Coletta

Stefanelli “senza stimoli” va in Direzione Nazionale di Iv

Il sindaco di Minturno rifiuta il coordinamento provinciale dicendo di non avere gli stimoli. Ma poi accetta di entrare nel Coordinamento nazionale. E si crea una patente politica ‘alta’ con cui trattare da una posizione di forza alle amministrative in cui sarà in lizza.

E sua eccellenza il sindaco comprò panettone e colomba (di E. Baronio)

Le amministrazioni comunali cambiano assetto con il passare del tempo: chi non si riconosce nell’azione amministrativa del sindaco, esce. Chi invece è pronto ad appoggiarla, varca il Rubicone. Chiesto un resoconto sulla situazione a Sora. il conte del Lungoliri, forte delle sue nobili ascendenze borboniche, in modo semiserio così ha risposto