Bruno Astorre

Salera: «Mi chiamano pitbull ma azzanno solo per difendere Cassino»

Pratico perché abituato ai numeri e a volte ruvido, il sindaco di Cassino parla del futuro politico e dei retroscena del passato. Il distacco da Petrarcone. la riunione in cui si decise che il candidato doveva essere lui. L’incubo del Covid. E chi voleva cassino Zona Rossa. Un carattere difficile. Al punto che lo chiamano Pitbull

2 Condivisioni

PD a conclave on line. Per decidere sul De Donatis bis

Il Pd riunisce il Direttivo. Per valutare se appoggiare un De Donatis bis. Oppure spaccare le destre appoggiando il disegno di Tersigni: che ormai si è affrancato dall’esperienza con NCD. Ma nessuno ha tenuto conto di un elemento: è in arrivo il nuovo Segretario provinciale Fantini e con lui il Partito Nuovo di Zingaretti.

2 Condivisioni

Un anno di Salera, il sindaco che ha rotto (gli schemi)

Un anno fa Enzo Salera vinceva le elezioni comunali di Cassino. È stato l’inizio di una rivoluzione. Nella politica e nell’amministrazione. Che però è ancora a metà strada. Non solo a causa della pandemia. Gli esami per il sindaco iniziano adesso.

2 Condivisioni

Barillari imita il sito ufficiale anti coronavirus: sconfessato da M5S, Pd “Irresponsabile”

Nuovo caos nel M5S. Davide Barillari mette in rete un sito con il nome molto simile a quello ufficiale con cui la Regione Lazio aggiorna costantemente i cittadini sull’andamento del coronavirus. Sconfessato dal Gruppo. Corrado lo segnala ai probiviri. Il Pd chiede il cambio di dominio o procederà con la denuncia. Lui ritira il simbolo ma non ilsito

2 Condivisioni