Coccodrilli

Paolo Tuffi, l’uomo che fermò gli orologi per approvare la Legge

È andato via a Mestre. L’ultima istantanea di un album nel quale appaiono solo protagonisti. Quelli con i quali ha vissuto Paolo Tuffi: sindaco di Anagni, Segretario della Dc, eletto in Regione con 45mila preferenze, deputato. La passione per i quadri, il sangue nobile, l’eleganza innata. E la fine lontano.

Maurizio Liberati se ne va: 7 anni esatti dopo il figlio

È morto l’ingegner Maurizio Liberati. Già comandante dei Vigili del Fuoco di Frosinone e Latina era responsabile della sicurezza antincendio a Montecitorio Un malore lo ha stroncato nel giro di pochi giorni. Ad una settimana esatta dall’anniversario della morte del figlio.

Addio Pennacchi, l’unico vero fasciocomunista

Vittorio Macioce, celebre firma del giornalismo nazionale, dalla sua Alvito ricorda Pennacchi lo scrittore scomodo. Al quale il primo libro era stato rifiutato dagli editori 55 volte. Capace di raccontare un angolo di mondo ed un pezzo di storia. Che è quella dell’Italia

Quando arrivava Vincenzino

Oggi alle 17 il funerale laico di Vincenzino Durante. L’uomo che conosceva il valore di tutto e che non dava un prezzo a niente. Consigliere comunale per una stagione, eletto da quel popolo sfruttato per il quale aveva tarato la sua esistenza

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright