Alessio D’Amato

Covid, doccia fredda sull’immunità di gregge

Taglio dei quantitativi di AstraZeneca: il 14 aprile solo 15.000 fiale. Nel Lazio basteranno per un giorno e mezzo. D’Amato: rischio azzoppamento. Frenata pure della Johnson & Johnson. Immunità di gregge: la data dipende dalla capacità di accelerare

2 Condivisioni

Da Draghi a D’Amato: chi si gioca tutto sul fronte vaccino

Aprile decisivo per il premier, ma l’obiettivo delle 500.000 dosi somministrate al giorni è un’utopia con queste condizioni. Nel Lazio l’assessore è convinto di potercela fare entro l’estate. Ma non è semplice. Silvio Brusaferro: “La nostra libertà passa dal vaccino”.

2 Condivisioni

Covid: «Immunità di gregge nel Lazio già a fine agosto»

L’assessore regionale Alessio D’Amato annuncia a Frosinone l’immunità di gregge entro settembre. Con 4 milioni di vaccinati entro fine agosto. “Tutto dipende dai vaccini, se li mandano o no”. La DG D’Alessandro annuncia un nuovo hub: Torrice o Piedimonte. A Sora una struttura da 400 vaccini al giorno.

2 Condivisioni

Lazio top, Lombardia flop: la guerra dei vaccini

L’affondo di Nicola Zingaretti nel giorno del caos prenotazioni nella regione guidata da Attilio Fontana. L’ira di Letizia Moratti. E intanto Alessio D’Amato parla di modello israeliano e prepara l’arma dello Sputnik (russo) per correre ancora di più. In ballo c’è anche il prossimo Governo del Paese. Con Zinga protagonista.

2 Condivisioni

Nicola Ottaviani affronta la curva. Epidemiologica

Perché il sindaco di Frosinone e coordinatore provinciale della Lega si sta interessando alla gestione della pandemia anche dal punto di vista sanitario. Senza un raffreddamento dei contagi impossibile pensare ad un rilancio dell’economia.

2 Condivisioni