Del Brocco

Forza Italia, il lungo esodo che ha svuotato il partito

Da Alfredo Pallone a Mario Abbruzzese, passando per Riccardo Mastrangeli, Antonello Iannarilli e Nicola Ottaviani. Ma sono tantissimi gli esponenti “azzurri” che sono andati via o che stanno per farlo. Ma Silvio Berlusconi e Antonio Tajani non se ne sono accorti.

S.p.q.T.: sono pochi questi Totiani

Dal punto di vista mediatico sembra che Giovanni Toti stia per varare una corazzata. Ma all’atto pratico si vede bene poco delle colonne annunciate in fuga da Forza Italia. I casi sui territori

Giovanni Toti fissa la scissione da Forza Italia: il 6 luglio al Brancaccio di Roma

A questo punto bisognerà vedere quali saranno le scelte degli esponenti “azzurri” in Ciociaria: dal fedelissimo Riccardo Del Brocco al pasdaran di Tajani Danilo Magliocchetti. Mentre Mario Abbruzzese e Pasquale Ciacciarelli decideranno dopo il ballottaggio di Cassino. Attenzione a Claudio Fazzone e Gianluca Quadrini.

«Ottaviani? Non è più un sindaco di Forza Italia: non ha rinnovato la tessera»

Il durissimo intervento di Riccardo Del Brocco a Porte Aperte. “Forza Italia non ha più nemmeno la sede”. Congresso? “Grande occasione perduta, così perderemo altri elettori”. Piacentini: “Non vuole farsi dire la verità, non ha fatto niente”. Ottaviani? “Non è più di Forza Italia, non ha rinnovato la tessera”

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright