Alessandro Di Battista

Sulla giostra M5S, con chi stanno i big ciociari

Dopo lo strappo di Davide Casaleggio un’altra grana per Giuseppe Conte: il possibile partito di Alessandro Di Battista. Il ruolo di Luigi Di Maio. Cosa potrebbe succedere e e con chi sono schierati Ilaria Fontana, Loreto Marcelli, Luca Frusone ed Enrica Segneri.

Il ruolo di Conte e la scelta di Roberta Lombardi

Beppe Grillo ha affidato all’ex premier il compito di rifondare il Movimento Cinque Stelle. Ma il fondatore conosce le difficoltà. E torna alla mente l’esperienza di Stefano Parisi in Forza Italia. Per questo la partita in corso alla Regione Lazio sarà decisiva. Se la Lombardi entra nella Giunta Zingaretti cambierà verso alla storia del Movimento. Cosa succede in provincia di Frosinone.

Fischi e Fiaschi della settimana VII – 2021

Zingaretti si prepara all’ennesima stagione congressuale, in Ciociaria comanda sempre De Angelis. Pompeo pronto allo scontro. Nei Cinque Stelle sale Ilaria Fontana. Ma sarà la contrapposizione tra Lega e Fratelli d’Italia a caratterizzare i prossimi anni. Specialmente quella tra Ottaviani e Ruspandini.

Cinque Stelle, la “fronda” chiama la scissione

I 15 no al Senato sono stati di più di quelli che si aspettavano. E ci sono anche 6 assenze non giustificate. Ora c’è attesa per il voto a Montecitorio, ma intanto Alessandro Di Battista raduna le truppe. In provincia di Frosinone Luca Frusone, Ilaria Fontana ed Enrica Segneri schierati con Crimi e Di Maio.

Roberta Lombardi prova a fermare la “slavina” M5S

Tocca proprio all’incendiaria dello streaming contro Bersani cercare di arginare lo scontento della base mentre i “duri e puri” lanciano l’opa sul Movimento. Neppure Beppe Grillo è riuscito a fermarli. Ma perché la Lombardi non ha mai fatto l’accordo formale con Zingaretti?

Indiscreto – Spifferi romani (Venerdì 12 febbraio 2021)

Spifferi dai palazzi romani.Virginia tira dritto. E nonostante il ko sul Bilancio pensa di vincere le elezioni. La via tracciata da Conte. E quella che non piace a Gasparri.Il sondaggio segreto che turba i Dem. E più ancora Durigon. I 5 Stelle con la valigia in Regione Lazio

Niente Martini per il M5S: l’avvocato segue Dibba

L’avvocato Giuseppe Martini, candidato sindaco a Cassino per il M5S, segue sull’Aventino Alessandro Di Battista. “Ciò che il Movimento decide non potrà più rappresentare a pieno le mie idee e miei valori”. Silenzio assenso da tutti i parlamentari eletti sul territorio

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright