Elezioni Provinciali

Salera raccoglie i cocci e congela il rimpasto

Il sindaco di Cassino dopo il Ko alle Provinciali, riflette. E frena sul rimpasto. Ma è scontro con Demos. Barbara Di Rollo: “Guardiamo al 2024”. Il mistero delle dimissioni di Grossi. Leone: “Il sindaco di Cassino è il vero sconfitto”

De Angelis: “Da Frosinone un segnale chiaro per tutti”

Il risultato delle Provinciali di Frosinone ha un peso politico che esce dal territorio. De Angelis: “Il Campo Largo c’è,  il centrosinistra è forte”. Cita Amendola: “Alla fine vincono le idee e le gambe per farle camminare”. La linea dei giovani. Il segnale fuori provincia ad uso interno: “Adesso tutti sanno che a Frosinone c’è un gruppo dirigente forte, solido, robusto”

Il mistero di Demos e la riconoscenza di Peppino

Demos decide a chi dare i suoi pesantissimi voti per le Provinciali di domenica. Ma non lo rivela. Qualunque risultato esca dalle urne, lunedì a Cassino parte la verifica. Shock Petrarcone: con D’Alessandro ad un’iniziativa di Picano

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright