I titoli dei giornali di venerdì 2 febbraio 2018

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina venerdì febbraio 2 febbraio 2018 e riassunti da Alessioporcu.it

*

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina venerdì febbraio 2 febbraio 2018 e riassunti da Alessioporcu.it

*

*

provincia-2(direttore Dario Facci)

Macabro avvertimento
Boville. Testa di mucca scuoiata appesa al cancello di un’abitazione. È accaduto in località Casavitola. Sul grave episodio indagano i CC

SINOSSI
Una testa di mucca mozzata, scuoiata e appesa al cancello di un’abitazione con una cordicella. E’ questo il terrificante spettacolo a cui ha assistito un uomo di Casavitola, nella zona di Boville Ernica al confine con Veroli, rincasando in piena notte. Sul grave episodio indagano i carabinieri della locale stazione e quelli della compagnia di Alatri, con l’obiettivo di arrivare in fretta a capire chi e perché abbia potuto commettere un tale gesto. Ovviamente non è esclusa alcuna pista.

 

Beccato con la droga e denunciato
Cronaca. Finisce male il weekend romano di un frusinate smascherato dal cane poliziotto

 

Spunta un ordigno. Bloccati i lavori sulla superstrada
Cassino. Spunta un ordigno. Bloccati i lavori sulla superstrada. Si tratta di un proiettile risalente alla Seconda Guerra mondiale Ad accorgersi del residuato sono stati i tecnici dell’Astral

 

Sale la tensione tra Sindaco e Pd. Rottura insanabile
Anagni. Distacco sempre più marcato tra Bassetta e il PD

 

Interventi Acea sulla rete idrica. Manca il nullaosta
Fiuggi. Acea non può intervenire sulle criticità della rete idrica per problemi burocratici

 

Gori ancora costretto al forfait. Per Konè decisione in extremis
Serie B. Dal campo

 

*


(direttore Stefano Di Scanno)

Scrutatori, avanti i disoccupati
Un vero e proprio avviso pubblico è stato messo a punto dal gruppo di minoranza del Comune di Cassino dell’ex sindaco Petrarcone: obiettivo indicare scrutatori tra i senza lavoro meritevoli. Il nostro giornale ospiterà e seguirà le operazioni

 

Ideal Standard, la grande attesa
Dopo tre giorni di trattative riservate tra Mise, Regione Lazio e parti imprenditoriali, per il futuro dello stabilimento di Roccasecca si avvicina una possibile svolta. Con la firma della cessione

 

Peculato, chiesto il processo per il sindaco
Mignano/Il caso. Richiesta di rinvio a giudizio per peculato e truffa. L’ha firmata il procuratore capo D’Emmanuele nei confronti del primo cittadino del paese dell’alto casertano

 

Prelevate le impronte ai familiari degli indagati
Delitto Mollicone. Esiti da comparare con quelli isolati sul nastro che avvolgeva la ragazza. Accelerata nelle indagini: il colonnello ho istituito una task force

 

Lettera Ugl a Mattarella: basta con l’anomalo commissariamentoAsl di Frosinone. Ugl Sanità Frosinone. Lettera aperta al capo dello Stato sulla decisione della Regione Lazio di prorogare di un anno il commissariamento dell’azienda

 

Calcio / Serie B, Empoli e Parma regine del mercato: il bilancio della sessione
Spazio Sport.

*

 

Messaggero K2(direttore Luciano D’Arpino)

Sulle tracce di chi legò Serena
Giallo di Arce: i carabinieri confrontano le impronte digitali dei parenti degli indagati con quelle rilevate sul nastro adesivo con cui venne immobilizzata la studentessa

SINOSSI
Frammenti d’impronte digitali che ora potrebbero portare a nuovi e importanti sviluppi per incastrare l’assassino di Serena Mollicone. Quei frammenti, che gli inquirenti reputano importantissimi, utilizzabili a scopi investigativi, sono stati isolati, già in passato, sul nastro adesivo utilizzato per immobilizzare il corpo della 18enne il primo giugno 2001, quando Serena fu tramortita con un colpo alla testa e poi immobilizzata con il nastro ed ora torna di attualità. Talmente di attualità investigativa, al punto che i carabinieri del comando provinciale, su delega del sostituto procuratore Beatrice Siravo (che ha disposto l’accertamento tecnico non ripetibile con le garanzie difensive), stanno eseguendo le acquisizioni delle impronte digitali su diverse decine di persone soprattutto amici e conoscenti, ma anche familiari di alcuni dei cinque indaganti. Intanto proseguono anche gli accertamenti sulle microtracce isolate sui fuseaux di Serena.

 

Treni in ritardo, un class action per i rimborsi
Ancora disagi per i pendolari della linea ferroviaria Cassino- Frosinone-Roma nonostante le promesse di miglioramento. La proposta fatta dalla Regione a Trenitalia di utilizzare la ferrovia ad alta velocità, in alcune ore della giornata, per agevolare i 24mila viaggiatori giornalieri si è arenata. Nei giorni scorsi, però, sulla linea si sono verificati dei disagi segnalati dall’associazione Codici di Frosinone che intende organizzare una class action per il rimborso degli abbonamenti.

 

Lega, Salvini pronto a serrare le fila. Nuova tegola per FI
Il leader atteso nel capoluogo per ricucire gli strappi con gli azzurri. Ceccarelli si candida con la civica di Parisi

 

Testa di bovino davanti al cancello: macabro avvertimento per due operai
Boville Ernica. Atto intimidatorio o lo scherzo ( di cattivo gusto) di qualche buontempone? Certo è che lo scenario che si sono trovati ieri mattina due operai, proprietari di una abitazione ubicata in località Casavitola a Boville Ernica è stato a dir poco sconvolgente

 

Elezioni, esplode il caso D’Agostini
Ferentino. Il candidato a sindaco per il centrodestra: salta di nuovo la presentazione
Anagni. Tagliaboschi revocato, il sindaco: «Non c’entra la politica»

 

C’è Zeman, Longo indica la rotta per vincere
Il Frosinone è concentrato sulla sfida contro il Pescara di Zeman, che ha sfruttato la finestra invernale del mercato per rinforzarsi e tentare così di riguadagnare posizioni in classifica. Le due squadre sono staccate di 12 punti, con gli adriatici undicesimi. Longo: «Servirà concentrazione

 

*

Ciociaria Oggi K2
(direttore Alessandro Panigutti)

La verità nelle impronte
Omicidio Mollicone. Esami su dieci familiari degli indagati alla ricerca di altri possibili responsabili. La soluzione del brutale delitto si avvicina. Ultimi accertamenti: il 17 marzo scadono i termini per l’inchiesta

SINOSSI
Presto potrebbe arrivare la parola fine per uno dei casi di cronaca nera che sta tenendo col fiato sospeso tutta l’ Italia da quasi diciassette anni, l’ omicidio di Serena Mollicone. In questi giorni sono stati effettuati campionamenti sulle impronte digitali di dieci persone, familiari degli indagati, alla ricerca di eventuali e ulteriori profili di responsabilit.. Serena é scomparsa il 1° giugno del 2001 ed è stata ritrovata due giorni dopo nel bosco dell’ Anitrella, era ferita e aveva la testa chiusa in una busta di plastica. È stato usato del nastro adesivo, ed é proprio quel nastro adesivo che può “ parlare” e offrire risposte su eventuali e possibili individui che potrebbero avere avuto un ruolo nella storia.

 

Ideal Standard: profumo d’intesa
Rocccasecca. Nel tardo pomeriggio di ieri al Mise si sarebbe conclusa la trattativa per salvare lo stabilimento. Notizie positive per tutti i lavoratori ma manca la firma. Il ministro Calenda twitta: «Non si molla»

 

Una testa di mucca appesa al cancello
Boville Ernica. Si batte la pista di un possibile avvertimento. Non si esclude il movente sentimentale. Il macabro gesto nei confronti di una famiglia nella zona di Casavitola. Indagano i carabinieri

 

La guerra dei sondaggi. Centrodestra in testa
Mario Abbruzzese e Francesco Zicchieri dati in vantaggio. Ma l’analisi è parametrata soltanto sulle tre forze politiche maggiori. Regionali, ora ci siamo. Verso il voto Domani alle 12 scade il termine per la presentazione delle liste. Partiti in fibrillazione: tra dubbi e conferme. Le mosse per vincere in vista del 4 marzo

 

Fca, dati incoraggianti
Auto Trend positivo anche grazie ai numeri delle immatricolazioni del primo mese 2018. In arrivo pure il bonus per la produttività: i premi vanno da 1.300 a quasi 1.600 euro

 

Konè ancora out. Squadra che vince verso la conferma
Serie B. Stamane Longo valuterà anche le condizioni di Crivello. L’esterno di centrocampo ha accusato un affaticamento muscolare

 

*

Il Tempo K2(direttore Gianmarco Chiocci)

Pista neraS’indaga sul nigeriano: “Non ho ucciso io Pamela”. Polemiche sul permesso di soggiorno (scaduto). Sparite le viscere, spunta anche l’ombra del voodoo

 

E Nicola specula sul bimbo salvato dalla leucemia
Il governatore e il Bambin Gesù

*

il-giornale (direttore Alessandro Sallusti)

Di Maio ci è costato 402mila euro di scontrini
Le spese dei 5 Stelle. Altro che politica low cost: rimborsati 7.300 euro al mese.
Forza Italia, riammessi i candidati in bilico

 

Uno spacciatore clandestino ha fatto a pezzi Pamela
Allarme spaccio e violenza anche a Roma

*

(direttore Maurizio Belpietro)

Per i giudici i profughi possono rubare
Più uguali degli altri davanti alla legge. Il Consiglio di Stato restituisce il diritto di accoglienza a tre immigrati. Lo avevano perso perché sorpresi a commettere furti. Spacciatore nigeriano fa a pezzi una ragazza di 18 anni: è in Italia da clandestin

 


Che cosa si sono detti davvero. Di Maio e gli investitori inglesi

I nodi: Cina ed energia. Ieri il leader M5s e Casaleggio hanno incontrato Amazon

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright