Aurigemma

Le inutili grandi manovre all’interno di Forza Italia

Mario Abbruzzese riflette, Pasquale Ciacciarelli invia un ultimatum dietro l’altro, Claudio Fazzone cambia strategia continuamente, Gianluca Quadrini semina il panico. In realtà però tutto si riduce ad una domanda semplice: restare con Silvio Berlusconi oppure andare via? E Tajani non si smarcherà mai dal fondatore.

2 Condivisioni