Dionisi

Il Frosinone del dopo Covid: “Giovani e autofinanziati”

Il patron giallazzurro traccia la rotta e stila un bilancio. “La crisi provocata dalla pandemia costringerà il calcio a cambiare il suo modello di business”. Tra le priorità del club ciociaro il completamento del centro sportivo. La società inoltre punterà forte sul settore giovanile. In campionato l’obiettivo saranno i playoff.

2 Condivisioni

Frosinone, un colpo d’ala per scacciare i fantasmi

Trasferta a Brescia per i canarini che devono rialzarsi dopo la doppia sconfitta subita contro il Monza ed il Cosenza. Gli avversari, alle prese con un focolaio covid-19, si presentano largamente rimaneggiati ma guai a sottovalutarli.

2 Condivisioni

Il Frosinone vuole regalarsi una notte da “leoni”

Nel turno infrasettimanale Bardi e compagni affrontano allo “Stirpe” la Virtus Entella. Nesta cerca la terza vittoria che potrebbe regalare il primato se Cittadella, Salernitana ed Empoli non dovessero vincere. Avversari a caccia del primo successo in campionato.

2 Condivisioni

Frosinone, serve resilienza ma Nesta finisce sotto esame

I giallazzurri domani di scena a Venezia devono cercare il riscatto dopo un avvio di stagione deludente. Non sarà facile contro un’avversaria che è partita forte ed ha vinto le prime due gare ufficiali. Subito convocati i neo acquisti Parzyszek e Curado. Rientrano Salvi e Capuano.

2 Condivisioni

Empoli cinico, Frosinone sprecone: la prima è 0-2

Vince l’Empoli 2-0 grazie alle reti di Moreo al 5′ del primo tempo e dell’ex La Mantia al 12′ della ripresa. Per i giallazzurri un legno di Kastanos, il migliore tra i suoi. Palo anche per Stulac

2 Condivisioni

Frosinone, un Everest da scalare. Nesta: “La squadra è capace di tutto”

[CALCIO-PLAYOFF] Semifinale di ritorno domani sera al “Nereo Rocco” di Trieste. Il Pordenone parte con i favori del pronostico dopo la vittoria per 1-0 al “Benito Stirpe”. Ai canarini servirà un’autentica impresa: vincere con due gol di scarto. Il tecnico giallazzurro recupera Capuano ma perde Tabanelli. Dovrebbe scendere in campo una squadra più offensiva con Ciano dietro le punte Dionisi-Novakovich. Tra i friulani tornano Bassoli e Strizzolo. Farà la differenza la freschezza atletica.

2 Condivisioni