FLASH +++ MARINO SI DIMETTE

Giovanni Lanzi

Se lo chiamano 'Il Maestro' non è un caso

 

di GIOVANNI LANZI
Giornalista epurato

 

 

L’annuncio in diretta su Sky Sport
MARINO SI DIMETTE
L’allenatore aveva ancora un anno di contratto

 

 

Pasquale Marino si dimette da allenatore del Frosinone. Lo fa in diretta su Sky Sport al termine della partita persa in casa contro il Carpi per 1-0, semifinale playoff di ritorno di Serie B. Un ko maturato nonostante i canarini contassero addirittura su ben due uomini di vantaggio: agli avversari erano stati espulsi due giocatori.

«Io sono il primo responsabile di quanto successo, per cui è giusto che ne paghi le conseguenze e rassegno le mie dimissioni irrevocabili. Mi sembra corretto nei confronti della gente e del presidente che io termini qui la mia avventura» ha detto il mister, duramente contestato dalla curva.

«Con il presidente troveremo un accordo durante la settimana. Quando perdi in nove contro undici significa che non siamo stati bravi a gestire il pallone. E’ successo in tante altre partite che dovevamo chiudere, il difetto è quello. Probabilmente dal punto di vista caratteriale abbiamo sbagliato diverse cose. E’ stata una buona stagione ma nei momenti cruciali abbiamo sofferto».

Il mister aveva ancora un anno di contratto con il Frosinone Calcio. Ha rinunciato a proseguire l’esperienza con i canarini: «Quando accadono queste cose è giusto che il primo indiziato sia l’allenatore. Ho troppo rispetto per la gente di Frosinone perciò lascio, abbiamo buttato via una stagione».

 

 

Foto: copyright Mario Salati, tutti i diritti riservati

 

Entra nella stanza di G.Lanzi con tutti i suoi articoli

§
error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright