Claudio Durigon

Partita a scacchi sul filo dei nervi

Frosinone. Candidatura a sindaco e molto altro ancora. I delicati equilibri di una coalizione forte ma pure fragile. La complessa scelta del successore e il peso dei livelli nazionali

2 Condivisioni

Chi deciderà le candidature che contano. E come

Lega, Fratelli d’Italia, Forza Italia: i leader, i rapporti di forza e gli “incastri” possibili. Nel Partito Democratico Zingaretti e Astorre lasceranno autonomia al territori. Le scelte di De Angelis e gli equilibri tra Buschini, Battisti e Pompeo. Cinque Stelle, molto dipende dal limite dei due mandati.

2 Condivisioni

Zaccheo, assolto e candidato: l’annuncio domani

Incassata la doppia assoluzione, riavuta l’onorabilità, Vincenzo Zaccheo vuole ripartire da dove lo bloccarono dieci anni fa: intende candidarsi a sindaco di Latina. Durigon (Lega) favorevole. Domani la conferenza stampa

2 Condivisioni

La mimetica di Durigon e le pantofole di Zingaretti

Il deputato della Lega ha attaccato frontalmente il premier Conte alla Camera, giocando sul celebre “Giuseppi”. E’ lanciatissimo per le regionali. Ma se oggi al Senato va in un certo modo, “Zinga” può restare alla Pisana comodamente in pigiama.

2 Condivisioni

Così Ottaviani prepara la sua successione

Il sindaco sa che le primarie sono il solo metodo per tenere unito il centrodestra e continuare un programma iniziato nel 2012. I passaggi chiave per convincere i livelli regionali di Lega, Fratelli d’Italia, Forza e Cambiamo che nel capoluogo non esiste un’altra strada.

2 Condivisioni

Balzo di Del Balzo: la Lega apre a FdI e sbircia D’Amici

Il coordinatore leghista di Minturno si dice disposto a garantire un passo indietro del Carroccio per l’unità del centrodestra. E per battere Stefanelli, che incassa l’appoggio di Forza Italia con la benedizione di Fazzone, sul modello Gaeta.Il piano B di Del Balzo in caso di mancata intesa: primo turno come primarie.

2 Condivisioni