Elezioni Umbria

Salvini a valanga, Meloni trionfa. Conte e Di Maio affondano

Chi ha vinto e chi ha perso in Umbria: test nazionale, poche scuse. La Lega sfonda gli argini e si prende una clamorosa rivincita. Fratelli d’Italia boom. Luigi Di Maio passa da una Caporetto all’altra, Giuseppe Conte si riscopre senza voti e senza appeal. Nicola Zingaretti e il Pd a un bivio.Il “pareggio” di Silvio Berlusconi e la giusta assenza di Matteo Renzi.

Se Zingaretti non può considerare Renzi come un alleato

Il leader del Pd esclude una riforma elettorale che introduca il proporzionale puro, se non con una significativa soglia di sbarramento. Vuole sbarrare la strada al senatore e fondatore di Italia Viva. E intanto si dice convinto di vincere in Umbria ed Emilia Romagna.

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright