Bruno Astorre

E Paola Villa tuonò: “Il candidato sono me”

Come si legge il documento M5S – Un’altra città. È la ricandidatura della prof Paola Villa. Che spiazza il Pd di Magliozzi. E affonda il suo progetto di assorbire quell’area politica per aggregarla intorno ad un candidato Dem. Le tre vie rimaste. Taddeo fa scouting

2 Condivisioni

Nel Pd l’ombra delle primarie che favoriscono Ernesto

Guerra fredda nel Pd di Sora. Ma qualcuno potrebbe premere il pulsante rosso e scatenare il pandemonio. Senza un accordo per scegliere il candidato sindaco per le Amministrative d’autunno arriveranno le primarie di colazione. Che favorirebbero Ernesto Tersigni. Maria Paola D’Orazio ha la lista pronta ma è gelo con Lucarelli. Torna a corteggiarla Luca Di Stefano.

2 Condivisioni

Il sospetto è l’anticamera della calunnia. Non della verità

Bruno Astorre finisce sotto attacco perché la sua futura moglie concorrerà a sindaco di Frascati. Dopo le dimissioni di Mauro Buschini nel Pd si è scatenata una caccia alle streghe che vede nel mirino Goffredo Bettini, Daniele Leodori e lo stesso Nicola Zingaretti, che però non se ne è reso conto.

2 Condivisioni

Il conclave del Pd a Formia: senza Papa e senza cena

Il vertice del Pd a Formia prende atto dello stallo: 7 a 7. I Segretari Regionale e Provinciale pronti a commissariare se non si giunge ad una sintesi. La Mura rompe gli indugi ed annuncia con un video la sua candidatura a sindaco. Tensione all’hub con Taddeo

2 Condivisioni