Antonello Iannarilli

Qui trovi tutti i nostri ultimi articoli su Antonello Iannarilli o puoi effettuare una ricerca sul sito per Antonello Iannarilli.

Iannarilli: «Cianfrocca deve cambiare strada. Altrimenti ci pensiamo noi»

L’ultimatum dell’ex deputato ed ex presidente della Provincia. Non tollera la linea politica del sindaco di Alatri. Ed a nome di Fratelli d’Italia gli ‘consiglia’ di cambiare. Altrimenti “a giorni verranno prese decisioni importanti e saranno sicuramente più significative dei discorsi fatti sino ad oggi”. In pratica: non gli voteranno il Bilancio e lo manderanno a casa. L’intesa con Ruspandini che cambia l’orizzonte

Porte Aperte sullo scontro Lega – Fdi

Case Popolari? Si ma anche tanta politica. Le cartelle per far pagare i 44 milioni di affitti arretrati. Lo scontro Lega – FdI su Cassino. E quello ad Alatri. I veleni tra Ciacciarelli e Tagliaferri. E quelli tra Iannarilli e Cianfrocca

FdI torna in maggioranza e Borrelli si dimette

Falchi e colombe. Ad Alatri Fabio Tagliaferri porta FdI alla pacificazione con l’amministrazione di centrodestra. Nel giorno in cui viene ufficializzata in Aula la nomina del nuovo assessore si dimette il capogruppo Gianluca Borrelli. In aperta polemica con il Partito. Creando una situazione limite

Sputi e insulti in Aula, all’aria la missione per riportare FdI con Cianfrocca

Caos al termine del Consiglio comunale di Alatri. Insulti e sputi, Borrelli e Padovani separati a stento dai Consiglieri. Iannarilli si congeda e toglie i sassolini dalle scarpe. La missione riservata di Tagliaferri per riunire FdI e riportarla in maggioranza. Ma ora tutto è all’aria. Pessima figura per la politica: nel giorno peggiore

L’autunno porta il banco di prova per i nuovi assetti

Settembre sarà il mese del ‘banco di prova’ per il nuovo assetto dell’amministrazione di Alatri. Con Iannarilli e Borrelli in opposizione al loro centrodestra. Ma con l’ex presidente della Provincia che potrebbe essere chiamato a scegliere se lasciare l’Aula. E poi il caso Titoni: lavoro e risultati da assessore ma è solo ‘delegato’

I sassolini nelle scarpe di Cianfrocca

Maurizio Cianfrocca conferma. E aggiunge dettagli alla storia che lo contrappone ad Antonello Iannarilli. Ecco perché non lo volle come Presidente del Consiglio Comunale. E perché minacciò di dimettersi appena eletto

Rimpasto, si va allo scontro: respinto l’ultimatum di FdI

Lega, Forza Italia e Civici hanno deciso di respingere l’ultimatum di FdI. Non ci sarà il rimpasto e nemmeno il cambio di presidente del Consiglio comunale di Alatri. Intanto il Pd ricorda al centrodestra che ora ci sono i suoi uomini in Regione. Ed ora tocca a loro difendere l’ospedale di Alatri dalla chiusura