Circular Economy

“Ora vi racconto come il bio metano ha cambiato il mio Comune”

Due sindaci della Lega: uno a Frosinone ed uno in Emilia-Romagna. E due storie simili: una maxi discarica sul territorio, i rifiuti da gestire. Il caso di Sant’Agata Bolognese. E del suo impianto per estrarre metano bio dagli avanzi di cucina. Inquinamento abbattuto, energia verde, tariffa dei rifiuti scesa, parco, aree giochi e barbecue

2 Condivisioni

Nella partita dei rifiuti la Lega vince sempre

La doppia linea della Lega: favorevole ai rifiuti quando ci deve ricavare energie a basso costo per le industrie del Nord. Contraria a Sud per non scontentare chi ha paura dopo avere visto lo scempio degli anni scorsi. La Lega vince sempre

2 Condivisioni

Il coraggio di cambiare il vocabolario della politica nel Lazio

Il vocabolario della Transizione Ecologica rischia di essere già vecchio. Soprattutto nel Lazio ed in Provincia di Frosinone. Qui dove un tempo si pensava di fare la pattumiera della regione si sta invece molti passi avanti. Ecco perché c’è il rischio di perdere il treno dello sviluppo

2 Condivisioni

Stellantis, si inizia a ballare. La sfida Green alle eco mafie

Inizia il piano Stellantis. Lavoratori da Cassino alla Sevel: cosa significa e cosa c’è dietro. Il panorama industriale sta cambiando. E la politica è tremendamente in ritardo. Non sta capendo cosa succede e non sta accompagnando i primi passi della Transizione Ecologica. I grandi assenti sul territorio. L’urlo anti Ecomafie che viene lanciato dagli ambientalisti. Chi ha il coraggio di raccoglierlo?

2 Condivisioni

La sfida agli industriali. Ma pure ai falsi ambientalisti

Un protocollo per smascherare industriali inquinatori. Ma anche ambientalisti per finta. L’idea messa a punto dai vincitori del progetto del Servizio Civile 2019. Perché è l’informazione alla base di tutto. Il guanto lanciato a Unindustria, Cosilam e associazioni

2 Condivisioni

Unindustria ci crede: «Si alla Green Valley»

Il presidente di Unindustria Cassino Gaeta annuncia l’appoggio al progetto per la grande piantagione di canapa industriale. “Servono nuovi materiali per i nostri imballaggi”. Borgomeo guarda l’orizzonte: “Il futuro è l’idrogeno”

2 Condivisioni