Ambrogio Spreafico

Eppur si muovono, e vanno pure da Draghi…

Senza Ricevuta di Ritorno. La ‘Raccomandata’ del direttore su un fatto del giorno. Nicola Ottaviani e Ilaria Fontana parte attiva delle consultazioni di governo. A suggellare un peso politico in cui in parte non speravamo più. E in parte non credevamo proprio

Ottaviani è convinto che si vince anche senza FdI

Perché le strade separate di Matteo Salvini e Giorgia Meloni rafforzano il convincimento del coordinatore provinciale della Lega che nel centrodestra non si deve “pregare” nessuno. A cominciare dal capoluogo, dove continuerà a dire no alla richiesta di verifica.

La miccia bagnata del centrosinistra frusinate

Il coordinatore provinciale della Lega accelera sull’unità del centrodestra e conferma l’opa sul prossimo candidato sindaco del capoluogo. La visita di Matteo Salvini ha cambiato tutto. Le opposizioni perdono l’ennesima occasione in aula.

Il gioco si fa duro, a giocare sono Ottaviani e Buschini

La visita di Matteo Salvini a Nuovi Orizzonti, poi il post di Marco Ferrara sui vaccini. La giornata di domenica dimostra perché saranno il sindaco di Frosinone (coordinatore della Lega) e il presidente del consiglio regionale (plenipotenziario di Zingaretti) a sfidarsi per la leadership politica in Ciociaria.

Salvini sceglie Frosinone per la svolta verso i moderati

Svolta moderata della Lega: Matteo Salvini a colloquio con Ambrogio Spreafico, il vescovo della Cei che non gliele aveva mandate a dire sui migranti. Il Capitano colpito dal modello «di integrazione basato sul rispetto e sul lavoro» messo in campo a Frosinone. Il ruolo di Ottaviani. E quello di Zicchieri

Etico e all’avanguardia: ecco il turismo del futuro

Un turismo che metta d’accordo nuove sfide e regole etiche che Papa Francesco ha in agenda. Un’agenda che attraverso il vescovo Spreafico sta disegnando un nuovo modello di struttura ricettiva in Ciociaria. Pietro Di Alessandri quel modello lo conosce benissimo. E lo applica.

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright