Automotive

Tavares è stato fin troppo chiaro, il Governo si svegli

Non è pensabile il futuro dell’automotive senza gli incentivi, anzi sì, non ci sarebbe futuro. Fino ad oggi con l’auto ci siamo spostati, domani sarà solo una delle cose che potremmo fare, come con gli smartphone dopo i cellulari. Cassino sempre più globale con Maserati. Uliano a tutto tondo dopo le parole di Tavares.

Stellantis, pregando al capezzale di Cassino Plant

Un impianto eccellente, capace di produrre cento ma ‘spinto’ ad appena venti. È il caso dello stabilimento Stellantis Cassino Plant. Le origini della crisi. I segnali ignorati. Le illusioni e gli illusionisti. In attesa che il governo intervenga

Industria, la rotta per il 2022

Come sarà il 2022 per l’industria del Sud Lazio. Cosa è accaduto nei dodici mesi che ci siamo appena lasciati alle spalle. Il ruolo trainante è passato al Farmaceutico mentre l’Automotive si sta riorganizzando. Il Circular è il presente. Ma c’è il nodo dell’energia.

Uliano: Grecale, i microchip, il bivio transizione: “Vi spiego cosa accade in Stellantis”

Il passaggio al motore elettrico non sarà indolore. Si perderanno 60mila posti di lavoro in Italia. In media il 30% degli addetti. Cosa accadrà a Stellantis Cassino Plant. I tempi per l’arrivo dei nuovi modelli: lunghissimi. L’analisi fatta da Ferdinando Uliano (Segretario Nazionale Fim Cisl) durante ‘A Porte Aperte’

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright