Calcio dilettantistico

Il calcio ciociaro fa… 13 per uscire dalla crisi e sognare il rilancio

Il mondo dei dilettanti riparte dal basso per provare a rinverdire i fasti del passato quando le società della provincia primeggiavano nel Lazio ed in Italia. Ai minimi storici in Serie D (1 squadra) ed in Eccellenza (3), i club del territorio fanno il boom in Promozione segnando il record di partecipazioni ed accendendo una luce di speranza. L’analisi del momento

Notte fonda per il calcio dilettantistico della Ciociaria

Crisi forse senza precedenti per i club della provincia che pagano la fuga degli investitori e gli effetti della pandemia. Lo specchio fedele è il campionato d’Eccellenza che la prossima stagione avrà soltanto 3 squadre frusinati (Sora, Anagni e Ferentino) rispetto alle 7 del torneo passato. Bisogna provare a rifondare il movimento e ripartire puntando forte sul settore giovanile

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright