I titoli dei giornali di sabato 24 febbraio 2018

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina sabato 24 febbraio 2018 e riassunti da Alessioporcu.it

*

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina sabato 24 febbraio 2018 e riassunti da Alessioporcu.it

*

*

provincia-2(direttore Dario Facci)

Allerta maltempo

Avviso della Protezione Civile ai Comuni: preparatevi a fronteggiare freddo, neve e gelo. I sindaci hanno fatto scattare le procedure di emergenza

SINOSSI

Tutto pronto. Tutti pronti. L’allerta meteo relativamente all’avvicinarsi di condizioni davvero particolari (soprattutto per quanto riguarda il gelo), ovviamente ha messo in moto la macchina organizzativa del Comune di Frosinone. Da giovedì è in riunione permanente il gruppo dei vari enti impegnati nelle situazioni di emergenza. Ad Anagni emessa l’ordinanza di chiusura delle scuole. Raccomandazioni e provvedimenti adottati anche dai sindaci di Sora, Isola del Liri e Ferentino

 

Frosinone fa causa a Ceccano, Alatri e Veroli>Centro territoriale per l’impiego: il Capoluogo vanta crediti per 130mila euro. Nonostante i solleciti, Ceccano, Veroli e Alatri continuano a fare orecchie da mercante e il Capoluogo chiede i decreti ingiuntivi.

 

Il satellite che mette paura
Guarcino. L’Osservatorio monitora il modulo

 

Terminati i lavori sulla Cassino-Sora riapre l’ultimo tratto a Posta Fibreno
Superstrada, semaforo verde

 

Intesa Unindustria – Università per l’imprenditorialità innovativa
Cassino. Economia

 

Una battaglia da vincere a tutti i costi
Serie B Il Frosinone allo Stirpe riceve il Perugia, occasione per confermarsi leader. Alla vigilia del match mister Longo ha chiesto ai suoi di mostrare coraggio e ai tifosi di riempire lo stadio

 

*

 


(direttore Stefano Di Scanno)

Smog, Frosinone come Cassino
Nel corso del convegno svoltosi ieri alla Provincia, gli specialisti paragonano il capoluogo alle metropoli più inquinate del pianeta. Cosa fare allora? “Pregare” è stata la risposta sarcastica

 

Alfa, primavera inizia con dieci giorni di stop
Cassa integrazione e linee di Giulia e Giulietta ferme dal 22 a fine marzo. E’la novità di ieri comunicata dall’azienda per ridurre i volumi prodotti. Intanto la Uilm ha confermato Giangrande segretario provinciale

 

Tassa rifiuti Schimperna: «Presto lotta agli evasori»
Cassino/ Comune. L’assessore al bilancio Ulderico Schimperna ha indicato la strada che l’ente percorrerà negli ultimi mesi per scovare gli utenti che non pagano la Tari: «Faremo un lavoro di squadra con ufficio tributi, ambiente, anagrafe ed Andreani»

 

Droga consegnata a domicilio. In manette 42enne “pony express”
Cassino/ Cronaca. Gli agenti hanno battuto a tappeto il quartiere San Bartolomeo fino al cimitero e via Selvotta. Sequestrati 157 grammi di “fumo”, due pistole giocattolo e denaro

 

La Regione delibera il primo bio-distretto del Lazio
Valle di Comino. Ieri la delibera regionale

 

Basket, Virtus Cassino: arriva Battipaglia e l’imperativo è vincere
Spazio Sport.

*

 

Messaggero K2(direttore Luciano D’Arpino)

I medici: «Ammalati di smog»
I dati del Dipartimento epidemiologico: casi di asma infantile in Ciociaria tre volte superiori rispetto a Viterbo. Il monito: «Ignorare il problema è da irresponsabili»

SINOSSI
I medici della provincia di Frosinone tornano ad alzare la voce sull’emergenza smog. Lo hanno fatto nel corso di un convegno che si è svolto ieri presso il salone di rappresentanza della Provincia. Nel corso del dibattito sono stati illustrati gli ultimi dati disponibili del Dipartimento di epidemiologia sulle malattie respiratorie che mostrano un quadro tutt’altro che confortante: i casi di asma nell’infanzia, ad esempio, in Ciociaria sono tre volte superiori a quelli registrati nella provincia di Viterbo.

Sfruttamento, in venti a giudizio
Chiuse le indagini sull’organizzazione che controlla il mercato della prostituzione sull’Asse Attrezzato. Gli accertamenti avviati per far luce sulla scomparsa di una ragazza dell’Est di cui non si è saputo più nulla

 

Abusi edilizi, tre denunce in Procura
A Cassino sigilli ad una rivendita di auto: l’ufficio era illegale, l’attività priva di permesso e tre lavoratori erano in nero. Sequestrato un edificio in cemento armato di circa 300 metri quadrati. Valore: 200 mila euro. Donna nei guai

 

In arrivo un’ondata di gelo e neve, Comuni mobilitati
Neve e freddo, anche a bassa quota, sono previste da domani sera in tutta la Ciociaria. È scattato l’allarme maltempo con un bollettino regionale che mette in preallarme i Comuni della provincia di Frosinone. E già oggi molte amministrazioni comunali metteranno in campo la task force per contrastare nel miglior modo possibile le difficoltà dovute alla neve e al gelo.

 

Danno erariale degli ex sindaci Fiorito e Noto, al via il recupero
Torna d’attualità ad Anagni il caso dei 400.000 euro che, secondo quanto stabilito dalla Corte dei Conti, i due ex sindaci delle giunte di centrodestra della città dei papi, Franco Fiorito e Carlo Noto, devono restituire al comune per il caso della mancata riscossione degli affitti delle case popolari della zona di Tofe Pistone.

 

«La differenza la faranno i duelli»
«Prevedo una partita equilibrata, Frosinone e Perugia giocheranno quasi a specchio». Così, alla vigilia del match, mister Longo, che immagina una partita incentrata soprattutto su due fasi.

 

 

*

 

Ciociaria Oggi K2
(direttore Alessandro Panigutti)

I morosi del centro per l’impiego
Il Comune di Frosinone pronto a recuperare con decreto ingiuntivo 180.000 euro da Ceccano, Alatri e Veroli. I tre enti non avrebbero versato per alcune annualità la quota parte prevista nella ripartizione delle spese per la struttura

SINOSSI
Il credito nei confronti degli altri Comuni è quasi di 180.000 euro. Per questo l’amministrazione comunale di Frosinone ha deciso di agire a colpi di carta bollata, con decreti ingiuntivi, per tentare di recuperare quanto non versato da alcune municipalità nell’ambito delle spese di ripartizione per il Centro per l’impiego. Per questo il Comune di Frosinone, ha deciso di proporre decreto ingiuntivo nei confronti del Comune di Ceccano per 45.601,48 euro (anni, 2014, 2015, 2016), del Comune di Alatri per 38.687,54 (anni 2015 e 2016) e del Comune di Veroli per 43.236,81 (anni 2013, 2014, 2015, 2016).

Colpi notturni a scuola e in gioielleria
Furto in un negozio di preziosi a Tecchiena: due malviventi sfondano le vetrine e rubano la merce esposta. Ad Anagni una banda di malviventi svuota la cassaforte della “De Magistris” e porta via computer e tablet

 

Superstrada Sora-Cassino. Oggi alle 14 la riapertura
Semaforo verde dopo 72 giorni di interruzione. Capillari e incisivi gli interventi effettuati. È stato ricostruito il sistema di drenaggio della carreggiata

 

Sui treni scatta il fattore Nicola
Collegamento veloce tra Frosinone e Roma, il sindaco Ottaviani d’accordo con il presidente Zingaretti: «È un tema fondamentale per lo sviluppo di due territori, sul quale non possono esistere steccati di alcun tipo»

 

Prima neve in attesa del grande freddo
Previsioni. Riunioni su riunioni in tutti i comuni. Intanto Patrica e Pico hanno chiuso le scuole per lunedì. Sono previste temperature molto basse anche nelle ore diurne. Nel capoluogo si decide tra oggi e domani. Pronto il piano emergenze. Martedì una giornata di gelo. Lunedì e mercoledì precipitazioni nevose

 

Frosinone, niente scherzi. Adesso ingabbia il “grifo”
Serie B. Alle 15 al “Benito Stirpe” arriva l’ostico Perugia. I canarini pronti a dare il massimo per confermarsi leader

 

*

 

Latina Oggi K2(direttore Alessandro Panigutti)

Subito le analisi sui campioni Rida

Il materiale sequestrato nell’azienda di Aprilia è già stato trasferito in due laboratori di Roma e Ravenna. I consulenti di Fabio Altissimi contestano le modalit. dei prelievi e quelle previste per gli approfondimenti

 

Nuovo inferno sulla Pontina

Grandi buche a causa della pioggia, danneggiate oltre quaranta auto in entrambi i sensi di marcia. A gennaio era stata registrata la stessa emergenza

 

Dusty Trade, parla solo Nicastro

Ieri i primi interrogatori degli indagati finiti in carcere nel corso dell’operazione della Finanza. Il giudice della Tributaria si . avvalso mentre il dipendente dell’Agenzia delle Entrate si . difeso

*

Il Tempo K2(direttore Gianmarco Chiocci)

I marci su Roma
Paura per i centri sociali infiltrati nella solita farsa antifascista nei due cortei di oggi. Ecco tutti gli agguati, in 10 anni, dei teppisti rossi. E poi se la prendono con Casapound… Bombe coi chiodi contro gli agenti. A Pisa altro attacco antagonista

 

Impianti sportivi senza regolamento
Caos in Campidoglio. Mancano i grillini in Aula, salta il provvedimento

*

il-giornale (direttore Alessandro Sallusti)

Chiodi nelle bombe: antifascisti killer
Il vero allarme violenza. Gli antagonisti di Torino potevano uccidere i poliziotti. Ma la sinistra oggi va in piazza (anche) con loro

 

C’è Di Maio e Mattarella se ne va
Ultima tegola: espulso il candidato indagato a Siena. L’irritazione del Colle per il blitz del leader M5S

*

(direttore Maurizio Belpietro)

Meloni: «Oggi vado in piazza e sfido i violenti. E con il primo decreto chiudo i centri sociali»
Esplosiva intervista con la leader di FDI. «Molti sono basi logistiche da cui partono attacchi sistematici a forze dell’ordine e cittadini, se andremo al governo porremo fine all’illegalità. La sinistra crea un clima d’odio per coprire i suoi errori e la mancanza di identità, cerca di spaventare gli elettori»

 

Il Papa dà i soldi dei poveri all’ospedale dello scandalo
Imbarazzo in Vaticano. Chiesti 25 milioni di euro per tappare i buchi della cattiva gestione. La fondazione ne eroga 13 ma il controllore si dimette: «Inaudito»

 

*

(direttore Claudio Cerasa)

Dopo il sisma, Haiti travolta dal terremoto umanitario. Dal colera e gli stupri dell’Onu alle orge di Oxfam. Il colonialismo dei buoni
Roma. Erano arrivati a Haiti con le migliori intenzioni dopo il devastante sisma del 2010. Ieri l’annuncio che gli inglesi di Oxfam lasceranno l’isola nel disonore. Haiti ha deciso di fare a meno dei servizi e della benevolenza della ong messa in ginocchio da una serie di scandali, su tutti le ormai celebri “orge in stile Caligola” consumatesi tra i funzionari di Oxfam e le vittime del terremoto.

 

Due pericolosi estremisti dell’irrealtà
Illogicità post aristoteliche di Di Maio. Il caso “vincolo di mandato”, che impedirebbe a lui stesso di governare

 

*

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright