AeA

Caccia ai pirati dell’ambiente: AeA e la rivoluzione green

Aveva le sembianze di un un carrozzone ma in cinque anni è diventata un gioiellino: merito dei depuratori. Aea ha consolidato i conti, avviato l’ammodernamento degli impianti, comprato le tecnologie con cui stanare i killer dell’ambiente. Per dare il via alla Fase 2. Ecco quale

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright