Antonio Pompeo

Quel monito di Decaro che piace a Pompeo e preoccupa Letta

Il presidente dell’Anci sottolinea il ruolo degli amministratori locali proprio nel momento in cui il segretario nazionale attende il risultato di Roma e Torino per parlare di “trionfo”. Una posizione, quella di Decaro, largamente condivisa dal presidente della Provincia di Frosinone Antonio Pompeo.

Meglio i giochi trasversali, il centrosinistra può attendere

Nel capoluogo si lavora per riunire la coalizione, ma non è il Pd a prendere l’iniziativa. In realtà a mandare in soffitta la coalizione sono state le intese trasversali: per esempio all’Asi e alla Provincia. Ma anche nel passato più o meno prossimo o remoto. E adesso è complicato rimettere insieme i cocci.

Le Primarie non bastano, al Pd serve una pacificazione

Il metodo per scegliere i candidati a sindaco può aiutare molto, ma solo a patto che si faccia un’autocritica seria su anni di divisioni: tra De Angelis e Scalia, tra Vicano e Fardelli, tra Marzi e Marini, tra Buschini e Pompeo. E forse magari servirebbe un congresso vero, non costruito a tavolino.

Consorzio ed elezioni: la prima linea di De Angelis

Il leader del Pd sostiene il segretario Luca Fantini, rivendica con orgoglio le scelte del partito ad Alatri e Sora, apre un canale di confronto con Pompeo. Ma soprattutto non molla su nessun fronte. Il Pd ha bisogno di recuperare voti e di lista e guardare ad alleanze civiche. E ancora una volta il capo non si sottrae

Aree verdi abbandonate: la Regione sprona alla collaborazione

La Regione Lazio stanzia 900 mila euro per incentivare la sottoscrizione di convenzioni tra enti locali e associazioni per la manutenzione di aree protette, parchi e giardini finiti nel degrado. Anche all’attenzione della Provincia di Frosinone, gestore uscente del Monumento naturale di Bosco Faito

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright