Antonio Abbate

“Il candidato alla Regione Lazio? C’è anche FdI”

Fratelli d’Italia mira alla candidatura per il Governatore della Regione Lazio. Il vice coordinatore regionale Antonio Abbate “non avremo difficoltà ad avanzare proposte spendibili”. Sul fronte ma non in campo: “Sia io che Alfredo Pallone non abbiamo velleità di candidature”

Poco Fratelli, molto coltelli: Angela ignora Gabriele

Veleni sul nuovo direttivo FdI di Cassino. La portavoce cittadina ignora del tutto il suo vice coordinatore provinciale. I numeri delle tessere ‘non allineati’. C’è chi contesta i rapporti di forza tra tesserati e nominati nell’organismo

Elezioni: Alatri verso la quadra, a Sora il re è nudo

Tavolo del centrodestra provinciale a vuoto sulle elezioni di Sora. Molto più concreto il tavolo che a pranzo ha riunito a Campoli i senatori Fazzone e Ruspandini. FI e FdI confermano i dubbi su De Donatis. Ma non ce n’è un altro. Per Alatri l’ipotesi è Maurizio Cianfrocca.

Taglio del nastro con ultimatum per De Donatis

La verifica di maggioranza a Sora e il silenzio di De Donatis: il vice coordinatore regionale di Fratelli d’Italia bacchetta il sindaco. E dai consiglieri comunali arriva il monito: se ne parli entro gennaio o la corda prima o poi si spezza.

Angela e Gabriele, il Natale mancato dei due “fratelli”

L’incontro che doveva mettere fine al dualismo Abbatecola – Picano finisce in un buco nell’acqua. Peggio ancora nella Lega: Durigon salta l’incontro con i Consiglieri e li lascia alla Gerardi. Così non deve impicciarsi. A dividere è sempre lui: l’imprescindibile Abbruzzese.

A pranzo con i Fratelli: Rotondo ci fa un pensiero

Pranzo a Pontecorvo tra il sindaco di Pontecorvo Anselmo Rotondo ed i colonnelli di Fratelli d’Italia. Che lo abbraccerebbero volentieri. Lui vuole la candidatura a presidente della Provincia. Ruspandini vuole le sue preferenze. “Sono legato a Forza Italia, ma in 25 anni non mi hanno mai tenuto in considerazione”

Centrodestra, la divisione è servita: a tavola

Il centrodestra si conta. Dividendosi in due cene: organizzate nello stesso momento ma in posti diversi. Da un lato i rappresentanti dei Partiti. Dall’altra gli amministratori di quegli stessi Partiti. Allo sbando in una guerra tra bande

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright