Antonio Fargiorgio

Dimissioni in massa: Forza Italia congeda Fargiorgio

Cosa c’è dietro alle dimissioni in massa rassegnate oggi ad Itri. Rendendo inutili le dimissioni ‘a tempo’ rassegnate lunedì dal sindaco. La rotta tracciata da Stamegna. Perché il No al bilancio. E perché scavare ora un solco. Tutto si spiega alla luce delle prossime elezioni

Itri, Fargiorgio si è dimesso

FLASH * Il sindaco di Itri Antonio Fargiorgio ha rassegnato le dimissioni. Lo ha fatto nella tarda mattinata di oggi, anticipando la mossa delle opposizioni e di una parte della sua maggioranza…

Via all’assedio di Fargiorgio: verso le dimissioni

Il sindaco finisce sotto assedio. Via alle dimissioni dalla Giunta. Lui anticipa Forza Italia ed azzera tutto dopo la prima rinuncia della Lega. Tenta una ricomposizione. Ma già lunedì, se ci saranno i numeri, potrebbero farlo cadere con le dimissioni in massa dal notaio

Il Comune è in bilico: Forza Italia pronta a salutare

Il Comune di Itri rischia di saltare. la situazione tra Forza Italia ed il sindaco è ad un punto di non ritorno. Tutta colpa di un terreno. Che ha innescato uno scontro politico ferocissimo. Ma dietro potrebbe esserci una precisa scelta di campo

Paola per gli amici e tanti la vogliono sindaco

La scacchiera politica di Itri in vista delle amministrative ha la sua ‘regina’: è Paola Soscia, gradita a sinistra, corteggiata da tutti e temuta dall’uscente Fargiorgio che tiene fra i denti una flebile tregua con gli azzurri di Stamegna e Fazzone.

L’eretica Vittoria evita il rogo: lascia la maggioranza

Il consigliere Maggiarra si dimette dalla presidenza della commissione Bilancio. E passa con l’opposizione. Proprio prima che a metterla fuori fosse il sindaco. Uno scontro iniziato nei mesi scorsi. Culminato con la richiesta di annullamento per decine di delibere.