Belve

La settimana di La Russa che doveva essere di Fagnani

La settimana di La Russa è uno scrigno sul quale riflettere. Pieno di lezioni su come si comunica. Lui, perfetto nella risposta sul ‘figlio eventualmente gay’. Ma che nessuno ha letto. Poi la necessità di catturare l’attenzione e Google Search che fa il resto. Nessuno ad accorgersi che se c’è un uovo rotto in questa storia…