Costanzo

Il patto delle lasagne di Memmina: il Pd ritrova l’unità

Francesco De Angelis convoca da Memmina per mercoledì la componente maggioritaria del Pd. Annuncerà l’unità ritrovata nel Partito. Totale sintonia con Bruno Astorre dopo la riunione dell’altra sera. Obiettivi comuni: per le segreterie Provinciale, Regionale e Nazionale.

Quei numeri che condannano il Pd (di C.A. Guderian)

Ci sono numeri del passato in grado di tracciare e definire il quadro critico del Pd presente. Sei segretari nazionali in dieci anni sono il segno di una fortissima instabilità. Che rende sempre meno autorevole e referenziale un Partito. Come pure i numeri su scala locale.

Ma un congresso proprio no?

Tutti cercano piattaforme digitale e progettano campagne acquisti. Eppure Partito Democratico e Forza Italia potrebbero aver bisogno di un confronto interno alla luce del sole sul piano provinciale. Nella Lega comanda solo Salvini e nei Cinque Stelle non c’è spazio per questi appuntamenti.

Patto d’acciaio Fardelli – Costanzo dentro al Pd

Verso il patto politico che potrebbe modificare i rapporti di forza all’interno del Partito Democratico. La prossima settimana Simone Costanzo e Marino Fardelli vareranno una nuova area territoriale. Contrapposta a quella di De Angelis. Ma anche a Pompeo.

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright