Banca Popolare del Frusinate

Prestiti facili, Scaccia ai domiciliari. Bpf “Piena fiducia in lui”

Le indagini di Squadra Mobile e Guardia di Finanza che hanno portato ad 11 misure. Tre associazioni per delinquere. Prestiti facili per le aste immobiliari, truffe con i bonus, fatture false. Indagati il Dg della Bpf Rinaldo Scaccia, due notai, un avvocato, tre imprenditori. La banca conferma la fiducia nel suo Amministratore Delegato

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright