Coppa Italia

Il Frosinone spaventa il Monza e perde nel finale

Il primo tempo si chiude sul 2-0 per i brianzoli per effetto di due rigori frutto di altrettante ingenuità. Miracolo di Cragno su Kone. Nel giro di 4′ della ripresa tra il 7′ e l’11’ i giallazzurri trovano il pari con le reti di Haoudi e di Kone. Poi sfida equlibratissima. Al 38′ non sbaglia Gytkjaer.

Non solo un test-campionato, il Frosinone vuole cambiare la storia

Torna il trofeo tricolore con i giallazzurri impegnati per la 17^ volta consecutiva. Domenica a Monza la squadra di Grosso cercherà di invertire il trend negativo: nelle ultime 2 stagioni sono stati eliminati alla prima partita e in generale non sono mai andati oltre il quarto turno conquistato 3 volte. Ma la nuova formula non aiuta. Mercato: ufficiale l’ingaggio di Bocic, ancora aperta la pista-Mazzitelli

Il Frosinone c’è e risponde presente

I giallazzurri sono stati eliminati dalla Coppa Italia ma hanno regalato ottime indicazioni in vista dell’inizio del campionato. La squadra di Grosso è apparsa in costante crescita grazie al modulo 4-3-3 che funziona. Pressing e aggressività le armi che i ciociari stanno affinando. Solida la difesa, dinamico il centrocampo, ficcanti gli attaccanti esterni

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright