Beniamino Maschietto

Non c’è posto per la Lega nel governo di Maschietto

Beniamino maschietto ha messo a punto la sua Giunta. Lascia fuori la Lega. Che protesta. Carnevale sarà il vice: lascerà la Provincia dove al suo posto andrà Mattei. Ma in cambio opziona la successione al sindaco. Mastrobattista presidente del Consiglio. E per FdI è un problema.

2 Condivisioni

Durigon rivela: il sindaco di Latina lo indica la Lega

A Latina il candidato sindaco del Centrodestra lo esprimerà la Lega. C’è l’accordo sul tavolo nazionale. Lo ha detto Claudio Durigon ai suoi colonnelli. Il Pd vive il dubbio se appoggiare il sindaco uscente o fare da sé. Ma i civici storcono il naso.

2 Condivisioni

Cambiare senza cambiare: Tintari e Maschietto sindaci

I ballottaggi di Terracina e Fondi confermano le amministrazioni uscenti. Ma danno segnali politici forti. Con FdI che ‘tiene il mazzo’. Con Fazzone che non perde il bonus in casa. E con l’effetto Salvini che non c’è. Il prossimo terreno di confronto è in provincia di Frosinone

2 Condivisioni