessandro Sallusti)

Ecco l’ultimo sondaggio: un governo si può fare
Vero le elezioni. Berlusconi: con la flat tax l’economia tornerà a crescere. Violenza antifascista, ferito un altro agente.

 

Rimborsi, grillina ricattata dall’ex
Ricevute scomparse. Il compagno della Sarti; mente, ho le registrazioni

*

(direttore Maurizio Belpietro)

Unità nazionale, fregatura colossale
Cari elettori preparatevi. Gentiloni va a baciare la pantofola della Merkel e la rassicura: dopo il voto non cambierà nulla Sondaggi e giornali confermano che nessuno avrà la maggioranza, si va verso il grande inciucio

 

Le inchieste non fermano Profugopoli
Si moltiplicano le indagini sugli speculatori dell’accoglienza, ma il sistema resta intatto

 

(direttore Claudio Cerasa)

Un bonifico di cui Grillo non parla
Il tribunale di Genova ci dà una notizia: evocare vecchi pagamenti in nero di Grillo è un diritto, non diffamazione. Storia di una causa persa dal capocomico e di una confessione raccolta dai carabinieri. Documenti spassosi per i moralismi grillini

 

Storia di un autogolpe. Casaleggio jr. e i soci fantasma di Rousseau
Aprile 2016. Gianroberto muore e il figlio fa entrare nell’associazione, per un giorno, due legali allo scopo di stravolgere lo statuto. la scatola nera del M5S

 

*

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright