Casamari

Covid-19, quattro vittime: c’è anche l’abate di Casamari. Infette ex Inam e Rems

Il covi-19 continua ad uccidere: quattro vittime in provincia di Frosinone. Tra loro l’abate di Casamari. Infette l’ex Inam di Cassino e la Rems di Ceccano. Strutture isolate e sottoposte a sanificazione, stessa cosa oggi per Pronto Soccorso e Terapia Sub Intensiva di Alatri. Ondata di nuovi casi. Troppa gente in giro

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright