Acea, Iannarilli: “Io ve lo avevo detto”

di ANTONELLO IANNARILLI già Deputato, Assessore Regionale e Presidente della Provincia Che l’ultima battaglia contro Acea fosse stata impostata nella maniera sbagliata, io lo avevo detto più di un anno fa. Era il mese di marzo del 2014. A differenza di altre persone che oggi non ricordano da che parte stavano, io ho l’abitudine di parlare ‘con le carte a portata di mano’ Più di un anno fa avevo detto che per colpa di 22…

2 Condivisioni

Conguagli acqua da pagare, il Tar dà torto ai sindaci

ALESSIO PORCU per IL MESSAGGERO Le bollette di Acea si devono pagare. Per intero. Compreso il conguaglio che le ha quasi raddoppiate. Lo ha detto il Tribunale Amministrativo Regionale. I giudici hanno respinto il ricorso presentato dai sindaci e dalla Provincia: soprattutto hanno detto che era «destituito di ogni fondamento giuridico». In pratica: se oggi gli utenti stanno pagando 75 milioni di euro spalmati sulle bollette è solo colpa dei sindaci perché fino al 2012…

2 Condivisioni

Quando a ruotare sono le scatole

di GIANLUCA TRENTO Mai una giunta, a nostra memoria, è stata così inconcludente. Lo avevamo sospettato sin dai primi passi e lo riaffermiamo con forza. L’attuale esecutivo è in letargo da tempo immemore. Non ce ne voglia il sindaco Ottaviani ma al punto in cui siamo arrivati va alzato un grido d’allarme proprio per l’inesistenza di una fase amministrativa che vede i suoi assessori assenti e dormienti come non mai. Per non parlare poi del…

2 Condivisioni

Cosilam, Trequattrini verso la riconferma, Petrarcone si gioca il Comune

SANDRO MARIANI per L’INCHIESTA QUOTIDIANO Tutto sembrava deciso già diverse settimane fa con l’estromissione del direttore generale Antonio Gargano e i membri del CdA pronti a rimettere il mandato nelle mani dei soci per avere il via libera per mettere in pratica il piano di risanamento (senza il dg) oppure passare la mano. Col tempo queste certezze granitiche hanno cominciato a sgretolarsi e si è arrivati a dover vivere un week end di fuoco nella…

2 Condivisioni

Saf, i sindaci aumentano lo stipendio di Vicano

Ro.Co. per L’Inchiesta Quotidiano Va fatto un rapido calcolo altrimenti non si potrà stabilire la cifra dello stipendio che il presidente della Saf Mauro Vicano percepirà ogni mese. Basta solo capire se la somma dei cittadini che risiedono nei comuni che conferiscono a Colfelice supera o no i cinquecentomila abitanti, fatto questo va da se: lo stipendio del dottor Vicano oscillerà tra i 5784 mila euro ai settemila e passa mensili. A dire sì all’adeguamento…

2 Condivisioni

Maxiconguaglio, vince Acea

di CESIDIO VANO per LA PROVINCIA QUOTIDIANO Una sconfitta su tutta la linea. Una bacchettata da parte dei giudici ai sindaci dell’Ato5 rimasti volutamente inadempienti in materia di tariffe idriche fino al 2012. Ieri, il Tar del Lazio ha depositato la sentenza con cui ha respinto, poiché “destituito di ogni giuridico fondamento”, il ricorso presentato dall’Ato5 contro il provvedimento del commissario ad acta con cui sono state revisionate le tariffe del 2006 al 2011 e…

2 Condivisioni

«Biometano e rifiuti ospedalieri a Colfelice» il piano futuro per la Saf

ALESSIO PORCU per IL MESSAGGERO I rifiuti del futuro? Non produrranno cattivi odori, genereranno gas, arriveranno in parte dagli ospedali. La Saf di Colfelice si prepara alla rivoluzione e progetta l’immondizia 2.0. Il piano lo ha spiegato il presidente Mauro Vicano ai sindaci riuniti in assemblea per approvare il bilancio della società pubblica costituita per lavorare le spazzature dei Comuni. «Questa azienda deve fare un ragionamento a medio – lungo termine, il calo degli indifferenziati…

2 Condivisioni

Spilabotte: “Individuare un percorso unitario per il Pd”

di MARIA SPILABOTTE – Senatore della Repubblica – PD “Sono rimasta molto dispiaciuta dal fatto che nei giorni scorsi il gruppo riconducibile all’aria cosiddetta “civatiana” ha abbandonato il PD. Questo è avvenuto simultaneamente in tutta Italia, ma apprendere di questa decisione con un comunicato stampa da parte di persone a me care e con le quali ho vissuto e condiviso battaglie e momenti politici, mi ha colpito particolarmente. Nella nota suddetta si esprime un dissenso…

2 Condivisioni

La Sinistra ‘Possibile’ sbarca a Frosinone

di ARMANDO MIRABELLA Comitato Promotore ‘Possibile’ Siamo grati al (poco) segretario del Partito Democratico e (molto) Presidente del Consiglio Matteo Renzi perché il suo tentativo di cancellare una cultura, quella di sinistra, sta portando la società italiana ad accelerare un lungo processo che ha come obiettivo quella di far vivere nel XXI secolo proprio quella cultura di sinistra. E domenica scorsa a Roma, nella splendida cornice del circolo Arci di “Pini spettinati”, c’era un nutrito…

2 Condivisioni

Democrat lacerati, sferzata di Buschini

CORRADO TRENTO per CIOCIARIA EDITORIALE OGGI Il dibattito sull’analisi del voto in sede di direzione provinciale del Pd si concluderà venerdì 3 luglio: l’assemblea è stata convocata per le 17.30 presso la sala dell’hotel Astor. Dopo l’addio al partito di diversi esponenti dell’area che ha fatto riferimento per anni a Pippo Civati, il segretario provinciale Simone Costanzo dice: «Mi dispiace politicamente ma anche sul piano personale. A tutti loro formulo i più sinceri auguri. Spero…

2 Condivisioni