Antonio Necci

Le evidenze del Consiglio maratona sul Bilancio

Nove ore di consiglio Comunale. Il Bilancio passato con 12 voti a favore (compresi Naretti, Necci e Vecchi) e 5 contrari (compreso Cardinali in evidente contraddizione). Ma le evidenze politiche sono ben più grandi. Eccole.

2 Condivisioni

«Se tolgo i veleni dalla Polveriera poi mi criticate»

Il confronto tra il sindaco ed i Medici per l’Ambiente. Lo scontro con la dura realtà: “la bonifica costa”. E con le polemiche: “Se spendo quei soldi per l’ex Polveriera poi mi criticate” Ecco perché i progetti sono al palo

2 Condivisioni

Il profilo bio di Natalia: senza Necci è provinciale

La visione di Anagni come capitale del nuovo sviluppo green per il Nord della Ciociaria. Fatto sotto il rigido controllo dei sindaci. Proietta Daniele Natalia su una dimensione non locale. Le conseguenze sul dialogo interno in municipio

2 Condivisioni

Vecchi bussa, ma Ambrosetti si mette dietro la porta

Maldicenze e frasi al veleno. Che però fanno capire quali sono i rapporti tra l’opposizione. Dalla quale Vecchi fa capire di essere pronto ad andare via. Ma Ambrosetti, in maniera molto chiara, gli ricorda dove è stato eletto

2 Condivisioni

Da città dello schiaffo a città dei botti è un attimo

Anagni e le polemiche sullo spettacolo pirotecnico in onore di San Magno. Che per l’opposizione avrebbe incentivato la violazione delle regole anti Covid. E per Natalia avrebbe rispettato tradizione e regole. Ma il segnale politico è che la guerra ora in città si fa colpi di esposti in Prefettura.

2 Condivisioni