Elezioni

Comunali, come si legge il voto in Italia

La vittoria di un Enrico Letta che segue i consigli di Romano Prodi, la sconfitta politicamente ingestibile di Matteo Salvini, assediato adesso da Giorgetti e Zaia. Se Michetti non diventa sindaco di Roma, quella di Giorgia Meloni resterà una splendida vittoria di Pirro. Forza Italia di Silvio Berlusconi ancora centrale. Il Movimento Cinque Stelle non esiste nel Paese reale e adesso Giuseppe Conte deve guardarsi da… Virginia Raggi.

Lazio, meno del 40% alle urne: l’affluenza alle 23 in Ciociaria e nel Pontino

Entro le 23 si è recato alle urne il 39.59% degli aventi diritto nei 106 comuni laziali chiamati al voto. Poco più di uno degli oltre tre milioni di elettori. Roma Capitale a quota 36.82%. Nelle province di Frosinone e Latina, rispettivamente, il 53.29% e il 48.3%. Tutti i particolari della prima giornata delle Elezioni Amministrative 2021

Tutti i candidati Comune per Comune

Tutti i candidati schierati nei 24 Comuni della Provincia di Frosinone chiamati al voto. Ad Arce sono intervenuti i carabinieri. Ad Alatri smezzata una lista. Ora si attende la convalida della Commissione Mandamentale. Il ritorno dei ‘grandi vecchi’

Si vota in 24 Comuni e alla Provincia: la rivoluzione

Il 3 e 4 ottobre alle urne tanti centri della Ciociaria, tra un mese la presentazione delle liste. Ad Alatri e Sora le partite che cambieranno gli assetti sotto ogni punto di vista. Centrodestra e Pd giganti fragili. Ma a dicembre si rinnova anche il consiglio provinciale. Può succedere di tutto. Candidati, alleanze, strategie e “tradimenti”: sarà una corrida.

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright