Cisl

Desertificazione bancaria, la Regione incontra la Cisl

La vicepresidente Roberta Angelilli accoglie l’istanza e fissa una riunione per il 19 febbraio prossimo. Si va verso l’istituzione di un Osservatorio regionale sul credito. Il rapporto della First Cisl è eloquente: oltre 250mila persone e 12.500 imprese rimaste senza sportello bancario, in gran parte negli ultimi dieci anni. Stanno sparendo anche nei Comuni con oltre 10mila abitanti. La mappa. La controtendenza Bpc

“A Porte Aperte” con… la Fiat di ieri, oggi e domani

Dalla mitica Fiat 126 del 1972 all’elettrica Maserati Grecale di Stellantis. A bordo lieti ricordi di ieri, dura realtà di oggi e incertezza del domani. Con un Banchiere più popolare dei Sindacati, un Segretario nazionale più fiducioso di Tavares, uno Regionale più sociale dello Stato e un Sindacalista che tessererebbe il Banchiere. Tra i sogni del primo operaio Fiat e gli incubi dei lavoratori di Cassino Plant.

Ecco il vero motivo per cui Sbarra è andato a Ferentino

Quella di Ferentino per il Segretario Generale della Cisl Luigi Sbarra non è stata una semplice tappa per lanciare la proposta di legge sugli utili ai lavoratori. È stato il segnale di un mondo del lavoro che sta cambiando. A cavallo tra deindustrializzazione e nuova economia. E da Ferentino Cisl ha fatto capire di saperlo benissimo

Stati Generali? «Niente liste della spesa, facciamo squadra»

Enrico Coppotelli, segretario regionale della Cisl, guarda al tavolo degli stakeholder della provincia di Frosinone. Una vertenza in materia di lavoro, all’attenzione della nuova Regione Lazio, l’ha lanciata ormai da quasi sei mesi. «Un comitato permanente per sviluppo e lavoro – si augura –. Sempre con la persona al centro»

La sfida Cisl ai tre candidati per le Regionali

Tra una settimana verrà presentata l’Agenda Cisl per il Lazio: a un mese dalle Elezioni regionali 2023 e alla presenza dei candidati alla presidenza. Cosa si legge tra le righe dell’Agenda. L’allarme per gli impiegati di banca. Cassino senza futuro. Mai più casi Catalent. Lazio a velocità diverse

Coppotelli: “Tutti i nodi della crisi nel 2023”

Il Segretario Generale Cisl del Lazio analizza l’anno che sta arrivando. Le priorità: diritti, scuola, formazione, sicurezza, fasce deboli. Le leve dell’edilizia e del turismo. I risultati nella Sanità. Le preoccupazioni per banche ed automotive

Automotive, Cassino scopre che ha molte speranze

Il convegno di Fim Cisl sul passaggio all’elettrico. Il realismo di Uliano, la prospettiva di Coppotelli, i progetti di Borgomeo. Ed i fondi della Regione: Automotive dentro un piano da 70 milioni. Perché Cassino ha molte speranze

La scommessa della Froneri: l’Academy per formare gli operai del futuro

Terza edizione della singolare iniziativa ideata dall’azienda leader nella produzione di gelati. Due i corsi previsti: il primo per giovani diplomati ed il secondo per profili più esperti. L’obiettivo è quello di qualificare lavoratori da impiegare negli stabilimenti del gruppo ma anche di altre realtà. A Ferentino si partirà lunedì prossimo, la soddisfazione dei sindacati

L’autunno bollente di Coppotelli

Il nuovo allarme lanciato dal Segretario Generale Regionale Cisl del Lazio. Si va verso una tempesta perfetta. “Prezzi alle stelle e stipendi fermi” chiede di applicare anche nel Lazio lo schema voluto da Draghi a livello nazionale. Preoccupazioni per il Pnrr “Troppe nuvole si addensano su quei progetti”

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright