Calciomercato

Canta Napoli, il club azzurro lancia l’assalto a Gatti

Il giovane difensore, pilastro del Frosinone di Grosso, è finito nel mirino della società partenopea che però dovrà battere la concorrenza di Atalanta e Juventus. Ma il giocatore è stato visionato anche da osservatori e intermediari di club inglesi e tedeschi. Sirene di mercato pure per il centrocampista Boloca che piace al Sassuolo.

Matteo Ricci esce dal tunnel: “La mia Serie A è il Frosinone”

Il neo centrocampista giallazzurro ha debuttato contro il Perugia mettendosi alle spalle un’estate difficile è piena d’incertezze. Il giocatore, dopo una stagione da protagonista con lo Spezia e la convocazione di Mancini in Nazionale, era rimasto disoccupato suscitando tanto scalpore

Frosinone, la rivoluzione è servita: tanti giovani e nel finale i botti

La squadra giallazzurra è uscita rifondata dal mercato secondo le nuove linee dettate dalla società. Diciannove gli arrivi e 24 le partenze tra cessioni, fine prestiti, svincolati e rescissioni. Diversi i baby prelevati dalle categorie inferiori e dall’Estero per creare valore in futuro. Canotto e Garritano due grandi opportunità. Ricci la classica ciliegina. Gli ultimi acuti (Casasola e Cicerelli) portano esperienza e qualità. Giovedì parlerà il direttore Angelozzi

Frosinone bello e possibile: la formula-Grosso funziona

I giallazzurri arrivano al primo pit stop della stagione con 4 punti in 2 gare e tante buone impressioni. A Vicenza hanno condotto la partita dall’inizio. I numeri parlano chiaro: 10-21 il conto dei tiri (1-5 quelli in porta), 3-13 gli angoli, 82-130 gli attacchi (42-50 i pericolosi). Ciano-centravanti si sta rivelando una mossa più che indovinata. Positiva l’interpretazione del centrocampo. Ma bisogna migliorare la precisione sotto porta.

Frosinone, mercato in equilibrio. Parma, Monza e Pisa in rosso

Primi bilanci della sessione estiva che si chiuderà il prossimo 31 agosto. Il club giallazzurro ha un saldo pari a zero tra entrate ed uscite. La dirigenza ha operato con oculatezza ingaggiando giovani provenienti dalle serie inferiori e dall’Estero. Angelozzi abile a cogliere al volo occasioni di qualità come Canotto e Garritano svincolati dal Chievo.

Dai dilettanti alle porte del sogno: la grande scalata di Bevilacqua

Giovane, motivato e piace a Grosso: alla scoperta del neo difensore del Frosinone che martedì compie 20 anni e si è regalato il primo contratto da professionista. Friulano di Ronchi, è salito alla ribalta nella Manzanese in Serie D. Centrale ma anche terzino, nel precampionato è stato sempre utilizzato dimostrando carattere e buone doti tecniche.

Frosinone sulla buona strada. Grosso applaude i progressi

Dopo la vittoria contro la Ternana, buon pari contro il quotato Benevento, retrocesso dalla Serie A. I giallazzurri hanno superato il doppio test-campionato e sono in crescita costante in vista dell’inizio del torneo. Il tecnico soddisfatto della concentrazione e dell’applicazione messe in campo dai suoi ragazzi. Esordio per Canotto e Cotali, ex Chievo. Preso anche Garritano anche lui proveniente dal club veneto. Domenica 15 esordio in Coppa Italia a Ferrara contro il Venezia.

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright