Allenatori

Bella ed impossibile: la Serie B si scopre “mangiallenatori”

Lunedì nero per le panchine: esonerati 4 tecnici quando si sono giocate solo 6 giornate. Approfittando anche della sosta, Benevento, Como, Perugia e Pisa hanno cambiato per cercare la svolta. Mai tanti avvicendamenti nelle ultime 10 stagioni ma l’alta competitività del campionato ha imposto la sterzata per non fallire gli obiettivi. La novità-Cannavaro (quarto campione del mondo in lizza), Frosinone in controtendenza

Cassino non ammaina la “bandiera” Grossi

Il tecnico di Caira confermato dal presidente Nicandro Rossi dopo l’ottimo campionato appena portato a termine. Sarà l’ottavo torneo come allenatore della squadra della sua città. “Per me è soprattutto un onore lavorare qui, sono molto legato alla piazza, alla società e ai tifosi”, ha commentato il mister che tra il 2004 ed il 2006 ha trascinato il club dall’Eccellenza alla Serie C2.

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright